Jump to content
IGNORED

Littore 1927


Alessandro1975
 Share

Recommended Posts

le evidenti imperfezioni del bordo lasciano alquanto perplessi... io propenderei per una riproduzione.

Potrebbe essere nemmeno in argento: il colore potrebbe ingannare, ma a me sembra una (micro)fusione in lega tipo "zama".

Spero di sbagliarmi.

Link to comment
Share on other sites


a me non convince tanto la perlinatura al dritto da ore 6  a ore 8... e poi sembra esserci poco dislivello tra campo e bordo sempre al dritto...

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, tonycamp1978 dice:

a me non convince tanto la perlinatura al dritto da ore 6  a ore 8... e poi sembra esserci poco dislivello tra campo e bordo sempre al dritto...

da ore 10 ad ore 12 sembra ancor piu' problematico: sembra un doppio bordo, dove il piu' esterno è piu' elevato rispetto al piano con le "palline" ... magari è un effetto della luce ...

Edited by ihuru3
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, ihuru3 dice:

da ore 10 ad ore 12 sembra ancor piu' problematico: sembra un doppio bordo, dove il piu' esterno è piu' elevato rispetto al piano con le "palline" ... magari è un effetto della luce ...

Si è  vero... l'avevo notato anche io.. però ho cercato di focalizzare la mia attenzione su altri aspetti.. perché mi è capitato di vedere tratti di doppio bordo anche su littori autentici... però è anche vero che qui è  troppo evidente.. non è un problema di foto.. ed è presente anche al rovescio

Link to comment
Share on other sites


Classica riproduione di ultima fattura Cinese. In foto ad un primo impatto sembrano buone ma poi notando i piccoli dettagli (orecchio,naso...) si capisce che è un falso,il peso e il diametro sono quasi identici........Attenti su internet ho visto molti venderle in buona fede per buone e sono diversi tipi di tondelli.

Edited by favaldar
  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


concordo con Favaldar e ritengo che queste monete sono molto insidiose per acquirenti poco

attenti.La cosa più preoccupante è che sono in continua evoluzione,ho visto falsi

di dollari cinesi "memento","fat man" e altri grandi moduli molto ben fatti e con peso congruo agli

originali.Non sono le vecchie riproduzioni degli anni passati

Link to comment
Share on other sites


Riproduzione.

Quando si deve acquistare queste monete, se non si è un tantino esperti, bisogna affidarsi a venditori seri e affidabili, e ce ne sono parecchi.

 

Link to comment
Share on other sites

Awards

Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum.

Volevo sapere se siete d'accordo con me sul fatto che tutti questi falsi in circolazione, alla lunga possano portare un grave danno a tutto il settore della numismatica.

Soprattutto trovo molto grave il tentativo di vendere patacche fatto da commercianti di pochi scrupoli (con tanto di negozio), come purtroppo è capitato a me. Qualche giorno fa, hanno tentato di rifilarmi per € 300,00 un 20 lire Cappellone palesemente falso, probabilmente gli ero sembrato uno sprovveduto, però tutto questo fa venire il voltastomaco.

Non parliamo poi di che razza di fregature si rischiano di prendere nei mercatini, anche se in quel caso lo posso capire di più ( non giustificare certamente).

 

    

Link to comment
Share on other sites


19 minuti fa, Sirlad dice:

Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum.

Volevo sapere se siete d'accordo con me sul fatto che tutti questi falsi in circolazione, alla lunga possano portare un grave danno a tutto il settore della numismatica.

Soprattutto trovo molto grave il tentativo di vendere patacche fatto da commercianti di pochi scrupoli (con tanto di negozio), come purtroppo è capitato a me. Qualche giorno fa, hanno tentato di rifilarmi per € 300,00 un 20 lire Cappellone palesemente falso, probabilmente gli ero sembrato uno sprovveduto, però tutto questo fa venire il voltastomaco.

Non parliamo poi di che razza di fregature si rischiano di prendere nei mercatini, anche se in quel caso lo posso capire di più ( non giustificare certamente).

 

    

Caro nuovo amico,

purtroppo è uno dei fenomeni di questi tristi tempi che viviamo; la tendenza di "fregare" il prossimo  (perdonami il termine) è diffusa a ogni livello nella nostra società; il settore della compravendita di monete ne è particolarmente coinvolto.

Direi che sta a noi appassionati, cercare di non cascarci in queste trappole;  lo studio e la conoscenza sono armi formidabili per combattere i truffaldini, che come hai visto, si annidano ovunque. Prima di comprare pezzi importanti, è sempre meglio documentarsi, poi  vedere e toccare molte monete, anche senza comprare; questo aiuta molto a "fare l'occhio"  e a vedere i dettagli delle monete che ci interessano.

un saluto e benvenuto tra noi.

Edited by Saturno
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.