Jump to content
IGNORED

Ritrovamento moneta


stefano49
 Share

Recommended Posts

Buongiorno, premetto che non sono un numismatico.

Sono un arrampicatore che una domenica mentre con amici praticava il suo sport preferito , ha ritrovato una moneta di cui non ha saputo determinare cosa fosse pur ricercando attivamente.

Il luogo di ritrovamento è assolutamente anomalo essendo situato in una zona di difficile accesso nei pressi di FINALE LIGURE.

Allego foto di fronte e retro.

Se qualche esperto potesse aiutarmi gli sarei grato.

Stefano4920161115_102351-min.jpg

20161115_102702-min.jpg

Link to comment
Share on other sites


Ciao..

potrebbe essere una moneta provenzale coniata sotto gli angioini..(..essendo un ritrovamento fortuito andrebbe consegnata ai Carabinieri o alla Sovrintendenza..

 

Non sono un esperto..quindi potrei sbagliarmi

Saluti Eliodoro

Edited by eliodoro
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Scusate: precisione. È suggestivo il luogo del ritrovamento. Inaccessibile. Abbiamo tracciato dei sentieri ed alla base di questo risalto di roccia ho trovato la moneta. Chiedo scusa ma di che anni è?

Link to comment
Share on other sites


12 minuti fa, stefano49 dice:

Scusate: precisione. È suggestivo il luogo del ritrovamento. Inaccessibile. Abbiamo tracciato dei sentieri ed alla base di questo risalto di roccia ho trovato la moneta. Chiedo scusa ma di che anni è?

Evidentemente quel sentiero è stato percorso alla fine del 1300 da un cacciatore o soldato o contrabbandiere o da un appassionato di montagna. Chiunque fosse aveva un buco in fondo ad una tasca.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


O è stata perduta da altro scalatore qualche giorno prima del rinvenimento: certo che è ben lustra per essere stata esposta alle intemperie per oltre 700 anni.

Polemarco 

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, eliodoro dice:

..essendo un ritrovamento fortuito andrebbe consegnata ai Carabinieri o alla Sovrintendenza..

 

Chissà ..... se la moneta era in un sassoso sentiero di montagna, lì da secoli e sempre in superficie, forse non fa parte di quelle di proprietà dello stato  provenienti dal sottosuolo. :D

Link to comment
Share on other sites


Da confrontare con il pezzo riportato a pag. 205 del MEC 12, quello ipotizzato da @Chievolan battuto in effetti a Cuneo da parte di Roberto d'Angiò, che però riporta COMES PEDEMONTIS (terzo di gigliato). Quello dell'utente che lo ha postato invece riporta COMES PROVICIE, quindi Provenza.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.