Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
karel2000ac

Stati di conservazione

Risposte migliori

karel2000ac

Buonasera a tutti.

La numismatica e affascinante e spesso enigmatica .... Come si fa per citare solo un esempio, a dare una valutazione oggettiva ed obbiettiva per tutte le monete che ovviamente esistono fra i due gradi di conservazione ( BB SPL ) dei 50 centesimi Leoni rigato del 1919 che passa da 100 Euro in BB a 3000 Euro in SPL ?

Cosa bisogna fare contare le rigature una per una  ??

Saluti

Karel2000ac

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Ciao e benvenuto 

sai che non ho capito cosa intendi? 

Se nel mercato vi sono 100 monete di cui 95 in BB, 4 SPL e 1 FDC è intuibile che le quattro in SPL possano valere trenta volte il BB.

Nel caso di specie, inoltre, la rigatura perfetta o meno poco conta rispetto ai rilievi, colpi, lustro, ECC.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Monetaio
Supporter

Penso intendesse righe come "graffi" o "segni" sulla moneta.

La risposta é che é più complicato di così come credi.

La sensibilità sulle gradazioni della conservazione si acquisisce con gli anni, dopo averne maneggiate parecchie dello stesso tipo: e non si smette mai di imparare anche quello.

Però, se non vuoi spaccare il capello, sulle monete del regno, impara a riconoscere il lustro presente sulle monete, e già saprai come "fanno di nome" (se sulla scala del BB o SPL o FDC).

Per i rilievi, guardane prima almeno una intonsa (come dovrebbe essere appena uscita dalla zecca), per cercare di capire quanto materiale manca.

 

Modificato da Monetaio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

viganò

Tempo fa lessi sul forum la definizione di ciascuna classificazione proposta da Tevere e la trovai chiara e giustamente "rigida"...

Non la trovo più ma penso che potrebbe aiutare @karel2000ac.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

enrico70

buonasera, faccio una proposta:

visto che non tutti hanno la possibilità di vedere "in mano" molte monete ( per svariati motivi) e non hanno dimestichezza con le varie conservazioni,perchè non si crea una sezione nella quale per ogni moneta(magari per le più rappresentative o le più richieste) si può visualizzare la foto almeno dei tre principali stati di conservazione.

 fdc   dritto e rovescio spl dritto e rovescio bb dritto e rovescio 

così da poter confrontare la moneta in proprio possesso e fare i relativi confronti.

Magari i più esperti potrebbero evidenziare ed esporre i motivi delle varie conservazioni facendo riferimento alle foto

Che ne dite?

 

 

 

Modificato da enrico70
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippal
Supporter
Il 21/1/2017 at 20:30, enrico70 dice:

buonasera, faccio una proposta:

visto che non tutti hanno la possibilità di vedere "in mano" molte monete ( per svariati motivi) e non hanno dimestichezza con le varie conservazioni,perchè non si crea una sezione nella quale per ogni moneta(magari per le più rappresentative o le più richieste) si può visualizzare la foto almeno dei tre principali stati di conservazione.

 fdc   dritto e rovescio spl dritto e rovescio bb dritto e rovescio 

così da poter confrontare la moneta in proprio possesso e fare i relativi confronti.

Magari i più esperti potrebbero evidenziare ed esporre i motivi delle varie conservazioni facendo riferimento alle foto

Che ne dite?

 

 

 

Penso che non sia fattibile perchè anche i più esperti potrebbero essere in disaccordo tra di loro. La valutazione dello stato di conservazione di una moneta è uno degli aspetti più controversi del collezionismo. Ognuno ha la sua scala e non esiste  una scala assoluta. Come è stato già detto l'esperienza aiuta a districarsi meglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karel2000ac

Buonasera  Duca

Non discuto che le 4 SPL valgano di più....

Intendevo dire che per me che sono un appassionato e non un esperto N.I.P. ( anche se ho un buona praticaccia ) ; è difficile dare un grado di conservazione a tutte le varie " conservazioni " che ci sono fra un bb e uno Spl.

Perche ci può essere un bb poi un bb+ , un bb++ e così via fino ad arrivare allo splendido. E nel caso della moneta in questione ogni "salto di conservazione significa molti soldi.  Nello specifico se è BB piena vale 100, se è BB più  quanto ??, se BB++ ??.

Va bè e roba da numismatici professionisti.

Ora scusate il " salto " ma vorrei sapere se il die number nelle sterline ( young Head ) fà salire la quotazione della stessa.

Grazie a Duca e Viganò ( magari se trovi la definizione di Tevere ci può essere di aiuto. )

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

loris1980

Qualche discussione più in giù stavo discutendo sul fatto che, secondo me, il grading americano con 70 livelli sia molto migliore del nostro, che trovo decisamente antiquato e non più in linea con un collezionismo moderno.

Ecco, questa tua domanda non fa altro che rafforzare le mie convinzioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

papalcoins

ciao,

lo stato conservativo di una moneta,avrà sempre quella minima percentuale di soggettività

che caratterizza,prima ancora di periti e collezionisti,il genere umano.

Voler assegnare un grado conservativo come un dato assoluto,indiscutibile e condiviso al 100%

da tutti è pura utopia.

Quello che con le "slab" cercano di fare(anche riuscendoci purtroppo)è ridurre bellezza e storia ad

un mero prezziario,e scusate...ma per me questo non è più collezionismo e passione.

Per fortuna noi abbiamo una varietà tale di monetazioni che non potranno(almeno spero)

essere interessate nel breve periodo da questa "mania"...si,perchè ricordiamocelo...anche i periti

delle più note società di grading sono umani e come tutti devono rispondere anche a pressioni

e "accontentare" i clienti di grosso calibro.Le migliori armi a nostra disposizione rimangono gli occhi

e l'accortezza.Acquistare si...ma non a "scatola chiusa".Tutto il resto lascia sempre il tempo che trova,

anche se devo dire che ci sono persone(periti nella fattispecie)da cui acquisterei ad occhi chiusi.

 

 

 

Modificato da papalcoins
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cinna74
11 ore fa, karel2000ac dice:

Ora scusate il " salto " ma vorrei sapere se il die number nelle sterline ( young Head ) fà salire la quotazione della stessa.

No. Mai visto chiedere più soldi per la presenza di un "die number" particolare. 

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karel2000ac
17 ore fa, loris1980 dice:

Qualche discussione più in giù stavo discutendo sul fatto che, secondo me, il grading americano con 70 livelli sia molto migliore del nostro, che trovo decisamente antiquato e non più in linea con un collezionismo moderno.

Ecco, questa tua domanda non fa altro che rafforzare le mie convinzioni.

Salve loris1980. Si forse è antiquata ,ma lascia " vedere " meglio le monete che in quelle capsule diventano come materiali inerti, freddi, anonimi...

Per un appassionato e bello toccare ( con le dovute precauzioni guanti compresi ) le monete , sennò che gusto c'è ad avere/fare una collezione. ?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

loris1980
7 ore fa, karel2000ac dice:

Salve loris1980. Si forse è antiquata ,ma lascia " vedere " meglio le monete che in quelle capsule diventano come materiali inerti, freddi, anonimi...

Per un appassionato e bello toccare ( con le dovute precauzioni guanti compresi ) le monete , sennò che gusto c'è ad avere/fare una collezione. ?

Salve Karel, su questo sono assolutamente d'accordo... anche se non vedo molte differenze con le normali perizie.

Anzi, a dirla tutta, io che colleziono banconote dovrei avere più problemi nel possedere banconote certificate, piuttosto che i collezionisti di monete... visto che io devo poter inclinare la banconota in un certo modo per poterla apprezzare.

Per il resto, io oggettivamente non vedo nessun motivo per non volere monete in slab, oppure per preferire le perizie classiche.

Io ci vedo un certo "difendere il proprio orticello" in tutto ciò...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×