Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Garbo92

Volusiano

Risposte migliori

Garbo92

Ecco a voi il mio primo sesterzio di volusiano molto affascinante anche se abbastanza usurato ma ancora godibile mi sono fatto ammaliare dal retro molto interessante e piacevole. Pesa 16.8g  ed è un ric 253a iunoni martiali. Secondo voi che grado di rarità è questa moneta? Sicuramente non è molto comune. A voi i commenti

IMG-20170217-WA0007.jpg

IMG-20170217-WA0011.jpg

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

scusate la domanda da ignorante ... Ma il tempio é fatto con colonne a " palma" ? Sembrerebbe

molto bello

complimenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Ciao @Garbo92 , complimenti per il Sesterzio che non e' affatto comune con questo rovescio , anni fa era classificato genericamente come RARO , oggi credo che sia tra N.C. e R1.

Il tuo esemplare e' inoltre molto bello , come valore aggiunto , per la patina verde originale , per le tracce di malachite e per il bel ritratto di Volusiano .

Per quanto riguarda il Tempio , @Poemenius, quelle che chiami "colonne a palme" in realta' sono capitelli corinzi , i quali hanno in alto quelle volute che sembrano delle foglie .

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TheWhiteFly
Supporter

@Garbo92 Veramente molto bello.  Ho visto un altro paio di sesterzi come il tuo con miglior conservazione ma minor fascino.

Complimenti.

TWF

P.S. @Legio II Italica Anche nelle conservazioni migliori, per capire che trattasi di capitelli corinzi, ci vuole molta fantasia! :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica
34 minuti fa, TheWhiteFly dice:

@Garbo92 Veramente molto bello.  Ho visto un altro paio di sesterzi come il tuo con miglior conservazione ma minor fascino.

Complimenti.

TWF

P.S. @Legio II Italica Anche nelle conservazioni migliori, per capire che trattasi di capitelli corinzi, ci vuole molta fantasia! :-)

Ciao @TheWhiteFly, la fantasia conta poco e nulla , la realta' e' che i Templi imperiali romani avevano generalmente le colonne ornate con capitelli in stile corinzio o ionico , quelli che piu' assomigliano come stile ai capitelli della moneta .

Capitello stile Corinzio .gif

Capitello stile Ionico.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TheWhiteFly
Supporter
2 minuti fa, Legio II Italica dice:

Ciao @TheWhiteFly, la fantasia conta poco e nulla , la realta' e' che i Templi imperiali romani avevano generalmente le colonne ornate con capitelli in stile corinzio o ionico , quelli che piu' assomigliano come stile ai capitelli della moneta .

Si, si... lo so, conosco i vari stili dei capitelli.

Ma ribadisco, io ci vedo tanto capitelli corinzi quanto delle palme con un serpente che sta steso in mezzo! :-)

Ora che mi fai riflettere sai che non ho mai fatto caso a che tipo di capitelli si utilizzava nell'antica Roma?

Così, a sentimento, avrei detto più che altro dorico o ionico.  Mi hai fatto venire voglia di indagare! :-)

Vado a fare qualche ricerca.

Ciao e grazie dello spunto.

TWF

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

l'esemplare a mio modesto parere è gradevole. Unico dubbio i campi a ore 6 del rovescio sotto il basamento del tempio quella zona dall'aspetto un po' "pastoso": si tratta di un falso fotografico o è una zona soggetta a intervento di restauro?

Ciao

Illyricum

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Garbo92

Ringrazio tutti per i vostri complimenti, e grazie per avermi dato un idea sulla rarità pensavo difatti anche cercando in rete e per quella poca esperienza che ho che non fosse troppo comune. @Illyricum65 La zona pastosa che dici è l'unico punto che non presenta residui di malachite penso sia stato pulito per far risaltare meglio i rilievi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65
2 minuti fa, Garbo92 dice:

Ringrazio tutti per i vostri complimenti, e grazie per avermi dato un idea sulla rarità pensavo difatti anche cercando in rete e per quella poca esperienza che ho che non fosse troppo comune. @Illyricum65 La zona pastosa che dici è l'unico punto che non presenta residui di malachite penso sia stato pulito per far risaltare meglio i rilievi

E' possibile. Strano però che abbiano lisciato i campi in questa zona dove non vi sono rilievi da veidenziare eccezione fatta per la parte inferiore del basamento. Per altro altre aree sembrano intonse o non soggette ad una pulitura.

Un'altra opzione è che si sia intervenuto su una zona di corrosione (cancro del bronzo) e la si sia mascherata con qualche stucco.

Da questa immagine non è possibile stabilirlo con certezza.

Ciao

Illyricum

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Garbo92

Giusta opzione sarà stato curato un cancro o sistemata una corrosione opzione più plausibile☺️

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×