Jump to content
IGNORED

Obolo di Savona


antonio bernardo
 Share

Recommended Posts

In visione un obolo di Savona che penso sia stato coniato tra il 1350 e il 1396. La monetina pesa 0,40g e ha parti mancanti. La legenda s' intravede e mi incuriosisce un segno in un quarto della croce. Tale segno è una spina? o potrebbe essere un biscione visconteo che mi farebbe cambiare la classificazione oppure una semplice incrostazione? un parere?

grazie buonasera

Antonio

A994 DR SAVONA.jpg

A994 RV.jpg

Edited by anto R
errore; aggiunta tag regionale
Link to comment
Share on other sites


Supporter

sto guardando dal telefonino e mi sembra che sia un denaro fregoso od adorno. L'aquila mi sembra del tipo a gambe divaricate. Quando torno a casa provo a vedere dal pc che sicuramente vedrò più dettagli

Edited by erademo
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Awards

Supporter

eccomi davanti al pc e da quel che vedo mi son sbagliato alla prima impressione.

l'obolo fa parte di quella tipologia non consueta con aquila volta a dx.

non si conosce ancora bene il motivo, potrebbe essere semplicemente un errore oppure una tipologia voluta di cui non si conosce ancora il periodo di emissione.

come peso rientra perfettamente negli esemplari che ho analizzato (un piccolo lotto di 13 esemplari con peso medio esattamente 0,40 gr +/- 0,047), anche il tipo di aquila è quella che ho incontrato più frequentemente (ce ne sono anche altre per cui significa che esiste più di un conio); inoltre il tipo di croce è coerente. La legenda di questa tipologia è + COMUNIS * SAONA * da un lato e + MONETA * SAONA * dall'altro

Edited by erademo
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Awards

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.