Jump to content
IGNORED

1 Lira 1910


Recommended Posts

Salve a tutti,

Nuovo arrivo in collezione. Primo argento di Vittorio Emanuele III (ho incominciato da poco a collezionare), L'usura è mola, ma come prima moneta del tipo va bene, ne verranno delle altre in condizioni migliori, ma per il momento sono più che contento :)p

adesso ve la presento con una mia valutazione

1 Lira 1910 Argento 835%

Dritto:Qualche macchia scura, ma nel complesso, i rilievi sono ben marcati ad eccezione del contorno che va a perdere un po' la pralinatura: BB+

Rovescio: Colpetto ad ore 1, contorno non definito usura sulla faccia dell'm Italia e sul muso dei cavalli, moneta che va migliorandosi nella parte inferiore: MB

Chiedo a voi più esperti valutazioni più dettagliate e un valore approssimato numismatico

1Lira1910-min.thumb.png.82dfc95acc59e1522d988fbcb3b4f7b8.png

Grazie a tutti,

 

Axel

Link to comment
Share on other sites


Dato che che conosci persino la concentrazione dell'argento credo che tu possegga un catalogo come il Montenegro o il Gigante, quindi mi sembra inutile approfondire la rarità , tiratura ecc.

Questo esemplare a me sembra un BB BB- tuttavia potrei sbagliarmi per via delle foto. Purtroppo non vedo alcuna patina.

saluti

Martin

Link to comment
Share on other sites


Le foto così "sparate" non aiutano, ma io non andrei, in generale, oltre l' MB. Come valutazione, premesso che così non l'acquisterei, sui 10/15 €. Comunque essendo il primo argento che acquisti e ne sei contento, son contento per te.

Link to comment
Share on other sites


anche io per la conservazione mi terrei sul mb, con usura piu' marcata al rovescio, sembra che si sia riformata patina a seguito di pulizia precedente, al rovescio non mi sembra un colpetto ma piu' un difetto di conio

Edited by tonycamp1978
Link to comment
Share on other sites


Foto sparate che la rendono più brutta di quello che è. Il R/ soffre, il D/ è migliore.

QBB/MB da quà

 

Un saluto

Link to comment
Share on other sites


Foto fatte alla luce solare, intendo che sono uscito proprio da casa e mi sono appoggiato su di un muretto per farle ahah

Non sono venute un gran chè :/ 

17467490_1677280698965724_86929885_n.jpg

17430797_1677280788965715_337236136_o.jpg

17453516_1677280902299037_1288636081_o.jpg

17407958_1677280922299035_73908206_o.jpg

Link to comment
Share on other sites


Purtroppo non so come farle :/

Comunque leggevo sul gigante che alcune monete presentano dei difetti di conio quali debolezze sul contorno,  quali sono queste debolezze?

Link to comment
Share on other sites


Staff
7 ore fa, Axel996 dice:

Purtroppo non so come farle :/

Comunque leggevo sul gigante che alcune monete presentano dei difetti di conio quali debolezze sul contorno,  quali sono queste debolezze?

Ciao,

Ogni moneta, coniata in un determinato periodo o contesto storico, si porta dietro il proprio bagaglio di "difetti" tipologici.
Questa tipologia, chiamata "Quadriga veloce", soffre di debolezze nel taglio, per via delle lettere incuse poco impresse.
Soffre anche di debolezze nei rilievi del modellato, principalmente presenti per lo più dei dettagli dell'armatura dell'Italia e dei cavalli al R/, o in alcuni dettagli nel ritratto del Re.
Dal momento che ogni tipologia è afflitta da "n" difetti, che possono sempre variare da esemplare ad esemplare, per imparare a riconoscerli è importante vedere tante monete, dedicare molto tempo ed attenzione a studiare bene anche i più piccoli dettagli di ogni tipologia.

22 ore fa, Axel996 dice:

Salve a tutti,

Nuovo arrivo in collezione. Primo argento di Vittorio Emanuele III (ho incominciato da poco a collezionare), L'usura è mola, ma come prima moneta del tipo va bene, ne verranno delle altre in condizioni migliori, ma per il momento sono più che contento :)p

adesso ve la presento con una mia valutazione

1 Lira 1910 Argento 835%

Dritto:Qualche macchia scura, ma nel complesso, i rilievi sono ben marcati ad eccezione del contorno che va a perdere un po' la pralinatura: BB+

Rovescio: Colpetto ad ore 1, contorno non definito usura sulla faccia dell'm Italia e sul muso dei cavalli, moneta che va migliorandosi nella parte inferiore: MB

Chiedo a voi più esperti valutazioni più dettagliate e un valore approssimato numismatico

1Lira1910-min.thumb.png.82dfc95acc59e1522d988fbcb3b4f7b8.png

Come hanno giustamente osservato gli altri utenti, è una moneta che con difficoltà arriva al BB.
Non per scoraggiarti, ma anzi, per motivarti nello studio e nell'approfondire la tematica, non son solo i dettagli da esaminare, ma anche il colore del metallo, lo stato dei campi e del ciglio del bordo (ma anche eventuali colpetti se presenti).

Dalla carrellata di foto che hai postato, sembrerebbe essere una moneta che ha ricevuto una pesante pulitura, e questo è un notevole male per l'appeal della moneta e del suo valore. Il valore storico rimane intatto, ma in questo stato viene valutata come una moneta estremamente comune, con solo un minimo surplus al valore dell'intrinseco contenuto. Un commerciante probabilmente te la ritirerebbe solo al valore del suo peso.

Ti allego la foto non eseguita da me di un mio esemplare dello stesso tipo.
Le fotografie permettono di vedere sia lo stato dei dettagli, che anche quello della brillantezza del metallo.
Ad esempio puoi vedere come son ben definiti i dettagli dell'armatura dell'Italia, dei cavalli (briglia, occhi e zoccoli)

Sperando di rileggerti presto, ti saluto cordialmente

Fabrizio

dettagli_lustro_debolezze.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Awards

Con le monete da 1 ,2 e 5 lire "Quadriga Briosa" (emesse dopo quelle "Quadriga Veloce" come la tua) si potrebbe dire che "progettisti " del regno abbiano  imparato dai loro errori dato che i rilievi sono notevolmente più spessi e definiti a tal punto da far sembrare queste monete quasi medaglie.

IMG_0625.thumb.PNG.51789a281bb07ddf8be2ec06d6419db7.PNG

Martin

@Il*Numismatico @Axel996

Link to comment
Share on other sites


A cosa son dovute le macchioline presenti sulla mia moneta? è normale un'ossidazione sull'argento? 

 

Concludo dicendo che l'ho pagata "solamente" 3 euro

@Il*Numismatico

Edited by Axel996
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Staff
8 minuti fa, Axel996 dice:

A cosa son dovute le macchioline presenti sulla mia moneta? è normale un'ossidazione sull'argento? 

 

Concludo dicendo che l'ho pagata "solamente" 3 euro

@Il*Numismatico

Tre euro va benissimo! 
Ricorda le info che ti sono state scritte qui, ti faranno comodo se vorrai continuare.

Con le foto non è facile essere precisi, ma le macchie potrebbero essere dovute al residuo di sporco o patina rimasto sul metallo, o forse a qualche ossidazione del metallo se è stato a contatto con qualche materiale o in determinate condizioni di umidità

Link to comment
Share on other sites

Awards

Grazie alle vostre info ho potuto fare questi ultimi due acquisti. Sto molto più attento ai rilievi e cerco di capire se la moneta sia stata pulita, a volte difficile per colpa della luce solare.

Ogni giorno leggo molti topic per accrescere le mie conoscenze.

Grazie ancora a tutti quanti.

Axel :)

Link to comment
Share on other sites


8 ore fa, Martin_Zilli dice:

Axel, Prima di comprarne una puoi sempre chiedere a noi.

Martin

Attento però, se è troppo bella te la soffiano ?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


3 ore fa, tonycamp1978 dice:

Attento però, se è troppo bella te la soffiano 1f601.png

Tranquillo,per il momento solo monete di poco valore comprate a qualche mercatino ahah

Buona giornata

Axel

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.