Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
simo88

Doppia battitura

Risposte migliori

simo88

Ciao a tutti, volevo sapere di più sulle monete con doppia battitura, perché si faceva questa operazione? è perché solo sui solidi? "penso" . Grazie .

Modificato da simo88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simo88

La moneta che mi sta incuriosendo è questa: solido di basilisco e marco zecca di costantinopoli con doppia battitura. Rara.

IMG_2427.JPG

 

IMG_2428.JPG

Modificato da simo88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monetiere

Per quanto ne so mi è anche capitato di vedere ribattiture anche su dei sesterzi e doppi sesterzi di postumo.

Sui solidi sinceramente non l'avevo mai vista

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,
facciamo un po' di ordine: parliamo di doppia battitura se ho ben capito e non di ribattitura.
La prima è dovuta a un secondo colpo involontario con il medesimo conio di martello, la seconda ad una seconda battitura su esemplare piú antico.
Le prime si riscontrano su tutti i tipi monetali.
Le ribattiture sono abbastanza tipiche per Postumo e su antoniani di Carausius.
Giusto?

Illyricum
;)

Sent from my GT-I9301I using Lamoneta.it Forum mobile app

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Garbo92

Si esatto anche nei sesterzi ho visto molte doppie battiture specialmente nel terzo secolo. Mentre nei sesterzi di postumo è molto probabile che siano stati ribattuti su sesterzi più vecchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

La doppia battitura è un difetto di coniazione che si presenta quando il colpo di martello dato dall'addetto alla coniatura non è preciso e scappa via lateralmente colpendo due volte il tondello. In questo modo si crea una moneta che ha uno dei lati in cui si è prodotto questo errore "sdoppiato" in alcune aree della figura o delle lettere, lì dove il conio ha colpito saltando due volte il tondello.

Solitamente (non sempre però, replicano anche questo a volte) è indice di autenticità della moneta perchè è un particolare che denota la coniatura manuale ed è difficilmente replicabile nelle fusioni. E' però anche un cosiddetto "difetto" dal punto di vista prettamente collezionistico/numismatico e di solito influisce sul valore venale della moneta, abbassandolo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simo88

Grazie per le risposte buona serata a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×