Jump to content
IGNORED

I cani


Recommended Posts

Depresso
ARES III

Il sacerdote celebra la messa con il cane sulle ginocchia: “E’ malato, non voglio lasciarlo solo”

«Scusate, ma il mio cucciolo è molto malato e se lo lascio a casa si rattrista così l'ho portato a messa». A parlare è padre Gerardo Zatarain García, sacerdote nella parrocchia Todos Los Santos, situata nella città messicana di Coahuila de Zaragoza, che si è presentato in chiesa con la sua cagnolina Paloma e l’ha tenuta sulle ginocchia.

 

La notizia si è diffusa quando una foto che ha immortalato la scena ha iniziato a fare il giro dei social. Anche se qualcuno non ha gradito l’intrusione, la maggior parte commenti hanno capito il vero significato di quel gesto gentile: «Questo è l'amore che mio padre Dio, ha affidato a noi esseri umani» e «Questo è rispetto per la vita, grazie a Dio per aver mandato i suoi servi a dare l'esempio» si legge sui social e ancora: «Con un prete così mi converto».

La sensibilità di questo sacerdote ricorda quella di altri suoi “colleghi” che hanno aperto le porte della chiesa ai quattrozampe: su tutti padre João Paulo Araujo Gomes, parroco della Parrocchia di Sant'Ana Gravatá, in Brasile, che portava i randagi a messa per presentarli i suoi fedeli e invitarli ad adottarne uno.

https://www.lastampa.it/la-zampa/cani/2021/03/28/news/il-sacerdote-celebra-la-messa-con-il-cane-sulle-ginocchia-e-malato-non-voglio-lasciarlo-solo-1.40083571

Photo-Facebook-Defensoria-Animalista.jpg

Link to post
Share on other sites

Depresso
ARES III

Un prete brasiliano porta i cani randagi a messa per cercare loro una famiglia

Ogni domenica, nella Parrocchia di Sant'Ana Gravatá, in Brasile, padre João Paulo Araujo Gomes apre le porte della sua chiesa ai fedeli e non solo: a seguire la celebrazione della messa ci sono anche molti cani randagi. E c’è un motivo pieno d’amore perché questo capita: il prete, grande amante degli animali, li presenta ai suoi parrocchiani perché possano lasciare la vita di strada e trovare loro una famiglia. Loro possono sempre entrare, dormire, mangiare, bere acqua e trovare riparo e protezione nella parrocchia, perché questa casa appartiene a Dio e loro sono creature del Signore» ha detto il sacerdote che li porta prima a fare un controllo veterinario, assumendosi il costo delle visite, in modo che possano essere pronti a una nuova vita piena d’amore.

 

Un prete brasiliano porta i cani randagi a messa per cercare loro una famiglia   Un prete brasiliano porta i cani randagi a messa per cercare loro una famiglia

 

Un prete brasiliano porta i cani randagi a messa per cercare loro una famiglia

Le gentili azioni del sacerdote, che sono sbarcate anche su Instagram e Facebook, hanno iniziato ad avere un impatto sulla popolazione: il numero di cani di strada è diminuito considerevolmente e lo stesso prete ha adottato un gruppo di cani che vivono con lui.

https://www.lastampa.it/la-zampa/cani/2019/10/24/news/un-prete-brasiliano-porta-i-cani-randagi-a-messa-per-cercare-loro-una-famiglia-1.37787287

cropped-sacerdotecani1-e1567792911579-780x405.jpg

prete_cani01.jpg

Link to post
Share on other sites

apollonia
8 ore fa, ARES III dice:

Un prete brasiliano porta i cani randagi a messa per cercare loro una famiglia

Ogni domenica, nella Parrocchia di Sant'Ana Gravatá, in Brasile, padre João Paulo Araujo Gomes apre le porte della sua chiesa ai fedeli e non solo: a seguire la celebrazione della messa ci sono anche molti cani randagi. E c’è un motivo pieno d’amore perché questo capita: il prete, grande amante degli animali, li presenta ai suoi parrocchiani perché possano lasciare la vita di strada e trovare loro una famiglia. Loro possono sempre entrare, dormire, mangiare, bere acqua e trovare riparo e protezione nella parrocchia, perché questa casa appartiene a Dio e loro sono creature del Signore» ha detto il sacerdote che li porta prima a fare un controllo veterinario, assumendosi il costo delle visite, in modo che possano essere pronti a una nuova vita piena d’amore.

 

Un prete brasiliano porta i cani randagi a messa per cercare loro una famiglia   Un prete brasiliano porta i cani randagi a messa per cercare loro una famiglia

 

Un prete brasiliano porta i cani randagi a messa per cercare loro una famiglia

Le gentili azioni del sacerdote, che sono sbarcate anche su Instagram e Facebook, hanno iniziato ad avere un impatto sulla popolazione: il numero di cani di strada è diminuito considerevolmente e lo stesso prete ha adottato un gruppo di cani che vivono con lui.

https://www.lastampa.it/la-zampa/cani/2019/10/24/news/un-prete-brasiliano-porta-i-cani-randagi-a-messa-per-cercare-loro-una-famiglia-1.37787287

cropped-sacerdotecani1-e1567792911579-780x405.jpg

prete_cani01.jpg

Sono i fedeli più... fedeli!

apollonia

Link to post
Share on other sites

caravelle82
14 minuti fa, apollonia dice:

Sono i fedeli più... fedeli!

apollonia

Il mio Stian 😁

Screenshot_2021-03-29-17-25-20-968_com.miui.gallery.jpg

Link to post
Share on other sites

apollonia

Il mio Pitty non è più da anni. Me lo ricorda il più grande che protegge il più piccolo nella foto di due randagi adottati da alcuni monaci in Vietnam.

260646543_caneecagnolino.PNG.daa4b55b020783ce171d08a7f8ab5c86.PNG

apollonia

Link to post
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.