Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Elio Olivari

Ancora un frammento

Risposte migliori

Elio Olivari

Buona sera,

di questa moneta ne è sopravvissuta solo una parte in basso e il dritto

è praticamente illeggibile. Per quello che si vede al verso, è possibile

riconoscere la tipologia? Mi sarebbe sufficiente dal momento che

ritengo impossibile stabilire l'imperatore. mm 12  g. 2,2.

Grazie anticipate a chi si cimenterà.

Buona serata

1b.jpg

1a.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Potrebbe essere (FORSE!!) una vittoria che trascina un prigioniero, volta a sinistra; della vittoria si vede solo la parte inferiore. La legenda del rovescio dovrebbe essere SALUS REIPUBLICAE o REPARATIO REIPUBLICAE, seconda metà del IV secolo d.C. Emessa da diversi imperatori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Elio Olivari

Grazie @gpittini 

Volevo chiederti:  io ho guardato le due tipologie da te suggerite per diversi

imperatori di metà IV sec.  Alcuni particolari combaciano, però in nessuna

(almeno per quanto ho potuto fare io) c'è un'asta davanti alle gambe del

personaggio, una lancia? un labaro? per cui mi stavo domandando 'non

sarà qualche altra tipologia?' Io non ho la vostra dimestichezza e non saprei

dove cercarla. Grazie dell'aiuto e buona domenica. Elio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Quasi tutta la monetazione in bronzo del IV secolo è descritta nella discussione proposta da Illyricum: "Le monete più comuni del IV secolo", che è fra quelle in evidenza in MONETE ROMANE IMPERIALI. Al post 11 trovi la moneta cui mi riferivo, che è la SALUS REIPUBLICAE. E l'asta davanti?  Mah, se fosse più piccola direi che è sicuramente un cristogramma; così grossa, mette un po' in crisi la mia idea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Elio Olivari

Mi dispiace crearti difficoltà. Prima il bronzo greco col cane (?) e ora questa.

Non darti cruccio, se troviamo qualche cosa che si adatta ci informiamo.

Grazie e buona serata. Elio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Elio Olivari
Tessalonica
RIC VIII 130 var 1
Costanzo II, AE3. Tessalonica. DN CONSTAN-tiv PF AVG, perla diademata, drappeggio, corazza e busto rivolto a destra / CONCORDIA-MILITVM, imperatore, Diadema e in abito permanente militari di fronte, andate a sinistra, tenendo labarum in ogni mano, stella di cui sopra. Γ nel campo di sinistra. Marchio di zecca stella TSB stelle. RIC VIII Tessalonica 130 var. (Probabilmente parte di una serie intermedia, non in RIC). Text Testo

Buon giorno @gpittini, io ho continuato a cercare. Che mi dici di questa che puoi vedere in WildWinds (io non so

trasferire l'immagine qui) . Le gambe mi sembrano nella posizione uguale, davanti c'è il labaro e ciò che è dietro

potrebbe non essere un prigioniero ma la parte terminale del secondo labaro. Che ne dici?

Aspetto il tuo pensiero, ti ringrazio e ti saluto. Elio

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Ciao Elio, sì è forse possibile, anche se come base di un labaro quell'oggetto è un po' grosso. Ma la moneta mi pare complessivamente di rozza fattura, quindi la tua ipotesi è compatibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Elio Olivari

Grazie @gpittini del tuo incoraggiamento e del tempo che mi dedichi. Io

la catalogo così col punto interrogativo. Se nel tempo salta fuori qualche

cosa faccio sempre in tempo a correggere..

Grazie ancora e buona serata. Elio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Elio Olivari

Buon giorno, ho avuto un ripensamento. Quella che sembra un'asta a destra e che io ho voluto vederci

un secondo labaro, non potrebbe essere uno scudo? Se così fosse allora la tipologia potrebbe essere di

Costantino I MARTI CONSERVATORI (tipo Aquileia RIC VI 139) oppure GLORIA EXERCITVS (tipo Costantinopoli

VII 22). E qui ho bisogno di nuovo del vostro prezioso aiuto: Quale delle due sembra più probabile?

Grazie infinite se riuscirete ad aiutarmi. Buona serata. Elio

Dimensione Piena    Dimensione Piena

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Elio Olivari

Metto una foto un po' più chiara (credo).

Frammento.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×