Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
alb123

Asse di Gordiano III raro oppure no?

Risposte migliori

alb123

Questa è la terza, un sesterzio di Gordiano III con al R/ MARS PROPUGNAT SC che mi è stata venduta come rara, secondo voi è così o no.

Aspetto tutti i vostri pareri,

Alb123

 

IMG_20170603_154128.jpg

IMG_20170603_154328.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Prima domanda: è un asse (titolo ) o un sesterzio(testo) ?
Considera che Gordiano III è generalmente comune come monetazioni.
ciao
Illyricum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alb123
9 minuti fa, Illyricum65 dice:

Prima domanda: è un asse (titolo ) o un sesterzio(testo) ?
Considera che Gordiano III è generalmente comune come monetazioni.
ciao
Illyricum
emoji6.png

Penso sia un sesterzio, mi è stato venduto così e verificando ritengo sia così o no?

So @Illyricum65 che Gordiano III è abbastanza comune, ma potrebbe essere questa tipologia rara?

So che la mia quasi sicuramente non lo è dato che le condizioni non sono tra le migliori ma non si sa mai☺.

Grazie in anticipo,

Alb123

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TheWhiteFly
Supporter
40 minuti fa, alb123 dice:

Penso sia un sesterzio, mi è stato venduto così e verificando ritengo sia così o no?

Magari, se riesci a dirci peso e diametro, si capisce meglio cosa è! :-)

42 minuti fa, alb123 dice:

o che la mia quasi sicuramente non lo è dato che le condizioni non sono tra le migliori ma non si sa mai☺.

Rarità non c'entra nulla con lo stato di conservazione.  Ci può essere una moneta conservata benissimo e molto comune oppure una in bassa conservazione (ma almeno capire cos'è si deve :-D) ma rarissima, come i sesterzi con il Colosseo dell'altro thread.

Ciao

TWF

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alb123

Si hai ragione @TheWhiteFly scusa per la disattenzione.

Il diametro è 3 cm e il peso 13g/14g ( misura presa con strumenti non professionali.

Grazie aspetto con ansia il tuo parere,

Alb123

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TheWhiteFly
Supporter

Ciao!

Dire che si tratta di un sesterzio e non un asse, anche se il peso è scarsino.

Qui trovi un po' di esempi... http://numismatics.org/ocre/id/ric.4.gor_iii.332

L'ho visto in giro con conservazioni leggermente migliori della tua a 25/30€... alcuni lo danno come S (scarce) ma credo sia abbastanza comune.

Ciao!

TWF

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Garbo92

Io penso che siano più scarsi gli assi rispetto ai sesterzi di gordianoIII di quelli ne ho visti ben pochi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter
46 minuti fa, Garbo92 dice:

Io penso che siano più scarsi gli assi rispetto ai sesterzi di gordianoIII di quelli ne ho visti ben pochi

Sicuramente..assi e dupondi di Gordiano Iii sono meno comuni dei sesterzi, così come lo sono i denari rispetto agli antoniniani..saluti Eliodoro

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alb123

Grazie a tutti,

per il prezzo sono comunque soddisfatto avendo pagata anche questa moneta 10 euro.

Grazie mille @TheWhiteFly per il link che è stato utilissimo per l'identificazione ( penso che sia la prima che il sito mette), non conoscevo questo sito ma è veramente bello:D!

Grazie anche a voi @Garbo92 e @eliodoro per i preziosi consigli.

Quindi me lo confermate come sesterzio,

Grazie ancora per la vostra gentilezza e per la vostra esperienza,

Alb123

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Salve , come scrive giustamente @eliodoro, Assi e Dupondi sono generalmente meno comuni dei sesterzi di Gordiano III , come i Denari rispetto agli Antoniniani .

Venendo alla moneta in questione e facendo riferimento a quanto sopra , se fosse un Asse sarebbe raro , se invece fosse un Sesterzio occorre fare una precisazione sulla classificazione , perché non e' ben chiaro , causa lo stato di conservazione , se sia un MARS PROPUGNAT (RIC 332) o MARTEM PROPUGNATOREM (RIC 333) , comunque in entrambi i casi sarebbe di rarita' : scarsa . Purtroppo il peso dichiarato , non preciso come scrive il proprietario della moneta , lascia in dubbio se sia un Asse sovrappeso o un Sesterzio "magro" .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alb123

Ciao @Legio II Italica e grazie mille per avermi spiegato molto chiaramente la situazione.

Ho scoperto solo ora che la moneta in questione è passata per l'asta Artemide del'08/02/2017 e che era più precisamente il lotto 65, quindi viene confermato come sesterzio e non come asse, almeno a quanto si dice nella breve descrizione.

https://www.artemideaste.com/auction/view/493/65

Attendo vostri pareri e volevo dire che la moneta in mano comunque fa un'impressione più gradevole che nella foto del sito e confermo che si tratta di un MARS PROPUGNAT e non di un MARTEM PROPUGNATOREM, quindi a questo punto confermerei la catalogazione con il RIC 332.

Grazie in anticipo a chi vorrà esprimere il suo parere in merito,

Alb123

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Cioa,

sono andato a vedere per palrlare con cognizione di causa.

Come sesterzio è "scarce"

Come asse esistono due varianti

  • testa a destra "scarce"
  • testa a sinistra "R2"

Ciao

Illyricum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×