Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
TheWhiteFly

Monete "rovinate" dalla stagnola...

Risposte migliori

TheWhiteFly
Supporter

Ciao a tutti, ennesima richiesta d'aiuto.

Oggi mi è arrivato un pacchetto di monete da un venditore conosciuto tempo fa.

Ha avuto la "brillante idea" di avvolgere le monete ad una ad una nella carta stagnola.

Delle 23 arrivate 21 sono a posto 2, invece, hanno praticamente "inglobato" la stagnola nella patina e non riesco a toglierla.

1.thumb.jpg.ca0bf444dd4121cd92a6e821d6e20bd7.jpg2.thumb.jpg.655aa85c089f497a5ba07948324d3953.jpg

Ora, a parte l'aver trovato il metodo per laminarle color argento, la cosa mi disturba non poco.

Non tanto per i 20 € di valore economico che, probabilmente, mi rimborserà ma quanto per l'aver 2 monete rovinate.

Mentre parliamo sono immerse in demineralizzata, cosa posso fare d'altro... non vorrei andare di spazzolino in fibra per non rovianre la patina, provo con uno stuzzicadenti in bamboo, quelli degli spiedini?

HELP!

TWF

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monetiere

Ciao

Piuttosto che lasciarle così,le pulirei con lo spazzolino... però se proprio ci tieni,se si tratta di stagnola che si è incollata allora fai così:

Lasciale 2 o 3 giorni a bagno nell'acqua, poi,se la stagnola si è ammorbidita,provi con uno stuzzicadenti oppure, con un paio di pinzette di velluto (in modo di non graffiare la moneta), per rimuovere tutti i residui. Comunque la prima moneta dalla parte del volto non la pulirei ma la lascerei così com'è.

Modificato da monetiere
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

komodo

io, fossero mie, le metterei prima a bagno nell'olio d'oliva per alcuni giorni

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TheWhiteFly
Supporter

Bon, se non ci sono altri consigli faccio il passaggio della "demineralizzata" fino a sabato e poi provo con stecchino (la pinzetta "vellutata" non l'ho mai vista... dove si trova?), lo spazzolino lo eviterei per non rovinare la patina.

Nel caso non funzioni passerò all'olio d'oliva.

Per quanto tempo?

Una volta tolte e provato a rimuovere la stagnola come la tratto per ripulirla dall'olio?

Grazie ancora  tutti.

TWF

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

komodo

Se non ci sono altri consigli, io le metterei subito nell'olio per alcuni giorni, fino a quando non si stacca l'alluminio e non lo gratterei via, poi le lavi con sapone NEUTRO (non quello per i piatti) e le asciughi velocemente anche con l'ausilio di un phon... Se comunque qualcuno è più pratico di me si faccia avanti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

puoi lasciarle in bagno, anche di olio di vaselina, anche per 15 / 20 giorni.... tranquillo

probabilemnte c'era sopra qualcosa di "colloso" ... con calma si scioglierà senza rovinare nulla

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

dopo un periodo in olio di vaselina.... davvero, anche 1 mese senza timori, usa uno spazzolino da denti di quelli con le setole durissime, oppure, delicatamente, uno stuzzicadenti...

tutte procedure senza rischi

è possibile che le abbiano cosparse con qualche cera protettiva o simile... ecco perché poi si sono attaccate

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Mi sembrano tutte giuste indicazioni quelle date , ma la domanda di fondo rimane e vorrei rivolgerla a @TheWhiteFly: perché avvolgere le monete proprio in carta stagnola ? c'e' un motivo particolare che non conosco ? personalmente ho sempre saputo che il modo migliore di avvolgere momentaneamente una moneta antica e' quello di usare la carta da riso ; problemi simili o diversi da quello citato non si sono mai verificati .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TheWhiteFly
Supporter

Prima di tutto, ancora grazie a tutti per i consigli.

Prima vado con l'olio d'oliva, quello l'ho già disponibile se rinuncio all'insalata questa sera! :-)
Quello di vaselina vedo di procurarmelo che non si sa mai, avete idea di chi lo venda?  Farmacia?

@Poemenius Spazzolino DURO?  Ho il terrore di spatinarle! :-)

@Legio II Italica Non chiederlo a me il perché, è 'sto francese che continua a mandarmele così.  Già gli dissi uan volta se, per favore, poteva evitare... dopo 2 volte ha ripreso ed ora... cacca! :-( gli ho riscritto ancora ieri e mi ha risposto che non gli è mai successa una cosa del genere e che non sa che fare.  Se voglio mi rende i soldi.
Ma non me ne frega dei soldi, io voglio le mie monete e sane!  Se volevo i soldi mica mi prendevo le monete no? :-)  Spero che questa volta abbia capito come fare.
E comunque, fosse carta di riso, con l'acqua demineralizzata o l'olio si staccherebbe subito.

Vado al lavoro, che sono in ritardo, questa sera tolgo dalla demineralizzata e parto con l'oliva fino a domenica.
Intanto sabato vado in cerca dell'olio di vaselina.

Grazie ancora a tutti e speriamo bene... mai vista una cosa del genere!

Ciao!

TWF

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

probabilmente le avvolge in alluminio per far si che il contenuto del pacco o busta non sia evidente a dei controlli superficiali anche se, a mio parere, di sti tempi potrebbe creare altri allarmi, se lui fà sempre così consigliagli di avvolgerle prima in altro e solo dopo nell'alluminio, una volta a me mandarono un lotticino di monete mondiali avvolto......nel nastro da pacchi ........immagina le monetecome erano appiccicose

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

con lo spazzolino da denti, non levi le patine, fidati .... a meno che non siano patine posticce.... ma li è poco danno ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TheWhiteFly
Supporter

@Legio II Italica, macchè conrolli, le avvolge tutte una per una, le mettesse in un pacchetto e poi le avvolgesse tutte insieme.  Guarda, solo perché ho buttoto tutto altrimenti ti avrei mandato una foto.
Avvolge le monete una per una nella stagnola, poi le incolla con il nastro da pacchi su di un cartone che a sua volta richiude con altro nastro.  Poi incolal il pacchettino DENTRO ad una busta (e non ho ancora capito ocme fa :-D) e poi, chiusa la busta riavvolget anche lei nel nastra da pacchi.  Alla fine per 10 monete risulta una busta da 2 Kg! :-)  E le monete mi arrivano rovinate! :-(

Anche a me, una volta, sono arrivati assi ed 1 sesterzio da un tedesco che le ha spedite avvolte nel nastra da pacchi, quello marrone.  Una roba che mi si è chiusa l'arteria e gli ho scritto in malo modo.  Mi ha reso i soldi e non ha manco rivoluto le monete.  Poi con santa pazienza e santo acetone per unghie sono riuscito a ripulirle ma non ne sono uscite illese completamente. :-(

@Poemenius, okok, mi fido! :-)  Sai, dopo aver letto che lo spazzolino in fibra di verto non faceva danni e invece mi ha spatinato un preziosissimo FOLLIS CON PATINA ORIGINALE! :-)  Scherzi a parte, mi fido, quando esco dal lavoro vado a prendere un set di spazzolini (morbido, medio e duro) apposta per le monete! :-)  Non mi hai detto dove trovare l'olio...

Ciao e grazie a tutti.

TWF

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro
23 minuti fa, TheWhiteFly dice:

@Legio II Italica, macchè conrolli, le avvolge tutte una per una, le mettesse in un pacchetto e poi le avvolgesse tutte insieme.  Guarda, solo perché ho buttoto tutto altrimenti ti avrei mandato una foto.
Avvolge le monete una per una nella stagnola, poi le incolla con il nastro da pacchi su di un cartone che a sua volta richiude con altro nastro.  Poi incolal il pacchettino DENTRO ad una busta (e non ho ancora capito ocme fa :-D) e poi, chiusa la busta riavvolget anche lei nel nastra da pacchi.  Alla fine per 10 monete risulta una busta da 2 Kg! :-)  E le monete mi arrivano rovinate! :-(

Anche a me, una volta, sono arrivati assi ed 1 sesterzio da un tedesco che le ha spedite avvolte nel nastra da pacchi, quello marrone.  Una roba che mi si è chiusa l'arteria e gli ho scritto in malo modo.  Mi ha reso i soldi e non ha manco rivoluto le monete.  Poi con santa pazienza e santo acetone per unghie sono riuscito a ripulirle ma non ne sono uscite illese completamente. :-(

@Poemenius, okok, mi fido! :-)  Sai, dopo aver letto che lo spazzolino in fibra di verto non faceva danni e invece mi ha spatinato un preziosissimo FOLLIS CON PATINA ORIGINALE! :-)  Scherzi a parte, mi fido, quando esco dal lavoro vado a prendere un set di spazzolini (morbido, medio e duro) apposta per le monete! :-)  Non mi hai detto dove trovare l'olio...

Ciao e grazie a tutti.

TWF

In fibra di vetro per forza te lo rovina!! Penso che Poemenius si riferisca agli spazzolini per i denti :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

si si, lo spazzolino di fibra è molto più "aggressivo" di quanto non possa sembrare, e va usato con cautela

io mi riferisco ai semplici spazzolini da denti in plastica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TheWhiteFly
Supporter

Si, si... avevo capito.

Dicevo che ho letto in giro che lo spazzolino in fibra è delicato... invece è delicato una cippola!

Questa sera vado con l'olio d'oliva.

Domanda tecnica, ma le devo panare prima? :-) :-) :-)

Ciao a sempre grazie!

TWF

Modificato da TheWhiteFly
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it

Non usare l'olio d'oliva, corrode il rame in molti casi. Come già ti hanno detto, usa l'olio di vaselina (paraffina liquida). La trovi in farmacia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TheWhiteFly
Supporter
45 minuti fa, dareios it dice:

Non usare l'olio d'oliva, corrode il rame in molti casi. Come già ti hanno detto, usa l'olio di vaselina (paraffina liquida). La trovi in farmacia.

Ok, per un pelo.

Stavo pe fare il danno.

Però mi è stato detto sia uno che l'altro...  :-)

Allora rimando a sabato, prima non riesco ad andare a far spesa di olio.  Una volta lasciate a bagno (1 settimana va bene?) cosa uso per lavarle?  Va bene il famoso sapone neutro o è meglio altro?

Grazie per avermi bloccato, effettivamente ci avevo pensato che l'olio d'oliva, con la sua acidità, magari poteva far danni.

Saluti.

TWF

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

komodo

Non è vero che l'olio d'oliva corrode il rame, ammorbidisce solo le incrostazioni, in questo caso stacca l'alluminio che si è incollato. Sicuramente l'olio di paraffina è ancora più indicato e fa lo stesso lavoro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it

Puoi tenere le monete in olio di vaselina quanto tempo vuoi, non succede niente. Per pulirle dall'olio, puoi usare un qualsiasi straccetto che non sia abrasivo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ase84

ciao, credo anche io che le avvolga nell'alluminio per evitare qualche (leggero) controllo.

per la pulizia io avevo anche sentito di metterle in acqua distillata e congelarla (letto su un libro che trattava la pulizia delle monete romane, ma io personalmente non l'ho mai fatto perchè per principio non pulisco le monete e non mi è mai capitato di doverlo fare per cause simili alla tua).

 

comunque abbiamo trovato il modo per argentarle...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×