Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
aratro

Monete del Sud Italia

Risposte migliori

aratro

Ciao a tutti

mi hanno regalato tre monete medioevali del sud Italia così classificate:

Principato d'Etolia-Duchi di Atene-Guido de La Roche (1301-1308)-Denaro Civis Thebani-peso gr 0.67 (AG?)

Napoli-Giovanna I^ d'Angiò e Lodovico di Taranto (1352-1362)-Denaro gr 0.55

(direi rame)

Principato di Acaia-Filippo di Taranto (1307-1313) Denaro di Clarencia gr 0.75 (AG?)

Sono monete che non ho mai trattato e non conosco per nulla. Potete dirmi qualcosa in più?

ciao

foto:

http://i11.tinypic.com/4gecfn6.jpg

http://i13.tinypic.com/4hvj2qh.jpg

Angiò

http://i10.tinypic.com/4dq3m2e.jpg

http://i12.tinypic.com/42xe174.jpg

acaia

http://i14.tinypic.com/2ibmi5v.jpg

http://i12.tinypic.com/2psg0ig.jpg

etolia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal

Solo la moneta di Giovanna e' meridionale. Principato d' Acaia e Ducato d' Atene infatti erano due di quei regni francesi venutisi a creare in territorio bizantino dopo la presa di Costantinopoli da parte della IV crociata nel 1204

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aratro

Si tratterebbe quindi (eccetto i d'Angiò) di regni crociati?

Sai consigliarmi qualcosa sull'argomento?

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

Aratro carino il denaro di Giovanna I d'Angiò e Ludovico di Taranto. E' raruccia la moneta poi mi pare dalle immagini che abbia dei rilievi molto alti per il tipo.

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

Vedi se ti può essere utile questo file:

http://www.elsen.be/articles/art197graff.pdf

Le due monete degli Stati Franchi comunque ebbero grandissima diffusione nel Sud, in particolare in Puglia (ovvie considerazioni geografiche).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Il Ducato di Atene fu uno degli stati Crociati costituito in Grecia dopo la Quarta Crociata (1205). La storia, al pari degli altri stati Crociati, e' piuttosto complessa ed articolata. Originariamente retto dal Brgognone Ottone de la Roche e vassallo dell'Impero Bizantino di Tessalonica, passa in seguito sotto il Despotato di Epiro e diviene in seguito vassallo del Principato di Acaia. Passo' in seguito sotto il dominio dei Catalani del Regno d'Aragona, poi alla famiglia fiorentina degli Acciaioli, a Veneia edinfine ai Turchi dopo la caduta di Costantinopoli nel 1456.

Il Ducato di Atene era costituito dal territorio dell'Attica ma senza le isole dell'Egeo, all'epoca Veneziane.

Il Principato di Acaia ebbe origine nel 1210 e comprendeva l'Elide, la Messenia e parte dell'Arcadia. Passo' successivamente ai Paleologi (Bisanzio) agli Angio' , a Filippo di Savoia (da cui il titolo Principe di Savoia-Acaia), di nuovo ai Bizantini e infine all'Impero Ottomano dopo il 1456.

Testi sulle monete crociate sono il vecchio Schlumberger, Numismatique de l'Orient Latin, ripubblicato a Graz nel 1954

Metcalf Coins of the Crusades and the Latin East, Londra 1983 (il piu' scientifico e completo) e Malloy, Preston e Seltman, Crusader Coins

Altri stati Crociati sono il Regno di Gerusalemme, il Principato di Antiochia, la Contea di Tripoli, la Contea di Edessa (Mesopotamia), e altri feudi e principati minori (Chios, Naxos, Caffa, etc.)

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aratro

Grazie a tutti per le risposte!

Inizierò a dare un'acchiata ai link indicati e di sicuro in seguito a qualche libro sull'argomento.

Da un punto di vista di catalogo cosa consigliereste invece?

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Il testo che assomiglia maggiormentead un catalogo e' il Malloy, Preston Seltman:

Coins of the Crusader States edito da Berman e pubblicato da Attic Books, New York, nel 1994, che riporta la descrizione e i disegni di tutti i tipi e delle principali varianti ed e' anche corredato da tavole di foto. Essendo questo un settore molto specialistico non esistono cataloghi/prezzari del tipo Bobba o Gigante o Varesi.

Molto utile, per avere un'idea delle valutazioni, potrebbe essere procurarsi il catalogo di una vendita in asta importante. Recentemente la vendita piu' importnate e' stata l'asta Slocum, un collezionista americano, ove sono rappresentati moltissimi esemplari degli Stati Crociati e di Cipro. La vendita e' stata effettuata da Sotheby's a Londra il 6 & 7 Marzo 1997.

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aratro

Grazie Numa per le info. Cercherò in qualche modo di ritrovare i riferimenti di cui mi parli.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adamaney
e principati minori (Chios, Naxos, Caffa, etc.)

attenzione Scio e Caffa non sono da includersi fra i crociati :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter
e principati minori (Chios, Naxos, Caffa, etc.)

attenzione Scio e Caffa non sono da includersi fra i crociati :)

No certamente, ma sono incluse in molti cataloghi come monetazione coeva in aree limitrofe a quelle crociate. Le varie monetazioni circolavano in quest'area allargata e venivano scambiate tra di loro.

Inoltre uno studio ad ampio raggio della monetazione crociate e soprattutto dell'area di circolazione monetaria dell'epoca non puo' prescindere da una loro considerazione.

Non a caso esimie collezioni specialistiche (la Slocum venduta da Sotheby's una decina d'anni fa) comprendevano le due aree, oltre che le altre dominazioni/colonie veneziane e genovesi) nell'insieme del circolante dell'epoca.

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
Il testo che assomiglia maggiormentead un catalogo e' il Malloy, Preston Seltman:

Coins of the Crusader States edito da Berman e pubblicato da Attic Books, New York, nel 1994, che riporta la descrizione e i disegni di tutti i tipi e delle principali varianti ed e' anche corredato da tavole di foto. Essendo questo un settore molto specialistico non esistono cataloghi/prezzari del tipo Bobba o Gigante o Varesi.

numa numa

Il catalogo Coins of the Crusader States e' arrivato alla seconda edizione nel 2004 e la sua casa editrice non e' piu' l' Attic Books ltd. ma la Berman Publications

MALLOY Alex G., FRALEY PRESTON Irene, SELTMAN Arthur J., COINS OF THE CRUSADER STATES . Berman edition, Fairfield 2004. Catalogo

Inoltre esiste e viene venduto a parte il relativo prezziario con le valutazioni aggiornate

ti consiglio il suo acquisto (circa 11 $)

MALLOY Alex G., Berman ., PRICE GUIDE TO COINS OF THE CRUSADER STATES . Berman edition, Fairfield 2007. Prezziario

Con tutte e due i testi hai un simil Bobba o Gigante :D

Ottime le introduzioni alle zecche e le descrizioni delle varianti ,buoni i disegni peccato per le fotografie scarse presenti nelle tavole al fondo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Per fortuna il Malloy Preston e' molto di piu' di un catalogo prezziario (tipo Bobba o Gigante ) e al contempo meno , nel senso che il prezziario non ha tutte le gradazioni e rarita' riportate nei cataloghi tipo quelli menzionati.

Il libro piu' tecnico e compleo sull'argomento rimane la pubblicazione della Royal Numismatic Society, a cura di D.M Metcalf

Coinage of the Crusades and the Latin East; Londra 1995

con 48 tavole di ottime foto

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
Per fortuna il Malloy Preston e' molto di piu' di un catalogo prezziario (tipo Bobba o Gigante ) e al contempo meno , nel senso che il prezziario non ha tutte le gradazioni e rarita' riportate nei cataloghi tipo quelli menzionati.

numa numa

Piu' che ad un Bobba . Gigante aggiungo Montenegro , Alfa e Unficato , per non far torto a nessun editore, e' piu' simile ad un Mir Savoia , sicuramento il piu' completo della serie riportando tutte le varianti conosciute oltre ai prezzi

In pratica una soluzione di mezzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×