Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
mmon

Zecchino di Mocenigo

Risposte migliori

mmon

Sull'ultimo numero di CN a pagina 8 compare una bella risposta di Mario Traina riguardante il modo per distinguere gli zecchini di dogi omonimi.

Poco dopo la mia iscrizione a questo forum, nel gennaio 2006, avevo posto una questione identica, ed avevo ottenuto una risposta da Roth esauriente e competente, identica a quella di Traina (a conferma, se ce ne fosse bisogno, che i lamonetiani sono forti :) ).http://www.lamoneta.it/index.php?act=ST&f=13&t=8087&hl=&view=findpost&p=90694

In particolare i dati connotativi sono

Mocenigo II : croce in cima all'asta, impugnata da S.Marco e dal doge, il cui nome è tra stelle

Mocenigo III: croce in cima all'asta, impugnata dal doge, mentre S.Marco lo benedice con la dx alzata. Il nome del doge è tra 2 punti

La moneta in mio possesso è un mix di queste due descrizioni: il nome del doge è tra stellette, ma S.Marco è benedicente.

Allego nuovamente la foto (che è mediocre).

post-1956-1165048050_thumb.jpg

Sono note varianti? credo di sì, però chiedo a voi, perchè di questa monetazione non so nulla, e non ho documentazione, di quale Mocenigo è il mio zecchino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Ho guardato sul Paolucci ma non ho trovato elementi per chiarire di quale doge si tratti , purtroppo le foto presenti sul catalogo non sono il massimo ed in b/n,inoltre pure io conosco pochissimo questa monetazione

L' unica e' cercare su cataloghi d' asta per un confronto

E se fosse Alvise Mocenigo IV :D

Ti stai espandendo anche sul Veneto ?

Questo zecchino arriva dalla solita fonte torinese ?Pure io lo scorso anno mi ero fatto tentare da un esemplare di zecchino (si trova postato nel sito)del doge Paolo Ranier (Renier)(1779-1789) + facile da identificare

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmon
Ti stai espandendo anche sul Veneto ?

Questo zecchino arriva dalla solita fonte torinese ?Pure io lo scorso anno mi ero fatto tentare da un esemplare di zecchino (si trova postato nel sito)del doge Paolo Ranier (Renier)(1779-1789) + facile da identificare

176394[/snapback]

No, ho questa moneta da vari anni. L'ho comprata su ebay USA.

Poco dopo la mia iscrizione a questo forum l'avevo postata, e il gentile Roth mi aveva subito risposto, attribuendola a Mocenigo II.

Vista la risposta su CN di Traina, ho riguardato bene la mia moneta, e ho notato quelle varianti.

Ad occhio mi verrebbe da attribuirla a Mocenigo III, vista la mano benedicente del santo, che a mio parere (ma magari sbaglio) è prevalente sulle stellette al posto dei puntini.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

Copio dal Montenegro:

Alvise Mocenigo II

porta la croce in cima all'asta impugnata da S. Marco e dal Doge; nome del doge fra due stellette.

Alvise Mocenigo III

croce in cima all'asta impugnata dal Doge; S.Marco lo benedice con la destra; nome del Doge fra due punti.

Alvise Mocenigo IV

incisioni artisticamente decadenti (in effetti il Paolucci recita: I mezzi e i quarti di zecchino sono di fattura grossolana, cartteristica delle monete d'oro degli ultimi dogi).

La foto del Paolucci mostra il nome del Doge con almeno un punto alla fine.

Ti posto alcune foto: Alvise Mocenigo II

Alvise Mocenigo IV

Non sono esperto di zecchini (ne ho maneggiati troppo pochi, purtroppo! :D ), ma io sarei d'accordo con Roth attribuendolo ad Alvise Mocenigo II guardando al nome del Doge fra due stelle, la mano benedicente appare nelle foto di zecchini di Alvise II ed altri Dogi prima di lui. Argomento da approfondire, comunque!

Modificato da rob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

Ad integrazione del post precedente indico le foto che ho trovato in rete

1688-1694 Francesco Morosini San Marco regge l'asta

1694-1700 Silvestro Valier San Marco regge l'asta

1700-1709 Alvise Mocenigo II San Marco benedice il Doge

1709-1722 Giovanni Corner II San Marco benedice il Doge

1722-1732 Alvise Mocenigo III

1732-1735 Carlo Ruzzini

1735-1741 Alvise Pisani San Marco benedice il Doge

1763-1778 Alvise Mocenigo IV San Marco benedice il Doge

A quanto pare è proprio sotto Alvise Mocenigo II che l'iconografia è passata al S. Marco benedicente: non sarei sorpreso che nel periodo di transizione esistano a nome di questo Doge incisioni del primo e del secondo tipo, ma questa è un'ipotesi che non posso confermare.

Probabilmente il Papadopoli potrebbe chiarire il mistero, forse il buon Picchio ci potrebbe aiutare? ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmon
Copio dal Montenegro:

Ti posto alcune foto: Alvise Mocenigo II

176701[/snapback]

Grazie Rob per le foto. Mi sembra che quella che hai postato (riferimento qui sopra) corrisponda proprio al mio zecchino. Mi sembra che il nome sia tra stelle, ma non vedo granchè :( :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob
Grazie Rob per le foto. Mi sembra che quella che hai postato (riferimento qui sopra) corrisponda proprio al mio zecchino. Mi sembra che il nome sia tra stelle, ma non vedo granchè :(  :(

176783[/snapback]

Magari fosse mio, ti manderei un'altra immagine più grande!! :P

Prova a chidere a Picchio, ha il Papadopoli, oppure a Piergi00 (ORFINO Vincenzo, MONETE ITALIANE. Dallo Zecchino veneziano alle monete attuali e Vaticano. Mestre-Venezia. Manuale) - ho copiato pari pari dalla bibliografia de lamonetapedia.

Buona fortuna!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Purtroppo il testo dell' Orfino non e' di aiuto a chiarire i dubbi posti da mmon sul suo zecchino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×