Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Monetazione comune della Macedonia

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Credo di aver già postato una moneta simile anni fa, ma questa è diversa: più pesante e meglio conservata (specie al D), con patina nerastra. Al D, testa di Alesssandro con leontea, e la legenda: ALEXANDPOC. Al rovescio, cavaliere in corsa verso destra (suppongo rappresenti lo stesso Alessandro) e la scritta KOINON MAKEDONWN. Il periodo dovrebbe essere quello dei Gordiani.  Pesa 15,9 g. e misura 24 mm; dimple sia al D che al R.

E' abbastanza stupefacente che l'immagine e addirittura il nome di Alessandro venissero usati più di 500 anni dopo, in queste monete della coniazione comune per tutte le città macedoni.

PIC_4559.png

PIC_4560.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joannes carolus

salve, premetto che purtroppo non m'intendo per nulla di provinciali... tengo da anni quella che allego perchè,oltre a piacermi molto come ritratto, mi ha sempre incuriosito il fatto che una moneta romana del III secolo, sebbene per la Macedonia, portasse un così bella immagine ed il nome di Alessandro Magno ! Ha un diametro di 24 mm. e pesa gr. 7,50, anche iei ha una bella patina scura. Ho fatto qualche ricerca su internet e mi sono imbattuto in un approfondito studio di Hugo Gaebler, "DIE ANTIKEN MUNZEN VON MAKEDONIA UND PAIONIA", Berlino 1906 ( peccato...in tedesco)e in un bel saggio, non so di che anno ma penso verso la fine del '900, di Karsten Dahmen "THE ALEXANDER BUSTS OF THE MACEDOMIAN KOINON - NEW EVIDENCE FOR SEQUENCE AND CHRONOLOGY", ma non sono riuscito ad arrivare ad una classificazione sicura... dovrebbe essere di Alessandro Severo... la legenda del rovescio ( Minerva o meglio Athena Nikephoros) sarebbe KOINON MAKEDONWN B NEWKO  con NE legate .. sarei contento di avere qualche notizia in più, sono comunque, per me, monete che hanno un certo fascino...

2017-09-13 001 002.JPG

2017-09-13 001 001.JPG

Modificato da joannes carolus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

La tua moneta è classificata come ANSG 622, con la scritta esatta che hai riportato. Wildwinds riporta questo esemplare, che è un po'più brutto del tuo!  Comunque, se vai su Wildwinds, settore "greche e provinciali", Macedonia, Koinon Makedonwn, trovi un mucchio di rovesci diversi, sempre con Alessandro al diritto.

AMNG_622.jpg

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joannes carolus

Grazie, sono andato a vedere ma purtroppo anche la ANSG 622 non corrisponde alla mia sia per la legenda KOINON MAKEΔONΩN B NEΩ  che nella mia è  KOINON MAKEDONWN B NEWKO  con NE legate , sia per l’assenza della lancia presente invece nella mia …molto probabilmente le varianti sono molte…continuiamo nella ricerca 

 

     

AMNG 622 Koinon of Macedonia. AE27. Time of Gordian III. AD 238-244. Both legends clockwise from top right. AΛEXANΔΡOY, diademed head of Alexander III right with flowing hair / KOINON MAKEΔONΩN B NEΩ, Athena seated left, holding Nike standing left, left hand touching the shield behind chair (no spear). AMNG III-I, 622; Weber 2258.
Modificato da joannes carolus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joannes carolus

Eccola, la moneta è sicuramente questa!   Il rovescio mi sembra  anche dello stesso conio! E' in Wildwinds in "Ancient Coinage of Macedonia, Koinon" come  SNG Cop 1369.1 ma purtroppo il testo è solo questo:

Province of Macedon,during the Roman Imperial period, 3rd Century A.D., AE
24, VF/F+. Sear GIC 4809v. Obv. Head of Alexander the Great right, hair
bound with tania Rev. Athena seated left, holding Nike and spear, and
resting on shield. 

si parla quindi di varianti e qui mi perdo e chiedo aiuto!!

 

SNGCop_1369.1.jpg

Modificato da joannes carolus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joannes carolus

Salve, chiedo scusa , ma ormai preso dalla curiosità di classificare la moneta, ho letto solo oggi  la interessante discussione iniziata sul nostro forum da gpittini  il 6 ottobre con la presentazione di un bronzo della Kainon di Macedonia. Sono andato a rivedere il lavoro di Gaebler del 1906. La moneta con il ritratto di Alessandro Magno del tipo A e il rovescio con Athena Nikephoros. seduta  con lancia nella sinistra, verificando le varie combinazioni, dovrebbe appartenere ad Alessandro Severo o a Gordiano III. Non sono però riuscito a trovare, tra le centinaia riportate, una legenda al rovescio che corrispondesse a quella della mia moneta cioè  KOINON MAKEDONWN B NEWKO  con NE legate e, mi pare, due globetti  ai lati della B. Ho letto nell'interessante intervento di Apollonia, di cui ho ammirato tra l'altro le belle monete macedoni, che esiste una successiva aggiunta del 1935 al volume III dell'AMNG, che, a differenza del primo, non riesco a trovare in internet.... può essere che la mia moneta sia catalogata in questa nuova aggiunta ? Grazie per eventuali risposte...

Modificato da joannes carolus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia
Supporter

Salve.

La moneta di joannes carolus (foto sopra) e quella in Wildwinds (foto sotto) sono verosimilmente due esemplari dello stesso tipo, con il ‘centration dimple’ al rovescio sul primo e al diritto sul secondo.

5a256462566ce_BronziKoinonAleAtenaconfronto.thumb.jpg.964bed7bfecd4e62a78825903b1b6a38.jpg

L’attribuzione dell’esemplare in Wilwinds nelle monete che riporta in elenco è SNGCop 1369, mentre nel testo associato alla foto c’è il riferimento Sear GIC 4809v. Non ci sono invece riferimenti al Gaebler e si può concludere che il bronzo non è pubblicato sull’AMNG, anche perché la ricerca sul testo, facilitata dalla N e la E di NEWKO legate fra loro, non dà risultati.

Quanto al riferimento Sear GIC (Greek Imperial Coins) 4809v, faccio notare che l’ho trovato citato per un bronzo che non ha nulla a che vedere con quello in esame sul sito 

https://www.numisbids.com/n.php?p=lot&sid=927&lot=2004

 

Sarebbe interessante infine vedere dai bronzi Sear GIC 4809 e 4809v la differenza tra i rovesci della moneta normale e della variante. Se chi dispone del testo può provvedere a postare le foto, farebbe cosa utile a questa indagine.

5a25646366402_Giovenalefirmaconingleseok.jpg.0ca23b8c8674fef232cc7e53be4a5a11.jpg

Modificato da apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

Sul testo del Sear sono pubblicate le foto solo di alcune delle monete descritte. La numero 4809 non è tra queste.

Il suffisso "v", invece, indica una variante della precedente, identificata come tale dai venditori della moneta pubblicata su WW, ma che non figura nel Sear.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia
Supporter
1 ora fa, FlaviusDomitianus dice:

Sul testo del Sear sono pubblicate le foto solo di alcune delle monete descritte. La numero 4809 non è tra queste.

Il suffisso "v", invece, indica una variante della precedente, identificata come tale dai venditori della moneta pubblicata su WW, ma che non figura nel Sear.

Strano allora (se non errato), il riferimento (S. GIC. 4809 var) per il bronzo descritto in

https://www.numisbids.com/n.php?p=lot&sid=927&lot=2004

 

5a25bbc11b650_Giovenalefirmaconingleseok.jpg.f4933a51a0f0b15ff81322f781e5a06e.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

Decisamente errato, quel rovescio non esiste sul Sear GIC.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×