Jump to content
IGNORED

Scudi Pontifici e Vescovi stranieri


Poropao
 Share

Recommended Posts

Buongiorno,

Sto lavorando a una ricerca di dottorato sul patronaggio artistico del primo vescovo di Melbourne, James Goold (1812-1886). 

Nei suoi viaggi in Italia, Goold acquistava spesso libri, quadri e mobilio da portare in Australia. Sarei quindi interessata a capire il valore reale dei suoi acquisti nel contesto dell'economia del tempo.

Ad esempio, in una lettera spedita da Roma e datata Gennaio 1859 afferma di aver pagato 100 scudi per un quadro. So che in Australia, all'inizio degli anni 50 dell'Ottocento si poteva costruire una chiesa con £900, mentre negli anni 60 servivano circa £3000. Mi chiedevo se fosse possibile capire il valore del quadro in relazione alle altre spese della diocesi.

Grazie mille per ogni aiuto

Link to comment
Share on other sites


Qui trovi una tabella dove ti dà il potere d'acquisto dall'Euro in Lire e viceversa dal 1860 al 2015

http://www.infodata.ilsole24ore.com/2016/05/17/calcola-potere-dacquisto-lire-ed-euro-dal-1860-2015/?refresh_ce=1

 

Se calcoli che uno scudo pontificio nell'800 valeva 5 Lire (lira bolognese = lire 1,08).

Edited by favaldar
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.