Jump to content
IGNORED

5 lire 1929 due rosette patina


Recommended Posts

Ciao amici, chiedo una vostra considerazione su questo mio pezzo. 5 lire aquilotto 1929 due rosette, preso per la bella patina. Ma come ben sapete ancora non sono esperto e non ne so molto. A priscindere dal fatto che a me questa patina e questo modello di moneta piace, e questa è la cosa più importante per come mi avete insegnato voi, chiedo un vostro parere sulla conservazione, che con la patina ancora non riesco a valutarlo, e sul possibile prezzo che può arrivare ad avere. Grazie mille a priscindere delle risposte per il tempo che spendete, specialmente per novellini come me ?

2017-10-13 03.24.31.png

2017-10-13 03.25.05.png

2017-10-13 03.26.17.jpg

2017-10-13 03.26.41.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter

È vero , con questa patina così forte è difficile vedere le imprecisioni . Io anche se non ho esperienza provo a dare una valutazione :). Per me è qfdc , ha un colpetto sul bordo ed anche perché  vedo leggermente consumate le piume sulle zampe.

Link to comment
Share on other sites


La moneta ha circolato, poco, ma ha avuto modo di essere spesa; si vede dalla leggera usura sulle ali dell'aquila, del petto e dei legacci del fascio, nonché dal contorno appiattito e infine  dal colpetto al dritto vicino alla N. Potrebbe arrivare a spl, secondo me.

saluti

Link to comment
Share on other sites


La moneta presenta una bella patina.. riguardo alla conservazione effettivamente presenta un po di usura generale... un po più accentuata sui capelli... nonostante la patina si intravedono sprazzi di lustro nella legenda.. I campi sono un po segnati... forse derivanti da Pulizia in passato.. io la vedo sul bb-spl

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Come vedo ho sbagliato abbondantemente il grado di conservazione.. farò più attenzione ai particolari che avete segnalato.

Link to comment
Share on other sites


Staff
32 minuti fa, Zenit dice:

Come vedo ho sbagliato abbondantemente il grado di conservazione.. farò più attenzione ai particolari che avete segnalato.

Ciao, buongiorno!

Non ti preoccupare. Lo stato di conservazione è un processo di apprendimento che dura tutta la vita del numismatico / collezionista, e qui tutti noi siamo in continua crescita grazie all'apporto di tutti ;) 

Per quanto riguarda la moneta di @Sciox, e sempre tenendo conto del parere basato su delle fotografie, per la ma moneta è in una forbice di grading tra il BB+ ed il bb/qSpl, e se dovessi chiuderla (sempre da queste fotografie e salvo riscontro diretto), aggiungerei la nota "tracce di pulizia" (come accennato da tonycamp)

Allego immagine rielaborata che di seguito spiego.
Riguardo alle tracce di pulizia, mi sembrano evidenti in particolare al D/, dove il colore del metallo è molto differente tra campo (evidenziato con il cerchio blu) e legenda, quasi a formare un cerchio preciso in prossimità proprio della legenda (mentre tra le lettere di questa, mi sembra di veder comparire anche una gradevolissima patina, evidenziata con il cerchio rosso). Sempre nel campo è possibile notare dei minimi graffi, che dalla foto attribuirei proprio ad una pulizia, eseguita probabilmente con panno credendo di renderla più gradevole (l'abbiamo fatto praticamente quasi tutti prima di approfondire la tematica...)

Discorso patina.
Qua si apre un mondo, con tanti mondi "alternativi" al suo interno.
Da "esperimenti" (sarebbe meglio dire sevizie, ad essere onesti :D) fatti da bambino ed in età più "matura", l'aspetto della patina e la sua conformazione dice molto riguardo la storia della moneta, e di eventuali seviz... ehm... "trattamenti" subiti.

Come accennavo sopra, da quello che vedo, secondo me è stata pulita ANCHE per l'aspetto disomogeneo ed irregolare della patina al R/, che ho notato su esemplari trattati proprio con metodi simili.

Di seguito allego
- Foto di un esemplare della mia collezione con patina naturale ed in conservazione Spl/FdC, come paragone
- link a questa interessante discussione sul discorso patine (è nella sezione repubblica, ma la sostanza si applica benissimo anche alle decimali del Regno)
 

 

5L-1930_toned.jpg

prova.jpg

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Awards

Supporter

Grazie mille @ilnumismatico hai pienamente ragione, servono anni di esperienza, ed io devo farne ancora tanta. Grazie ancora a tutti.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Staff
47 minuti fa, Zenit dice:

Grazie mille @ilnumismatico hai pienamente ragione, servono anni di esperienza, ed io devo farne ancora tanta. Grazie ancora a tutti.

L'importante è iniziare ;) 

Link to comment
Share on other sites

Awards

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.