Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Monetomane

Valore al peso monete comuni

Risposte migliori

Monetomane

Buongiorno volevo chiedere se sono giusti i seguenti parametri di valutazione che mi son stati suggeriti da un amico.

Ovviamente riguardano le monete ma in rete non ho trovato info a riguardo.

Più nello specifico parlo del valore al peso di monete comuni c1 e c2

 

Senza documenti di autenticità rilasciati da un numismatico valgono così:

5€ al kg repubblica 
10€ al kg vittorio emanuele terzo 
15€ al kg umberto primo 
20€ al kg vittorio emanuele sec 

 

Con documenti di autenticità rilasciati da un numismatico:

10€ al kg repubblica
20€ al kg vitt em terzo
30€ al kg umb primo
40€ al kg vitt em 
50€ al kg prima del 1850

 

È corretto ?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Max68Busca
Supporter

Buongiorno e ben trovato, credo che fare un prezzo "un tanto al chilo" per le monete non sia propriamente il massimo! In generale comunque posso dirle che in rete si trovano offerte di questo tipo soprattutto per la Repubblica e Regno d'Italia (dove la prevalenza delle monete è su V.E. III) che rimangono all'incirca sulle cifre da lei indicate. La maggior parte delle volte, se non la totalità, si tratta già di monete selezionate e visionate più volte e quindi difficilmente ci si trova qualcosa di interessante. Io stesso ho acquistato un grosso lotto, circa 15Kg, con l'intento di metterci al lavoro mio figlio (7 anni) in modo da coinvolgerlo nella ricerca di un qualche "tesoro" ed avvicinarlo a questa malattia che è la numismatica.

Cordialmente, Massimo.

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

NoNmi4PPLICO

Io, la bresaola la pago 45 euro al kg. Però è punta d'anca

 

 

  • Mi piace 1
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gallienus

@MoneteRomane

Mi spieghi il senso di un documento che attesti l'autenticità di monete a peso? :blink:

A parte che un falso di tali monete varrebbe più di un originale, non riesco nemmeno a immaginare come funzionerebbe concretamente questo fantomatico documento: ti sigillano il sacco? Ti periziano le monete una a una? Te le fotografano? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

A parte la perplessità di utilità di un "documento di autenticità" per monete a peso; a me i prezzi mi sembrano un pò altini per monete comuni e già selezionate; specialmente di VE 2, dove sicuramente trovi chilate di 5 e 10 centesimi di rame lisci e ammaccati...non certo pezzi d'argento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sirlad
2 ore fa, Monetomane dice:

Più nello specifico parlo del valore al peso di monete comuni c1 e c2

E' un nuovo metodo di "grading"?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

cosa ci vuoi fare... giocare a tombola per natale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox
22 minuti fa, Sirlad dice:

E' un nuovo metodo di "grading"?

Credo siano indicazioni di rarità:

C1 (o C) = Comune

C2 (o meglio CC) = Comunissima

Saluti

Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox
2 ore fa, NoNmi4PPLICO dice:

Io, la bresaola la pago 45 euro al kg. Però è punta d'ancaemoji108.png

 

 

 Ebbene sì, le monete si comprano anche al kg  anche se potrà risultare non gradito.

14 minuti fa, profausto dice:

cosa ci vuoi fare... giocare a tombola per natale?

Saranno problemi suoi cosa ci vuole fare no? ;)

Saluti

Simone

  • Mi piace 5
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox
2 ore fa, Monetomane dice:

Con documenti di autenticità rilasciati da un numismatico:

 

Questa dicitura come ti è stato detto anche dagli altri utenti non ha alcun senso, forse il tuo amico si è spiegato male. 

Comunque in generale i lotti si dividono in Repubblica, Regno (senza distinzione di regnante e nel 90% dei casi è roba di Vittorio Emanuele III), Mondiali, Miste di queste tre tipologie.

I prezzi al kilo da te indicati sono verosimili ma bisogna valutare di volta in volta conservazione e composizione dei lotti (un lotto Regno costerà di più di un lotto Repubblica, uno misto sarà una via di mezzo)

Saluti

Simone  

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
2 ore fa, uzifox dice:

 Ebbene sì, le monete si comprano anche al kg  anche se potrà risultare non gradito.

Saranno problemi suoi cosa ci vuole fare no? ;)

Saluti

Simone

che siano problemi suoi  è cosa indubbia, ognuno puo' fare cio' che crede, come credo che sia lecita la mia curiosità nel chiedere  . o no?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

Un buon utilizzo per queste monete solitamente comunissime e già pluriselezionate potrebbe essere questo:

:D

59f728b894285_moneteapeso.jpg.26205169030a356a56384f6b5a09ae10.jpg

 

Modificato da nikita_
la correzione grammaticale non funzia
  • Mi piace 4
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

non essendo di pertinenza della sezione identificazioni, sposto la discussione in "piazzetta"x

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13

io ho un 1,300 kg di monete veneziane, quanto valgono?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox
10 ore fa, gigetto13 dice:

io ho un 1,300 kg di monete veneziane, quanto valgono?

Sicuramente molto di più delle cifre indicate sopra :D 

Saluti

Simone

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13
12 ore fa, uzifox dice:

Sicuramente molto di più delle cifre indicate sopra :D 

Saluti

Simone

certo la mia era una provocazione... però l'idea di vendere a peso delle monete mi fa un po' tristezza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Monetomane

Tralasciando la parte dei documenti che è vero può essere una stupidata, intendevo dire che si possono valutare a peso solo nel caso fossero molto comuni e rovinate da intemperie ?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Monetomane
Il 30/10/2017 alle 12:20, uzifox dice:

Questa dicitura come ti è stato detto anche dagli altri utenti non ha alcun senso, forse il tuo amico si è spiegato male. 

Comunque in generale i lotti si dividono in Repubblica, Regno (senza distinzione di regnante e nel 90% dei casi è roba di Vittorio Emanuele III), Mondiali, Miste di queste tre tipologie.

I prezzi al kilo da te indicati sono verosimili ma bisogna valutare di volta in volta conservazione e composizione dei lotti (un lotto Regno costerà di più di un lotto Repubblica, uno misto sarà una via di mezzo)

Saluti

Simone  

Grazie mille della risposta 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×