Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
wstefano

C´è tutta la serie di Laibach su ebay in Specimen (?)

Risposte migliori

wstefano

Tenete sott'occhio questa. Mi sa che ci sarà da divertirsi...

Anche senza essere specimen i tagli più alti si vendono tranquillamente sui 200 euro.

https://www.ebay.com/itm/401437874689

PS Dai feedback il venditore pare molto serio, ma solo a ma sembrano strano degli specimen coi numeri di serie così ??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guysimpsons

...prescindendo dal numero di feedback del venditore... sembrano banconote a cui è stato aggiunto il timbro "specimen".

Solitamente il numero di serie di questo ti po di banconote è 0000000, non conosco questa serie quindi le mie sono solo illazioni/supposizioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

prtgzn

Il fatto che il timbro SPECIMEN sia diverso quasi per ogni banconota mi fa venire la puzza sotto il naso. Che poi ci siano anche i numeri di serie, ancora di più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tennison

non intendo avventurarmi in un argomento di cui non ho la minima conoscenza ma per curiosità ho cercato un po' su ebay e ho trovato parecchie banconote che portano le serie, con numeri e lettere o anche solo numeri. se per la  maggior parte hanno il seriale con gli zeri (o non hanno nessun seriale) molte banconote hanno lettere e numeri. del resto non mi risulta che esistano leggi o norme che impediscano l'uso di serie di lettere e numeri sulle banconote specimen. esiste solo l'obbligo della scritta "specimen" o altre di pari efficacia per evitare che le banconote siano messe in circolazione. 

un saluti a tutti

tennison

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wstefano

Anche io non ne so quasi nulla degli specimen, specialmente di questa serie. Per questo sono proprio curioso di venere a quanto finisce l’asta. Certo che se il prezzo resta questo e qualcuno ha deciso di aggiungere quei timbri specimen per aumentare il valore di banconote che già da sole valgono sui 6-700 euro non ha avuto una gran bella idea...

ma voglio sbilanciarmi: secondo me si arriva almeno ai 1500.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Ho il biglietto da 50 lire marcato SPECIMEN con numero di serie, e ritengo di poter essere abbastanza tranquillo sulla sua autenticità avendolo acquistato, ormai molti anni fa, da un famoso autore di cataloghi, il cui nome inizia per GA e finisce per LO :rolleyes:

Ora non riesco, ma nel fine settimana metto la foto, nel frattempo però segnalo una curiosità riguardo i numeri di serie: il mio è 099100, quello in vendita 099109, e sul catalogo del famoso autore c'è la foto di uno che ha 099117. Insomma, tutti numeri ravvicinati, il che farebbe pensare che sia stata un'intera serie a essere contromarcata (da 099000 a...? o da 099100? che il mio sia addirittura il primo?).

Resta da vedere se a farlo sono stati i tedeschi settant'anni fa, o qualcun altro dopo :lol:

Ho anche gli altri, tranne il 500 lire, ma sono quelli per la normale circolazione.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wstefano

Cool! Grazie Petronius :)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wstefano

WOW. E' finita a 750 euro per tutto. Complimenti a chi l´ha acquistata!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Come promesso, ecco il mio SPECIMEN del 50 lire

50lubianaD.jpg

50lubianaR.jpg

Una spiegazione dell'esistenza degli SPECIMEN, a quanto sembra assai numerosi specie per questo taglio, potrebbe essere che, poiché questi biglietti hanno circolato per pochissimo tempo, qualche mese al massimo, molti di quelli stampati siano rimasti in qualche caveau senza mai entrare in circolazione, e siano stati poi annullati o dai tedeschi prima di ritirarsi, o dagli jugoslavi subito dopo la liberazione.

I tedeschi potrebbero averlo fatto per impedirne l'uso agli jugoslavi, questi ultimi, invece, per evitare che qualcuno li mettesse fraudolentemente in circolazione. Erano tempi confusi, anche dal punto di vista monetario, e specie in quelle zone di confine circolava di tutto: lire italiane, dinari del Littorale Sloveno (le cosiddette "barchette"), buoni comunali, am-lire, e chissà cos'altro ancora. Non sarebbe stato difficile per qualcuno far credere che anche i biglietti della Cassa di Risparmio di Lubiana fossero ancora in corso di validità, e di conseguenza usarli per acquistare beni, o scambiarli con soldi "veri" (che, di fatto, erano tali solo le lire italiane e le am-lire).

E', naturalmente, solo un'ipotesi.

petronius :)

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Mi aspettavo un'obiezione a questa ipotesi, ma visto che non l'ha fatta nessuno, me la faccio da solo...non avrebbero fatto prima a bruciarli? :rolleyes:

Probabilmente sì, ma bisogna vedere le circostanze in cui è maturata la decisione di annullare i biglietti. Se, ad esempio, fossero stati funzionari della Cassa di Risparmio incaricati di procedere alla loro "neutralizzazione", è possibile che non se la siano sentita di assumersi la responsabilità della totale distruzione. In fondo, per un bancario, erano pur sempre "soldi", li avranno avuti in carico, saranno stati registrati da qualche parte, qualcuno doveva pur sapere quanti erano e dove erano. E se un giorno gliene avessero chiesto conto? sarebbe bastato dire semplicemente "li abbiamo bruciati tutti"? Forse sì, o forse no, in ogni caso meglio non rischiare, annullare i biglietti, e lasciarli lì, per poi stare a vedere cosa sarebbe successo.

Sono, ancora una volta, ipotesi, qualcuno potrebbe anche chiamarle fantasie, non mi offendo mica, ma non avendo una risposta all'esistenza di questi specimen, solo questo posso dare -_-

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tennison

sono interessanti ipotesi, non credo possano essere fantasie visto il periodo difficile di cui si parla. certo però che spendere 660 pound sopra un'ipotesi, sopra una verità supposta, insomma se poi un giorno dovesse uscire una scomoda verità, beh rimarrebbe comunque la supposta... 

io preferisco le certezze

un saluto a tutti

tennison

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×