Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
dott. Gordon Freeman

giano e la prua

Recommended Posts

dott. Gordon Freeman

mi ritrovo una strana moneta delle dimensioni circa 2,5cm di diametro (circa 10 gr), trattasi di un giano bifronte, il dritto e' molto corroso, sul retro si vede la prua di una nave con alcune scritte sopra indecifrabili e una S sulla punta della nave. qualcuna sa di cosa sto parlando?avete qualche esempio da mostrarmi dato che la mia e' quasi indecifrabile?piu tardi mettero la foto

ciao e grazie.

Edited by dott. Gordon Freeman

Share this post


Link to post
Share on other sites

LUCIO

Sono un po' perplesso: i dati forniti non mi sembra, così a prima vista, che "sposino" molto bene.

Si potrebbero avere indicazioni più precise su peso e diametro (oltre naturalmente alla già promessa foto) ?

E il metallo? Che dire del metallo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

dott. Gordon Freeman

mi correggo , pulendo la moneta vedo sul dritto una faccia barbuta e' possibile(giove)?ora vediamo se riesco a fotografarla

Share this post


Link to post
Share on other sites

caiuspliniussecundus

Allora si tratta di un semis, ci starebbero il peso e la presenza della S a rovescio.

come questo che è Crawf. 56/3; Syd. 143 a

post-705-1166460848_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

dott. Gordon Freeman

ecco le foto fatte in condizioni non buone, la S NON SI VEDE BENE STA DAVANTI ALLA PRUA , NON SOPRA

Edited by dott. Gordon Freeman

Share this post


Link to post
Share on other sites

LUCIO

Beh sì, le cose cominciano decisamente a tornare al loro posto :) .

Niente Giano, forse peso e dimensioni leggermente da ricontrollare, ed eccoti un bel semisse ;) .

Peccato solo per le condizioni di conservazione :o .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lepanto2007

Buonasera "romanorum".

Mi sono permesso in un ritaglio di tempo di analizzare, da modellista navale, la prua sulla moneta. In allegato trovate il risultato: il più bello sta nel fatto che, pur corroso, sull'aplustre sembrano apparire dei corti segni, che io ho riportato in giallo, come se lo slancio della prora fosse decorato con grande gusto estetico. Vi sono nei miei testi diverse evidenze sotto questo profilo: può semplicemente essere una mia impressione o davvero quei segni possono essere interpretati in questo modo?

Grazie e a risentirci

Lepanto2007

post-4203-1166652349_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

dott. Gordon Freeman

in effetti i segni ci sono, posto questa foto si vede meglio.,

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.