Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Michele2198

Scudo delle corone

Risposte migliori

Michele2198

Confrontando 2 esemplari di crocioni dello stesso anno, il 1800, (periodo della restaurazione asburgica) ho notato che hanno la scritta LEGE ET FIDE scritta con 2 direzioni diverse... per il resto i conii sembrano uguali.

Pensate si possa considerare una variante o solo una curiosità?

crocione1nz6.jpg

crocione2cf5.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

E' normale: il bordo veniva coniato dopo, con un'altra macchina. Del resto succede anche oggi con i 2 euro (ad esempio)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leopold.85
E' normale: il bordo veniva coniato dopo, con un'altra macchina. Del resto succede anche oggi con i 2 euro (ad esempio)

182307[/snapback]

ha ragione... variano molto anche nelle sterline moderne es 1£

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
E' normale: il bordo veniva coniato dopo, con un'altra macchina. Del resto succede anche oggi con i 2 euro (ad esempio)

182307[/snapback]

Quoto , e' comunque sempre una variante anche se non rilevante :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchet77

Approfitto per porre un quesito,

ho uno scudo cosi' del 1796 in conservazione MB/BB, pero' non e' d'argento, sembra di bronzo, infatti pesa 1.5 grammi in meno del peso dichiarato dal catalogo.

la moneta non e' falsa, e' sicuramente autentica, ha circolato, pure il contorno ha le scritte LEGE ET FIDE tra gigli come nell'originale.

conoscete varianti in altri metalli? e' possibile che sia prova o progetto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Si parla di un caso simile su Cronaca Numismatica di questo mese. La tua moneta potrebbe essere un falso d'epoca, molto interessante comunque.

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchet77

Vado a comprare il cronaca numismatica allora.

quale' e'? quello di gennaio? o quello di febbraio?

falso d'epoca? mi sembra strano fare i gigli e a le legenda sul contorno in quel modo non avendo dei macchinari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo
Vado a comprare il cronaca numismatica allora. quale' e'? quello di gennaio? o quello di febbraio?

195255[/snapback]

Febbraio

falso d'epoca? mi sembra strano fare i gigli e a le legenda sul contorno in quel modo non avendo dei macchinari.

195255[/snapback]

Credo che il problema non fosse tanto farli senza macchinari quanto farli BENE, bisognerebbe confrontare con un sicuro originale. E comunque tieni presente che già un falso grossoloano poteva bastare per ingannare parecchi malcapitati campagnoli...

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michele2198

concordo, potrebbe essere un interessante falso d'epoca. Ora non ho il libro del Crippa sulla collezione Verri sotto mano, ma lì ci sono alcuni falsi d'epoca e qualche volenteroso potrebbe controllare se ci fosse anche questo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchet77

Se mi fate il favore di controllare ve ne sarei veramente grato.

se fosse un falso d'epoca quanto potrebbe valere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Potrebbe fare un fotografia del taglio della moneta, per favore.

Avrei la ragionevole certezza che si tratti di un falso coevo, più che l'impronta, fatta abbastanza bene, la leggenda ed il tipo di stile e carattere ne escluderebbero una coniazione in zecca, le allego il rv. del mio esemplare per un confronto. Concentri l'attenzione sui caratteri, li troverà nitidi e pieni, mentre quelli del suo esemplare sono incerti e molto sottili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

La corona di destra del crocione in rame è piuttosto strana sembra ci sia qualcosa sui bordi laterali che viene in fuori...

e poi inviterei picchio ad imbruttire un po' certe foto prima di postarle che nel dopo-pranzo sono piu' portato alla depressione... :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Rispondendo a Marchet77 - Hanno un interesse commerciale abbastanza limitato le falsificazioni coeve, sicuramente e magigore l'interesse storico, ma quello purtroppo oggi ha pochi adepti. La stimerei attorno ai 70 euro trovando un affezionato studioso.

Rispondendo ad Incuso - A volte è solo questione di luce, esatto luce. Non ha idea di come cambi faccia una moneta se ha una bella luce o se è male illuminata. Le riporto la fotografia della "stessa medesima moneta uguaglia". Ho penato non poco, essendo FS il riverbero ed il riflesso mi impallavano la macchina fotografica ed ho proceduto per tentativi sino ad ottenere un risultato soddisfacente. Con la fotografia ho un po di dimestichezza ed il materiale che uso mi permette di ottenere nella maggior parte dei casi un risultato molto prossimo al vero.

L'ho anche salvata in bassissima risoluzione nel caso il suo umore non si fosse di troppo discostato dalla depressione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchet77
Rispondendo a Marchet77 - Hanno un interesse commerciale abbastanza limitato le falsificazioni coeve, sicuramente e magigore l'interesse storico, ma quello purtroppo oggi ha pochi adepti. La stimerei attorno ai 70 euro trovando un affezionato studioso.

Rispondendo ad Incuso - A volte è solo questione di luce, esatto luce. Non ha idea di come cambi faccia una moneta se ha una bella luce o se è male illuminata. Le riporto la fotografia della "stessa medesima moneta uguaglia". Ho penato non poco, essendo FS il riverbero ed il riflesso mi impallavano la macchina fotografica ed ho proceduto per tentativi sino ad ottenere un risultato soddisfacente. Con la fotografia ho un po di dimestichezza ed il materiale che uso mi permette di ottenere nella maggior parte dei casi un risultato molto prossimo al vero.

L'ho anche salvata in bassissima risoluzione nel caso il suo umore non si fosse di troppo discostato dalla depressione.

195599[/snapback]

Penso che lei abbia ragione, potrebbe essere un falso d'epoca.

appena ho un attimo faccio delle foto migliori e anche del bordo e le posto.

purtroppo sono inesperto ancora, avevo preso questa moneta su Ebay a circa 15 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Se è un falso d'epoca (propendo anche io per questa ipotesi) direi che e' un buon prezzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

A mio giudizio ha speso più che bene i suoi 15 euro, magari solitamente prima si comprano le monete "buone" e poi si passa a quelle un po particolari; Lei ha bruciato le tappe !. Se effettivamente fosse un bel falso d'epoca, ha comunque fatto un buon affare. Non Le resta che trovare un estimatore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimitrios
Potrebbe fare un fotografia del taglio della moneta, per favore.

Avrei la ragionevole certezza che si tratti di un falso coevo, più che l'impronta, fatta abbastanza bene, la leggenda ed il tipo di stile e carattere ne escluderebbero una coniazione in zecca, le allego il rv. del mio esemplare per un confronto. Concentri l'attenzione sui caratteri, li troverà nitidi e pieni, mentre quelli del suo esemplare sono incerti e molto sottili.

195584[/snapback]

ECCEZIONALE! :o

Non ho mai visto una foto migliore di questa.Complimenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×