Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
paparoupa

Metapontum fake INASTA auction

Risposte migliori

paparoupa

Laughable fake and it is not the only one in this auction :bash:

3930752l.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Che noia queste aste piene di fakes 

ci siamo  rotti .... 

Basta - vogliamo un collezionismo a denominazione di origine controllata 

ne abbiamo diritto  mettendoci i ns soldini ! 

 

E’ un’invasione ... oggi ne ho beccato uno - longobardo - da Bertolami 

glielo segnalero’ ...

Modificato da numa numa
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SERGETAI

Io non sarei così catastrofico, pazienza se qualcosina non va, è fisiologico in tutte le aste, comunque ci sono tante altre monete di grande qualità tra le romane e le zecche italiane

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionnysicily
6 ore fa, paparoupa dice:

Laughable fake and it is not the only one in this auction :bash:

3930752l.jpg

Ciao @paparoupa, Che è un falso è evidente . Potrebbe essere un falso dell'epoca, o una imitazione dell'epoca.

L'esecuzione filettata della spiga e fortemente patinata da un sottile strato di solfuro d'argento, mi insospettisce  che possa trattarsi di una imitazione dell'epoca.

 

2018-04-07_013039.thumb.jpg.a271d56e4a05ee38722d67c5a93fe3ea.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter
10 ore fa, SERGETAI dice:

Io non sarei così catastrofico, pazienza se qualcosina non va, è fisiologico in tutte le aste, comunque ci sono tante altre monete di grande qualità tra le romane e le zecche italiane

Mi spiace con i falsi alzo zero..

la numismatica e’ troppo bella per lasciarcela inquinare da 4 falsari mentecatti e dealers poco competenti

Modificato da numa numa
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu
11 ore fa, gionnysicily dice:

Ciao @paparoupa, Che è un falso è evidente . Potrebbe essere un falso dell'epoca, o una imitazione dell'epoca.

L'esecuzione filettata della spiga e fortemente patinata da un sottile strato di solfuro d'argento, mi insospettisce  che possa trattarsi di una imitazione dell'epoca.

 

2018-04-07_013039.thumb.jpg.a271d56e4a05ee38722d67c5a93fe3ea.jpg

Una sorta di imitazione “barbarica” .. potrebbe essere, anche se i nomos di Metaponto sono ed erano conosciuti per L ottimo stile e bellezza, anche al tempo. Magari per quanche cambio fuori Italia, sarebbe passato...

skuby

Modificato da skubydu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionnysicily

In questa vendita a parte lo statere di Meta , sopra descritto. Un'altro statere incuso per Poseidonia , che per incisione , nulla a che vedere con le emissioni di Poseidonia.

Pensare ad un falso dell'epoca , non lo penso nemmeno.........Chissà come lo spiegano gli addetti di InAsta ?

 

Poseidone.thumb.jpg.024e2c5f16d1c8d1bd9af8e7cb8ad2a5.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionnysicily

Interessante un paio di ori , uno di Metaponto e una di Syrakosion. 

Anche questi fortemente dubbiosi  "per fusione".

 

Metaponto.thumb.jpg.dcf4db723889ad9083ad34fc3926a644.jpg

 

Syrakosion.thumb.jpg.c19699ba0ca19f44af28b4037f1ddd87.jpg

 

Sembrerebbero sigillati ......Da chi ?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

deadhead

@gionnysicily da Negrini.

  • Confuso 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

medievale

anche in foto sono dei falsi abbastanza identificabili,ma non credo che la colpa sia del falsario ma dalla poca professionalita di chi organizza queste aste,

Modificato da medievale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter
20 ore fa, gionnysicily dice:

Interessante un paio di ori , uno di Metaponto e una di Syrakosion. 

Anche questi fortemente dubbiosi  "per fusione".

 

Metaponto.thumb.jpg.dcf4db723889ad9083ad34fc3926a644.jpg

 

Syrakosion.thumb.jpg.c19699ba0ca19f44af28b4037f1ddd87.jpg

 

Sembrerebbero sigillati ......Da chi ?

 

Quel horreur ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionnysicily
10 ore fa, deadhead dice:

@gionnysicily da Negrini.

Per esempio ??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionnysicily
14 ore fa, paparoupa dice:

This coin is also highly doubtful. A crown like this, has no precedent, the hand, the ethnic. Probably this is also an imitation ............. MODERN or ANCIENT ?

5ad1215a6e440_KauloniadettagliD..thumb.jpg.1513c3c0b808f3f4d5174f40b0aa6466.jpg

 

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

VALTERI

@gionnysicily post 7

Il pezzo di Poseidonia proposto da Inasta 73 al lotto 15, non è uno statere bensì una dracma : riguardando la mia vecchia discussione " La dracma incusa a Poseidonia - 7/12/2016 " , il pezzo appare comunque  di fattura curiosa .

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Insomma queste antiche...

Sempre peggio..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
8 ore fa, eracle62 dice:

Insomma queste antiche...

Sempre peggio..

Se è per questo mi pare che le moderne non siano messe meglio, almeno a leggere i post di sezione. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Fortunatamente nella sezione Savoia si vedono solo falsi d'epoca , mentre per le classiche le discussioni sui falsi o presunti tali abbondano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Diciamo che per come va il mercato, vendite in costante aumento ed un sacco di materiale offerto, si dovrebbe alzare di più la guardia...sia da parte degli acquirenti, sia da parte degli operatori del settore. Qualcuno lo fa, altri meno...

skuby

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
2 ore fa, piergi00 dice:

Fortunatamente nella sezione Savoia si vedono solo falsi d'epoca , mentre per le classiche le discussioni sui falsi o presunti tali abbondano

È logico, una è una monetazione di nicchia e recente ,quindi anche le falsificazioni seguono la limitata distribuzione temporale e geografica collezionistica delle monete autentiche. 

La monetazione classica ha una richiesta senza confini e una distribuzione temporale immensa al confronto  ( collezionavano già in età classica) , ovvio che le falsificazioni e i falsificatori siano distribuiti su più territori e periodi di produzione. 

Quindi, se teniamo conto dei numeri, la monetazione Savoia e simili, che è recentissima e ha una distribuzione minima è, proporzionalmente, molto più inquinata di quella classica. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Non definerei la monetazione sabauda recentissima considerato che parte dal 1048 !  Ovviamente se comparata a quella classica e' piu' giovane ma non certo moderna.

Sicuramente il numero di collezionisti minore aiuta a renderla meno appetibile ai falsari moderni.

Che sia piu' inquinata in proporzione di quella classica direi proprio di no , basta sfogliare le discussioni della sezione savoia per rendersene conto che siamo intorno allo zero.

Come scrivevo prededentemente il piu' delle volte parliamo di falsi d'epoca , contraffazioni e imitazioni coeve , difficile trovare falsi numismatici atti a frodare i collezionisti

Dove e' possibile  invece osservare  la presenza di falsi e' la parte riguardante il Regno D'Italia (altra sezione) e in parte il Regno di Sardegna (altra sezione) proprio perche' in Italia queste sono la collezioni che attraggono la maggioranza dei collezionisti .

 

1 ora fa, Tinia Numismatica dice:

È logico, una è una monetazione di nicchia e recente ,quindi anche le falsificazioni seguono la limitata distribuzione temporale e geografica collezionistica delle monete autentiche. 

La monetazione classica ha una richiesta senza confini e una distribuzione temporale immensa al confronto  ( collezionavano già in età classica) , ovvio che le falsificazioni e i falsificatori siano distribuiti su più territori e periodi di produzione. 

Quindi, se teniamo conto dei numeri, la monetazione Savoia e simili, che è recentissima e ha una distribuzione minima è, proporzionalmente, molto più inquinata di quella classica. 

 

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

@piergi00, @Tinia Numismatica, nelle Savoia antiche i falsi riguardano i pezzi da 90. personalmente ho ancora brutti ricordi per un ducatone col centauro e una quadrupla del 1595.   

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Ahia che dolor  :D :P

Monete di questa importanza difficilmente le vedremo postate nella nostra sezione

7 minuti fa, dux-sab dice:

@piergi00, @Tinia Numismatica, nelle Savoia antiche i falsi riguardano i pezzi da 90. personalmente ho ancora brutti ricordi per un ducatone col centauro e una quadrupla del 1595.   

 

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
2 ore fa, piergi00 dice:

 

Dove e' possibile  invece osservare  la presenza di falsi e' la parte riguardante il Regno D'Italia (altra sezione) e in parte il Regno di Sardegna (altra sezione) proprio perche' in Italia queste sono la collezioni che attraggono la maggioranza dei collezionisti .

 

 

una parte dal 1000 o poco più e con monete che collezionano in pochissimi e che, logicamente, hanno poca rimuneratività per i falsari, le altre partono dal 700 AC e sono collezionate in tutto il mondo...vedi un po' te...

Difatti tu stesso ammetti che quelle del regno, che hanno un collezionismo più diffuso, sono anche quelle più falsificate della serie...

Dux-Sab ci conferma che per le Savoia più antiche sono falsificati soprattutto i pezzi da 90,( e non in epoca coeva perché non avrebbe avuto senso...)

Direi che è normale e logico che lo siano, ed anche inevitabile...dove c'è guadagno si investono risorse, dove non c'è non ci si investe....le savoia ante regno in quanti mai le collezioneranno se confrontati con chi colleziona il regno...per tacer delle classiche...

è unicamente una questione di numeri...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

deadhead
19 ore fa, gionnysicily dice:

Per esempio ??

Nel senso che sono state sigillate da Negrini, se vai su sixbid puoi vedere che nella descrizione di questi ori viene indicato il suo nome.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×