Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ciulio

microscopio si?, microscopio no?

Risposte migliori

ciulio

salve a tutti e grazie della comprensione che vorrete usare nei confronti di un assoluto e ignorante neofita.

Mi sto chiedendo da un po' se per la pratica della lettura e del riconoscimento di alcune piccole e piccolissime monete che ho acquistato e che sto pulendo, si renderà necessario l'uso di un microscopio. Non so effettivamente se tale supposta necessità sia solo frutto dello zelo e dell'euforia del neofita o se invece l'osservazione al microscopio faccia parte dell'"arte". In caso affermativo quale microscopio usare? a mio avviso sarebbe necessario poter implemetare una macchina fotografica! Dovrò svenarmi per il suo acquisto? Abitando in Piemonte, ad Asti, qualcuso può indirizzarmi? Grazie a tutti e di cuore, per l'aiuto :wub: :wub:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giano

Secondo me il microscopio è molto utile, se non fondamentale, per leggere le monete e per restaurarle meccanicamente.

Bisogna però imparare bene ad usarlo...solo la èpratica ti aiuterà.

io personalmente devo acquistarne uno...e dopo varie indagini ti consiglio un apparecchio con ingrandimento 20X-40X regolabile, con luce zenitale diretta e non solo quella per vetrini e con uno spazio di azione molto grande, per permetterti di manovrare la moneta sotto la lente, se lo trovi inclinato di 45° è meglio...ne va della tua schiena.

Sul noto sito ne ho visti molti, fuoiri Italia, a 200-250 euro. ma se cerchi ne trovi pure a minor prezzo.

spero di esserti stato utile.

ciao

Giano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciulio

grazie a te giano, e anticipatamente a tutti quelli che mi aiuteranno!! Ma cosa vuol dire "luce zenitale"? Si tratta della uce che arriva dall'alto? ... e la luce incidente non sarebbe migliore per l'evidenziazione dei rilievi?...il mistero si infittisce!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico

Il microscopio è utilissimo per restauri ma anche per discriminare monete autentiche da altre dubbie (sono necessarie comunque competenza ed esperienza).

I microscopi li trovi su ebay in Germania a prezzi abbordabili (150 Euro) con ingrandimenti 20x 40x, inclinati, luce dall'alto e bioculari.

PS. essendo di Asti potresti fare un salto a Moncalieri per il mercatino della prima domenica di ogni mese dove troverai il Punto Informativo di lamoneta e tanti amici lamonetiani. ;) oppure a Carmagnola (CN) per la seconda domenica di ogni mese. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giano
Ma cosa vuol dire "luce zenitale"? Si tratta della uce che arriva dall'alto? ... e la luce incidente non sarebbe migliore per l'evidenziazione dei rilievi?...il mistero si infittisce!

forse mi sono espresso male io...intendevo la luce incidente,,,scusa!

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×