Jump to content
IGNORED

rep.romana 3 Baiocchi 1849 Rep.Romana


Recommended Posts

In Ricreazione
favaldar

Arrivato oggi ho subito notato un bordo "strano" che in foto non si vedeva,sembravano colpi,invece è una deformazione del contorno cosa che ho visto in alcune 5 lire 1848 G.P.di Lombardia  ma mai fin'ora in un 3 Baiocchi 1849.

Un bordo molto più alto delle 2 facce della moneta,un conio cosi schiaccito da formare un gradino bello alto sia al D/ che al R/ ma che molto probabilmente ha salvato i rilievi da colpi e usura. Vi è capitato di vederne cosi? Grazie F.

1849 D.jpg

Link to post
Share on other sites

  • Replies 56
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • favaldar

    17

  • uzifox

    10

  • claudioc47

    5

  • Monetaio

    3

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ciao Michele! ...per ora gli unici esemplari contraffatti appartengono al tipo in esame, non me ne sono capitatati altri. E' vero la perlinatura del bordo è certamente sintomo della non aute

Non te ne fare un cruccio però! Ci si é cascati, e ci si casca a volte, anche tra i migliori professionisti, come abbiam visto in passato con i grandi nomi della numismatica e come vedi ora. L'

Allego delle foto di confronto di particolari della moneta originale e della falsa come si può notare oltre alla perlinatura, è differente anche ka stelletta ed i caratteri della data

Posted Images

In Ricreazione
favaldar

Forse non si vede bene,provo con l'altro lato. Oltretutto su tutto il contorno liscio ci sono evidenti graffi di conio-

3 Baiocchi 1849 R.jpg

bordo piccolo.jpg

Edited by favaldar
Link to post
Share on other sites

uzifox

E' un falso di "recente" apparizione sul mercato.

Se ne era già parlato qui sul forum:

Ci sono vari aspetti che non combaciano comunque la prima cosa che in foto salta all'occhio è la perlinatura centrale intorno al valore 3 baiocchi: se noti bene i pallini sono tutti ben separati l'uno dall'altro mentre nell'originale sono tutti attaccati.

Inoltre dal vivo dovresti poter riscontrare assi a medaglia (o alla tedesca che dir si voglia) contro gli usuali assi a moneta (o alla francese)

Avevo anche inserito la nota relativa nel nostro catalogo.

https://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-RM48/2

Saluti

Simone  

 

Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Azz. possibile che mi è scappato cosi????E' fatto molto bene,troppo peso g.23,3  diametro mm.37,02 /36,98 Assi alla tedesca. Erano 20nni che non cadevo su un falso. Se avesse l'assi alla francese sarebbe originale.

Scusa ma non sono arrabiato con te ma con INASTA dove l'ho preso.

Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Mi sono innervosito perchè lo guardo e lo riguardo e sembra perfetto,ho dei piccoli difetti tipo la perlinatura come hai scritto e questo bordo alto che non avevo mai riscontrato. Meno male che è una moneta da 30 euro ma mi rode in maniera assurda non si può più dare fiducia a nessuno con solo due foto e che cavolo almeno sulla Baia lo sai e ci stai attento. Scusa di nuovo per quel  "allora". Come abbassi la guardia ti fregano. Guarda se non lascio la numismatica non è più come qualche anno fà.

Link to post
Share on other sites

uzifox

Allora  in questo caso non c'è scampo: assi alla tedesca + perlinatura in quel modo è il falso che ti dicevo falso. Poco da fare.

Se vai su ebay proprio in questo momento c'è un venditore che li vende a 8 euro ognuno e un altro a 20 euro.

Considera che appena uscito volevo quasi comprarne uno per mettermelo in archivio insieme alle altre copie da studio...  Ma ogni volta rimando perchè spero di trovarlo in qualche mercatino.

Pagato tanto?

Saluti

Simone 

Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

35 euri più diritti ma è l'orgoglio numismatico che è stato intaccato,non è la prima volta che prendo delle monete da Case d'Asta note e una volta in mano riscontro difetti o altro che in foto non si vedono bene.

Comunque è troppo particolare e voglio farlo vedere in mano a Moruzzi, vediamo cosa ne pensa, con le monete "d'emergenza"ci possono essere sorprese,anche se è solo una lontanissima speranza magari di un qualcosa di nuovo. Rame è rame.........

Link to post
Share on other sites

uzifox
19 minuti fa, favaldar dice:

 Scusa di nuovo per quel  "allora".

 

Non ti preoccupare. Tutto ok.

Guarda, se a Moruzzi vuoi fargliela vedere giusto per fare due chiacchiere ok ma dubito della possibilità di sorprese numismatiche... E' roba cinese.

Ti allego le immagini di un venditore che ce l'ha online come appunto "Riproduzione". Le foto sono ottime quindi puoi confrontarle bene con la tua.

Saluti

Simone

s-l1600 (1).jpg

s-l1600 (2).jpg

s-l1600 (3).jpg

s-l1600.jpg

Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

E' fatto benissimo solo la perlinatura al centro,che è distaccata mentre nell'originale sono molto uniti,forse anche le zampette,purtroppo non ne ho più un'altra ed è per questo che avevo deciso di prenderla volevo riprovare a fare tutta la Repubblica Romana questa in SPL non l'ho nemmeno guardata più di tanto ho offerto un massimo ed è andata InAsta 74 lotto 4282 partenza 30 aggiudicata a 35 sono stato pure il secondo ad offrire.......No mi sono risbagliato unico offerente partenza 35 aggiudicazione 35. La patina però sembra originale un bel marrone,insomma un pò le monete le conosco........ e se l'asse fosse stato alla francese avrei detto originale fino alla morte....... Su ebay si parla di fusione a me non sembra fusione a meno che non hanno inventato altro......

Edited by favaldar
Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Qualcosa mi dice è falsa ma altro mi dice è strana però può essere buona......... provo a fare una scansione vediamo come viene perche le foto non rispecchieno fedelmente la moneta sopratutto il colore.

3 baiocchi 184920180717_0001.jpg

3 baiocchi 184920180717_0005.jpg

Edited by favaldar
Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Il 9 della data è più fino......però voglio fargliela vedere prima di rimandarla ad InAsta tanto dovevo passarci.

Grazie di tutto Simone.:hi:

Link to post
Share on other sites

Monetaio
11 ore fa, favaldar dice:

Il 9 della data è più fino......però voglio fargliela vedere prima di rimandarla ad InAsta tanto dovevo passarci.

Grazie di tutto Simone.:hi:

Vai sereno... Rimandala.
Una nota sulla patina che hai detto: no, la moneta é stata pulita con bicarbonato e spazzolino. Vedi quei riflessi viola ? :)

Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Ho abbassato la guardia e mi hanno subito fregato,questo mi scotta molto,dopo ventanni ancora una lezione sui falsi. Basta poco per "dimenticare"una tipologia,mi sono andato a riguardare tutte le ultime monete,troppa roba al fuoco alla fine ci si brucia.Devo tornare alla moderazione numismatica e studiare meglio.

Ora fanno monete e patine quasi come gli originali e non basta,riescono a ritoccare monete cosi bene da farle tornare quasi nuove,ritoccando bordi,figure e contorni che solo un'occhio ben esperto se ne accorge,altro caso capitatomi.

La moneta mi è stata subito richiesta da INASTA (gentelissimi ed anche loro meravigliati per questi ultimi falsi che girano), per via dei tempi brevi per controllarla e per ridarla al proprietario.

Ringrazio tutti Simone in primis :beerchug:  vi farò sapere............

Link to post
Share on other sites

Monetaio
10 ore fa, favaldar dice:

Ho abbassato la guardia e mi hanno subito fregato,questo mi scotta molto,dopo ventanni ancora una lezione sui falsi. Basta poco per "dimenticare"una tipologia,mi sono andato a riguardare tutte le ultime monete,troppa roba al fuoco alla fine ci si brucia.Devo tornare alla moderazione numismatica e studiare meglio.

Ora fanno monete e patine quasi come gli originali e non basta,riescono a ritoccare monete cosi bene da farle tornare quasi nuove,ritoccando bordi,figure e contorni che solo un'occhio ben esperto se ne accorge,altro caso capitatomi.

La moneta mi è stata subito richiesta da INASTA (gentelissimi ed anche loro meravigliati per questi ultimi falsi che girano), per via dei tempi brevi per controllarla e per ridarla al proprietario.

Ringrazio tutti Simone in primis :beerchug:  vi farò sapere............

Non te ne fare un cruccio però!

Ci si é cascati, e ci si casca a volte, anche tra i migliori professionisti, come abbiam visto in passato con i grandi nomi della numismatica e come vedi ora.
L'importante é la serietà da tutte le parti in causa e la continua ricerca e studio di questa passione. Se vuoi il bello di questo mondo infinito é anche questo, no ?
Errori ne facciamo tutti, e tu ne vorresti essere esente ? Ehhehehe.
Ciao!

Link to post
Share on other sites

dux-sab

a me dopo 35 anni, è passata la voglia di collezionare monete, ormai è sempre peggio. dopo le ultime due fregature da grande casa aste( che ha subito ripreso la moneta anche se era passato un anno dalla vendita) e una fregatura da 10K presso un numismatico di Torino. vatti a fidare.

 

Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Mi scotta perchè sono caduto su un falso di una monetazione che avevo studiato e riguardando le foto,la moneta è stata spedita,non capisco come non mi sono venuti sospetti sulla perlinatura del bordo e del cerchio al centro moneta,forse perchè l'ho presa ad una casa d'asta e perchè di poco valore e sopratutto perchè non seguendo la tipologia mi erano sfuggiti i nuovi falsi cinesi. Meglio che mi sono incavolato con questa che magari con qualche pezzo molto più caro.

Ho visto che sulla baia sempre di questo 3 Baiocchi 1849 oltre a questi falsi cinesi ci sono ancora quelli delle merendine con richieste fino 150 euro

https://www.ebay.it/itm/II-REPUBBLICA-ROMANA-3-BAIOCCHI-1849-ROMA-mBB/253749661092?hash=item3b14a88da4:g:hJkAAOSwOMdZWOzc

Questo però dovete leggerlo........🤣

https://www.ebay.it/itm/MONETA-3-BAIOCCHI-1849-REPUBBLICA-ROMANA-RETRO-DIO-E-POPOLO/352408688542?_trkparms=aid%3D222007%26algo%3DSIM.MBE%26ao%3D2%26asc%3D20170831090034%26meid%3Da5cbea0ecef845a196689ddded7d1bf1%26pid%3D100005%26rk%3D12%26rkt%3D12%26sd%3D232822739486%26itm%3D352408688542&_trksid=p2047675.c100005.m1851

Link to post
Share on other sites

EmilianoPaolozzi
2 ore fa, dux-sab dice:

a me dopo 35 anni, è passata la voglia di collezionare monete, ormai è sempre peggio. dopo le ultime due fregature da grande casa aste( che ha subito ripreso la moneta anche se era passato un anno dalla vendita) e una fregatura da 10K presso un numismatico di Torino. vatti a fidare.

 

Il fatto è che se non ci si può più fidare tanto nemmeno delle case d'asta e dei venditori professionisti, anche dei migliori, dove le monete prima di essere messe in vendita dovrebbero essere attentamente studiate e valutate...... Il collezionista dovrebbe acquistare in tutta sicurezza da loro, ed invece spesso ci riservano spiacevoli sorprese!! Quindi.... tenere sempre la guardia alta... ed occhi ben aperti!! 

Link to post
Share on other sites

uzifox
2 ore fa, favaldar dice:

forse perchè l'ho presa ad una casa d'asta e perchè di poco valore [...] Meglio che mi sono incavolato con questa che magari con qualche pezzo molto più caro.

Considera che appena questi falsi sono usciti su ebay, essendo praticamente tutti in altissima conservazione e con patine ingannevoli tipo vecchia collezione, sono state aggiudicate a cifre ben sopra il centinaio di euro da ignari collezionisti che magari speravano nel colpaccio e che ora ce l'hanno contenti in collezione. 

La tua ha subito sicuramente il processo di pulizia descritto da Monetaio partendo probabilmente da un esemplare come quello che allego  (si vedono ancora tracce di patina similare) in più i vari colpi che presenta gli danno un' aria vissuta ma non troppo di sicuro successo infatti non oso immaginare quante ne staranno vendendo nei mercatini domenicali: soprattutto come la tua sono 40/50€ facili facili... :(  

Saluti

Simone

s-l1600 (1).jpg

s-l1600.jpg

Link to post
Share on other sites

uzifox
1 ora fa, EmilianoPaolozzi dice:

Il fatto è che se non ci si può più fidare tanto nemmeno delle case d'asta e dei venditori professionisti, anche dei migliori, dove le monete prima di essere messe in vendita dovrebbero essere attentamente studiate e valutate...... Il collezionista dovrebbe acquistare in tutta sicurezza da loro, ed invece spesso ci riservano spiacevoli sorprese!! Quindi.... tenere sempre la guardia alta... ed occhi ben aperti!! 

Guarda, non so come funzioni l'allestimento di un'asta (E devo dire che mi piacerebbe moltissimo assistere al lavoro di preparazione soprattutto per capire i ritmi di lavoro, come si procede nella catalogazione, etc etc) ma credo che nel caso di aste con migliaia e migliaia di lotti sia praticamente fisiologico  un certo margine di errore. 

La cosa buona però è che rivolgendosi a professionisti si sarà sicuramente più tutelati nel post vendita rispetto all'acquisto preso un pinco pallino qualsiasi (infatti dux-sab conferma la riconsegna di una moneta dopo ben un anno).

Certo è che come dice il proverbio "l'occhio del padrone ingrassa la vacca" quindi sempre attenzione e sempre essere noi i primi periti di quello che ci capita sotto mano. (E se proprio non se ne viene fuori chiedere umilmente qualche parere in giro non costa nulla.)

Saluti

Simone   

Link to post
Share on other sites

eracle62
2 ore fa, EmilianoPaolozzi dice:

Il fatto è che se non ci si può più fidare tanto nemmeno delle case d'asta e dei venditori professionisti, anche dei migliori, dove le monete prima di essere messe in vendita dovrebbero essere attentamente studiate e valutate...... Il collezionista dovrebbe acquistare in tutta sicurezza da loro, ed invece spesso ci riservano spiacevoli sorprese!! Quindi.... tenere sempre la guardia alta... ed occhi ben aperti!! 

Dici bene molto bene...:good:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.