Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
ape1980

500 lire barbetti periodo transizione

Recommended Posts

ape1980

buongiorno volevo sapere se questo decreto è cosi raro come parlano i libri e cataloghi 6 /6 /1946 ad oggi quale è il suo valore secondo voi

40674430_2177442645911399_8498650443717541888_n.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB

E' raro, (R3) per il Gigante.

La tua è una 500 lire grande C del periodo della transizione, è stata l'unica emissione da parte della Banca d'Italia in quel periodo. Tiratura 5 milioni di pezzi. Per quanto riguarda il suo valore.... sicuramente importante, ma causa la foto, non mi sbilancio visto che tra un BB e uno spl ballano centinaia di euro.

Complimenti per la banconota :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB

Vista la tipologia di banconota, non mi sento di azzardare una valutazione.

Alla luce delle ulteriori foto, a mio parere, potrebbe tranquillamente avvicinarsi a uno SPL, ma qui c'è assolutamente bisogno della consulenza  degli esperti,  quindi attendiamo.

Edited by PriamoB

Share this post


Link to post
Share on other sites

ape1980

il  venditore mi ha chiesto 600 euro è  troppo secondo voi a me manca questa tipologia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico

Secondo me siamo sul BB/SPL. È stata piegata in 4 in passato e le pieghe si notano abbastanza. Secondo me è stata almeno pressata. Attendi comunque altri pareri 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

apulian
17 minuti fa, jaconico dice:

Secondo me siamo sul BB/SPL. È stata piegata in 4 in passato e le pieghe si notano abbastanza. Secondo me è stata almeno pressata.

Lavata e pressata e, secondo me, ben lontana dallo SPL.
600 euro sono tanti, dovresti valutare come si inserisce nella tua collezione.
Se collezioni per date, è un decreto da inserire. Se collezioni per tipologia, ci sono altri decreti decisamente più abbordabili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
57 minuti fa, PriamoB dice:

ma qui c'è assolutamente bisogno della consulenza  degli esperti

Ma dai che sei tra loro!!! :) 

Facciamo una cosa, interpelliamo @nikita_ e @petronius arbiter, (santi ”subbbito”) e nel frattempo scrivo la mia.

Cerca di farti mandare delle foto PIÙ NITIDE, con la banconota FUORI dalla plastica. Le foto chiedile che debbano essere a filo banconota, così da vedere eventuali rilievi residui della carta (se presenti) o la sua consistenza.

Fatti anche mandare delle foto con banconota sempre fuori dalla bustina ma poggiata, utile per cercare di provare a capire se stirata / pressata o no. Anche una foto in controluce sempre con banconota “nuda”.

Da quello che posso vedere starei cautamente sulla scala del bb, vedo qualche riconducibile a qualche piega di troppo, per questo foto nude aiuterebbero tantissimo. 

È un decreto che cercherei anche, a livello temporale è l’unico che mi manca come pre-repubblica, ma solo per la data mi prende proprio a male a spenderci soldi (e tanti) sopra. 

Affascinante comunque perché è l’unica emissione sotto “il re di maggio”

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB
3 ore fa, ilnumismatico dice:

Ma dai che sei tra loro!!! :) 

No no, curioso ed attento lettore si, esperto assolutamente no. In questo campo l'esperienza la fa da padrona...

Ho cercato passaggi in asta, nell'ultimo anno mi sono fatto una mezza dozzina di convegni rompendo le scatole a tutti i commercianti chiedendogli di mostrarmi una banconota piuttosto che un'altra,:blush:  ho quindi confrontato altre banconote della stessa tipologia e Decreto, e mi sono reso conto che per questa fattispecie  è difficile trovarne di "naturali" e comunque hanno tutte valutazioni importanti.

Poi, per quanto riguarda le foto, francamente chi meglio di te può dare un parere, ho seguito parecchi dei tuoi interventi (ne ricordo uno con @nikita_) dove le foto delle banconote postate mi hanno generano una sana invidia...:good:

Cordialmente.

P.S. Questa è la discussione alla quale mi stavo riferendo.

 

 

Edited by PriamoB

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter
5 ore fa, ilnumismatico dice:

Da quello che posso vedere starei cautamente sulla scala del bb,

Nel range del BB, 600 euro è un buon prezzo, attualmente ce ne sono un paio su ebay, MB/BB, offerte a 650, poi certo bisogna vedere se le vendono a quel prezzo. Così come bisogna vedere se la conservazione è davvero quella, quindi, come già è stato detto, servono foto migliori, col biglietto fuori dalla plastica.

E, dulcis in fundo, bisogna vedere se vale la pena spendere quei soldi per una banconota che si differenzia dalle altre dello stesso tipo solo per la data. Neanche per le firme, di Einaudi-Urbini, tra il 1945 e il 1946, ci sono altri tre decreti molto più comuni, per i quali, con 600 euro (ma anche meno), ti porti a casa un FDS.

Quest'ultima cosa, devi deciderla da solo. Se collezioni tutti, ma proprio tutti, i decreti, allora 600 euro (con le riserve fatte sulla conservazione) può essere un buon prezzo, altrimenti io credo valga la pena pensarci un attimo, con 600 euro si possono prendere tante altre belle banconote (che è quello che farei io ;)).

petronius :)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Vi ringrazio per le citazioni, ma senza foto nitite dell'intera banconota sulla conservazione si può dire veramente poco.
Sono d'accordo con i precedenti interventi riguardo alla specifica emissione, inutile andare a sceglierne una tra le più rare se non si raccolgono tutte, o se se non si colleziona un determinato periodo storico.
 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Ancora non sappiamo perché si è scelta questa rara emissione anziché un'altra della stessa tipologia ad un prezzo di gran lunga inferiore.

 

In base alla scansione non proprio nitida penso che originariamente era stata piegata in otto parti e non solo in quattro.

171540615_400w378tre.jpg.70a25afb7c1190c115784f6ad70f1a9e.jpg

 

Se non è ruggine le varie macchioline al retro potrebbero rivelare una stiratura tramite ferro da stiro e non solo una normale pressatura.

764285215_400w378.jpg.04ebbcca61545b43f1dda90d608d2867.jpg

 

Se è affiorato al retro parte del 500 in filigrana (da notare il globo*) la stiratura è stata piuttosto pesante, qualsiasi altro intervento è stato effettuato in modo incisivo.

(particolare a confronto con una normale banconota poco circolata)

* 1019650411_400w378due.jpg.b22d2bd1fa1bf7fba4326c0c10cc5e77.jpg part2.jpg.c5b1088b48aa59727e744a297fd28538.jpg

 

Per me la banconota è stata "accompagnata" a diventare bb/spl. Quanto scritto ha naturalmente dei limiti, c'è da considerare che è già difficoltoso dare una valutazione sulla conservazione attraverso un monitor con delle foto nitide, queste fornite aggravano il compito. Banconota adatta a chi vuol mettere in collezione a tutti i costi questo specifico decreto senza svenarsi.

A tutto questo rimango del parere che non avendo la banconota de visu per una giusta analisi, qualsiasi valutazione potrebbe non essere sufficientemente valida.

 

 

 

 

Edited by nikita_
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter

@nikita_ eccellente analisi :good:

Concordo in toto, e confermo che io spenderei diversamente quei 600 euro.

petronius :)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

wstefano

Bravo Nikita.

Un magnifico esempio di analisi di banconota che mi sono studiato con piacere e che ricorderò a lungo. Grazie davvero!

ape1980, pensaci bene prima di spendere 600 euro per questa 500 lire...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.