Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Risposte migliori

5K3L4

Al momento colleziono solo il circolato, da un paio di giorni sto avendo troppa voglia di prendere qualche fondo specchio commemorativo, quella del ministero della salute, ad esempio, mi attira molto. Ma ho una domanda, considerando il fatto che costa 20 euro, una volta tra le mie mani una proof come quella continua a valerne tanti? Nel senso, solitamente si trovano compratori disposti a pagare almeno quanto speso o è una cifra "persa" l'acquisto di un proof? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristianaprilia
6 ore fa, 5K3L4 dice:

Al momento colleziono solo il circolato, da un paio di giorni sto avendo troppa voglia di prendere qualche fondo specchio commemorativo, quella del ministero della salute, ad esempio, mi attira molto. Ma ho una domanda, considerando il fatto che costa 20 euro, una volta tra le mie mani una proof come quella continua a valerne tanti? Nel senso, solitamente si trovano compratori disposti a pagare almeno quanto speso o è una cifra "persa" l'acquisto di un proof? 

Assolutamente no, mai e poi mai, scordatelo! Scusa la brutalità ma è così, ci possono essere casi particolari, tipo quelle dei carabinieri, ma nella maggior parte dei casi dovrai leccarti le ferite in caso di vendita. Al massimo, esclusi i ministati, ci saranno non più di 10 pezzi che hanno aumentato o mantenuto il loro valore.

Aggiorno perchè pensandoci un po', forse i 10 pezzi li raggiungi con Vaticano e Monaco. Le proof che hanno mantenuto e addirittura aumentato sono le prime 2 belghe, quella dei carabinieri, e il primo cofanetto che raccoglie le prime 6 emissioni del Lussemburgo. Altre così su 2 piedi non mi vengono in mente.

Modificato da cristianaprilia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

5K3L4

Fai

2 ore fa, cristianaprilia dice:

Assolutamente no, mai e poi mai, scordatelo! Scusa la brutalità ma è così, ci possono essere casi particolari, tipo quelle dei carabinieri, ma nella maggior parte dei casi dovrai leccarti le ferite in caso di vendita. Al massimo, esclusi i ministati, ci saranno non più di 10 pezzi che hanno aumentato o mantenuto il loro valore.

Aggiorno perchè pensandoci un po', forse i 10 pezzi li raggiungi con Vaticano e Monaco. Le proof che hanno mantenuto e addirittura aumentato sono le prime 2 belghe, quella dei carabinieri, e il primo cofanetto che raccoglie le prime 6 emissioni del Lussemburgo. Altre così su 2 piedi non mi vengono in mente.

Fai bene ad essere brutale, almeno capisco bene :D

Sapevo già, ovviamente, per il circolato, ma pensavo che proof e fdc quantomeno mantenessero il valore del negozio della zecca. A questo punto mi chiedo quali siano i motivi di ciò però. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS
54 minuti fa, 5K3L4 dice:

Fai

Fai bene ad essere brutale, almeno capisco bene :D

Sapevo già, ovviamente, per il circolato, ma pensavo che proof e fdc quantomeno mantenessero il valore del negozio della zecca. A questo punto mi chiedo quali siano i motivi di ciò però. 

I motivi sono molto semplici ed intuibili: il mercato, è una semplice legge di mercato, e ti spiego:

se acquisti una moneta per 20 € ( e diamo per assodato che il prezzo "giusto" sia quello) come puoi pensare, volendo rivenderla, che te la paghino ( i commercianti ) allo stesso valore che l'hai pagata tu? Dovranno farci un "decoroso" utile? o no!

Vi sono altri canali alternativi per una vendita, dove  si potrebbe spuntare quasi la somma spesa, comunque tra costi, spedizioni ecc eccc.....

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex-Vee

Concordo con quanto ti è stato suggerito, vorrei solo aggiungere un parere personale: ma quanto sono belle le monete proof?!

Ok non aggiungo altro 😉

Un saluto! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

5K3L4

Le monete proof sono stupende, vorrei averle tutte così. Perché quella dei carabinieri è aumentata di prezzo? Che ha di speciale? Idem per le due belghe, perché? 

Capisco la legge di mercato, ma non ci sono abbastanza compratori? Mi spiego, prima o poi i pezzi disponibili terminano, a quel punto chi era interessato ha già acquistato direttamente da shop come quello della zecca e non ci sono più compratori? Idealmente, per una bella (artisticamente) moneta proof, tra 10 anni ci saranno degli acquirenti no? 

Ormai, comunque, sto diventando malato, adoro certi pezzi e vederli proof mi fa morire, investire in roba che quantomeno mantiene un valore decente e che abbia una domanda dettata dalla scarsità e dalla bellezza del pezzo è una cosa; acquistare degli oggetti che difatto perdono il valore speso è un altro. Insomma, sono uno studente e non posso permettermi più di tanto una cosa del genere, continuerò esclusivamente a collezionare il circolato, a quanto ho capito, nessuna versione di euro (né proof né fdc) è affidabile sotto il punto di vista di valore reale (e purtroppo, altre monete come lire ecc, non mi attirano per niente al momento), a questo punto quei 20 euro, a malincuore perché la commemorativa proof del ministero della salute mi è piaciuta da subito, preferisco buttarli in bitcoin :D

Con uno stipendio però cambia tutto, allora si che puoi permetterti di comprare oggetti per il puro gusto di possedere una cosa bella 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristianaprilia
6 ore fa, 5K3L4 dice:

Le monete proof sono stupende, vorrei averle tutte così. Perché quella dei carabinieri è aumentata di prezzo? Che ha di speciale? Idem per le due belghe, perché? 

Capisco la legge di mercato, ma non ci sono abbastanza compratori? Mi spiego, prima o poi i pezzi disponibili terminano, a quel punto chi era interessato ha già acquistato direttamente da shop come quello della zecca e non ci sono più compratori? Idealmente, per una bella (artisticamente) moneta proof, tra 10 anni ci saranno degli acquirenti no? 

Ormai, comunque, sto diventando malato, adoro certi pezzi e vederli proof mi fa morire, investire in roba che quantomeno mantiene un valore decente e che abbia una domanda dettata dalla scarsità e dalla bellezza del pezzo è una cosa; acquistare degli oggetti che difatto perdono il valore speso è un altro. Insomma, sono uno studente e non posso permettermi più di tanto una cosa del genere, continuerò esclusivamente a collezionare il circolato, a quanto ho capito, nessuna versione di euro (né proof né fdc) è affidabile sotto il punto di vista di valore reale (e purtroppo, altre monete come lire ecc, non mi attirano per niente al momento), a questo punto quei 20 euro, a malincuore perché la commemorativa proof del ministero della salute mi è piaciuta da subito, preferisco buttarli in bitcoin :D

Con uno stipendio però cambia tutto, allora si che puoi permetterti di comprare oggetti per il puro gusto di possedere una cosa bella 

I pezzi finiscono perché non è che ci sono tanti compratori quante monete coniate, ma perchè ci sono commercianti che si riempiono di monete. Se una moneta finisce alla fonte, ma nei mercatini e in internet ne trovi quante ne vuoi, non è diventata assolutamente rara. Il discorso di bellezza è molto soggettivo, quello che può piacere a te a me può non piacere, metti come esempio sempre i carabinieri, non è niente di che artisticamente, ma magari ha attirato molti veri carabinieri ed i pezzi si sono distribuiti ai singoli e non ai commercianti. Purtroppo pensi di investire con gli euro, ma se lo fai segui la strada sbagliata, o almeno le tipologie sbagliate. Parli di bitcoin e buttare 20 euro, in collezionismo e numismatica non dovrebbero mai essere soldi buttati, perché prima si guarda al proprio piacere di collezionare e per ultimo ai soldi spesi. Continua con il circolato, e se un giorno la vera passione ti prenderà, allora ti muoverai di conseguenza.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
12 ore fa, 5K3L4 dice:

Idealmente, per una bella (artisticamente) moneta proof, tra 10 anni ci saranno degli acquirenti no?

No.

Io di 2 euro proof non ne ho, in compenso ho diverse monete proof in argento, da 5 e 10 euro, che, dal punto di vista artistico, e sempre tenendo conto che i gusti sono personali, fanno scomparire qualsiasi moneta da 2 euro, presente, passata e, probabilmente, futura. Risalgono a 8-10 anni fa, e se volessi venderle, un commerciante me le pagherebbe a peso, e un collezionista faticherei a trovarlo, e nel caso lo trovassi non credo proprio che recupererei i soldi spesi a suo tempo, visto che i commercianti, ai convegni, le offrono al 35-40% in meno del prezzo di emissione (viste coi miei occhi a 30 euro anziché 50), e anche così restano invendute.

In conclusione, comprale se ti piacciono, ma, salvo rarissime eccezioni, dimentica qualsiasi possibilità di rivalutazione, o anche solo mantenimento del loro valore di acquisto, in futuro.

petronius :) 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex-Vee
15 minuti fa, petronius arbiter dice:

No.

Io di 2 euro proof non ne ho, in compenso ho diverse monete proof in argento, da 5 e 10 euro, che, dal punto di vista artistico, e sempre tenendo conto che i gusti sono personali, fanno scomparire qualsiasi moneta da 2 euro, presente, passata e, probabilmente, futura. Risalgono a 8-10 anni fa, e se volessi venderle, un commerciante me le pagherebbe a peso, e un collezionista faticherei a trovarlo, e nel caso lo trovassi non credo proprio che recupererei i soldi spesi a suo tempo, visto che i commercianti, ai convegni, le offrono al 35-40% in meno del prezzo di emissione (viste coi miei occhi a 30 euro anziché 50), e anche così restano invendute.

In conclusione, comprale se ti piacciono, ma, salvo rarissime eccezioni, dimentica qualsiasi possibilità di rivalutazione, o anche solo mantenimento del loro valore di acquisto, in futuro.

petronius :) 

Purtroppo questa è la triste e dura realtà! Come dici tu le monete vanno acquistate perché piacciono e non per ritorno economico futuro (almeno questo vale per gli euro). 

Un saluto! 👍

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

5K3L4

Questo vale sia per proof che fdc ufficiali. Prendendo "fdc" dai rotolini si ha un prezzo di acquisto minore invece? 

Un pochino muoio dentro, mi prude troppo il dito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristianaprilia
51 minuti fa, 5K3L4 dice:

Questo vale sia per proof che fdc ufficiali. Prendendo "fdc" dai rotolini si ha un prezzo di acquisto minore invece? 

Un pochino muoio dentro, mi prude troppo il dito

Non è tanto chiaro quello che chiedi, di conseguenza hai le idee poco chiare secondo me. Le fdc che compri, parlo delle commemorative provengono tutte da rotolini, e alla fonte non puoi prendere pezzi sfusi ma solo rotolini. Il risparmio lo avresti solo con le commemorative italiane prese direttamente in banca d'Italia, ma solo se ne avessi una sede dove vivi. Per altri casi ci sono costi di spedizione o spostamento, e non ne varrebbe la pena. Ti consiglio di leggere questa discussione che può schiarirti un po' le idee https://www.lamoneta.it/topic/127649-faq-dove-reperire-in-commercio-gli-euro/, e magari leggi un bel po' di discussioni qui nel forum così magari potrai avere le idee più chiare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
3 ore fa, 5K3L4 dice:

Prendendo "fdc" dai rotolini si ha un prezzo di acquisto minore invece?

Acquistando da commercianti 2 euro FDC da rotolino, li pagherai da un minimo di 2 euro e 50 (quelli italiani) a un massimo di 8-9 euro (Malta, Finlandia). La maggior parte, comunque (Germania, Francia, Spagna, Austria, ecc.), va dai 3 ai 5 euro. La mia opinione al riguardo è che l'unico modo per recuperare almeno una parte dei soldi spesi è...spenderli :D

Se un commerciante ti vende un 2 euro FDC da rotolino a 3-4 euro (la maggior parte delle emissioni), non te lo ricomprerà mai a quel prezzo, e poiché le possibilità che una di queste monete diventi "rara" sono pressoché inesistenti, non c'è motivo perché un collezionista debba venirle a comprare proprio da te, quando può trovarle praticamente dappertutto.

Quindi, sempre lì si torna. La collezione di monete euro, salvo rare eccezioni, va fatta esclusivamente per passione, allo stato attuale del mercato non c'è praticamente possibilità che possa diventare un modo per investire qualche risparmio.

Poi, certo, nel lungo periodo le cose potrebbero anche cambiare, ma, come diceva il famoso economista John Maynard Keynes, nel lungo periodo siamo tutti morti :rolleyes:

petronius :)

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×