Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Re di denari

20 lire 1959

Recommended Posts

Re di denari

Salve. Volevo sapere se qualcuno sa la reale valutazione di mercato del 20 lire 1959 in fdc. Ho girato per mercatini e ne ho trovato uno a 55euro. A me sembra fdc ma non è periziato. È un buon affare? Attendo pareri. Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giustino

Nella mia collezione per le monete importanti (a) mi piace avere la perizia: in tal caso compro il pezzo già periziato appena me la propongono a un prezzo che a mio giudizio è corretto. Es. le rarità, alcuni NC

Per millesimi comuni (b) cerco di comprare a buon prezzo, valuto io la conservazione e li tengo così.

Es. 1 lira 1948, i 50 o 100 lire 1967

In altre parole: se spendo a mio giudizio abbastanza, voglio avere il giudizio di un professionista sulla conservazione.

Se compio l'acquisto basandomi sul mio giudizio è perché la moneta mi piace, ma non costa moltissimo e alla perizia non penso.

Come collochiamo il 20 lire 1959? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

miza
14 ore fa, Re di denari dice:

Salve. Volevo sapere se qualcuno sa la reale valutazione di mercato del 20 lire 1959 in fdc. Ho girato per mercatini e ne ho trovato uno a 55euro. A me sembra fdc ma non è periziato. È un buon affare? Attendo pareri. Grazie.

Il reale valore di questa moneta coniata in 4.005.000 di pezzi e considerata C. (comune) , secondo me è difficile da stabilire. I cataloghi in conservazione FDC la valuta spesso oltre i 100,00 €. Poi guardando le aste vedi che alcune volte partono da 1 €..... Secondo il mio parere 55€ in FDC è un buon prezzo. Il problema nel tuo caso è il seguente: tu dici: "A me sembra fdc ma non è periziato. "Quel "a me sembra" può cambiare tutto, andrei cauto.... Se non sei sicuro sullo stato di conservazione della moneta  e hai la possibilità, puoi postare qualche foto qui sul forum e sicuramente i numerosi esperti potranno darti un consiglio.

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Re di denari

Bhe, forse mi sottovaluto. La moneta l' ho guardata bene. È fdc. E' perfetta con un bel lustro. Fare foto non riesco finché non la compro.Io 20 lire del 59 fdc non ne vedo molte in giro. Sbaglio? Per me non dovrebbe essere classificata come comune.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Betto

Salve, guardando velocemente in rete alcune ce ne sono. Vanno dai 2 euro in bb, sui 15/20 per le spl, un 49 euro in qfdc e sui 100 in fdc. Calcoli che queste sono in prezzo fisso,  per farsi un'idea ancora più ampia dovrebbe guardare pure le aggiudicazioni delle aste. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

miza
2 ore fa, Re di denari dice:

Bhe, forse mi sottovaluto. La moneta l' ho guardata bene. È fdc. E' perfetta con un bel lustro. Fare foto non riesco finché non la compro.Io 20 lire del 59 fdc non ne vedo molte in giro. Sbaglio? Per me non dovrebbe essere classificata come comune.

Buona sera,

        Bhe, allora, la cosa cambia....;)  Se "è perfetta ed con un bel lustro" direi che il prezzo non è male.

Sulla rarità, hai ragione non se ne vedono poi così tante in FDC. Io ho due cataloghi, in uno, è considerata Comune e nell'altro Rara. Chi ha ragione? Secondo me può considerarsi rara in alta, altissima conservazione e considerarsi  comune nelle conservazioni inferiori. In ciotola le incontro spesso  con conservazione BB o poco più...

saluti

Edited by miza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Re di denari
1 ora fa, miza dice:

Buona sera,

        Bhe, allora, la cosa cambia....;)  Se "è perfetta ed con un bel lustro" direi che il prezzo non è male.

Sulla rarità, hai ragione non se ne vedono poi così tante in FDC. Io ho due cataloghi, in uno, è considerata Comune e nell'altro Rara. Chi ha ragione? Secondo me è rara in alta, altissima conservazione e comune nelle conservazioni inferiori. In ciotola le incontro spesso  con conservazione BB o poco più...

saluti

Perdonami ma che cataloghi sono ? Uno immagino Gigante e l' altro invece?Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

miza
2 minuti fa, Re di denari dice:
25 minuti fa, miza dice:

 

Perdonami ma che cataloghi sono ? Uno immagino Gigante e l' altro invece?Grazie

L'altro è il "Montenegro" 2013

Share this post


Link to post
Share on other sites

Re di denari

Dono andato sul link che mi hai detto e leggo solo 1959 C*...

non trovo dove dice la distinzione tra MB e fdc. Come mai?

Share this post


Link to post
Share on other sites

miza

Devi cliccare sulla C* e si apre una finestra...dal computer funziona. Se invece apri il link e clicchi sulla C* dal telefonino non sono sicuro se la finestra dove sono riportati i vari gradi di raritå si apre. Prova dal pc.

Ps: ogni volta che sul catalogo accanto alla raritå e presente (l'asterisco)*, cliccandoci sopra si apre una finestrella con piū gradi di conservazione e raritå.

Saluti

Edited by miza
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Re di denari
1 ora fa, miza dice:

Devi cliccare sulla C* e si apre una finestra...dal computer funziona. Se invece apri il link e clicchi sulla C* dal telefonino non sono sicuro se la finestra dove sono riportati i vari gradi di raritå si apre. Prova dal pc.

Ps: ogni volta che sul catalogo accanto alla raritå e presente (l'asterisco)*, cliccandoci sopra si apre una finestrella con piū gradi di conservazione e raritå.

Saluti

Grazie mille. Provero' con il PC.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giustino

Io sono davvero un entusiasta della monetazione in lire della Repubblica.

Così astratte, essenziali, con i campi molto vasti. Disegni stilizzati, capelli del dritto....taglienti!

Meravigliose.

Sarà per via dell'età che ho, che mi ricordano anni spensierati: rincorrere le consumate 5 e 10 lire, già praticamente fuori dalla circolazione; e poi quando furono coniate le 200 lire... la caccia a trovarle fdc; e poi le 500 lire, le prime bimetalliche al mondo (così si disse, non avevo certo le competenze per verificare).

Belle belle.

Invidio chi è ancora a caccia di questi millesimi!

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Re di denari

Concordo con te Giustino. Sono monete affascinanti che ricordano tempi di sviluppo economico, benessere e spensieratezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cembruno5500
Supporter

il 59 è raro solamente se in conservazione stato zecca, comunque, con la pazienza, può capitare l' occasione ma non andrei sotto ai 60-80 euro (per un vero FDC).

Occhio ragazzi a saper valutare un vero FDC oppure no.

Edited by cembruno5500

Share this post


Link to post
Share on other sites

Re di denari

Giusto Cembruno5500. Ci vuole parecchio occhio!Bisogna tenerlo allenato!:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.