Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Risposte migliori

zaleukos

Buona Domenica.

Non riesco a catalogare questa moneta AR greca, di cui , nel R/, leggo soltanto "(B) ASILEOS" [RE], ma non il nome del sovrano. 

Grazie a chi mi aiuterà.

s-l500 (2).jpg

s-l500.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

Mha ... a me sembra piena di bollicine, molto rugosa e impastata però aspetta gli esperti del settore per un giudizio definitivo 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

leonumi67

Purtroppo è una bruttissima imitazione fusa per turisti ignari

Modificato da leonumi67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zaleukos

Ritiene quindi che si tratti di un falso?

Potrebbe illustrare le ragioni di tale suo convincimento?

Grazie 

Modificato da zaleukos

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufluns
12 ore fa, zaleukos dice:

Ritiene quindi che si tratti di un falso?

Potrebbe illustrare le ragioni di tale suo convincimento?

Grazie 

Le ragoni le sono state illustrate già nel primo intervento, l'oggetto presenta evidentissimi segni di fusione, come ad esempio bolle su tutta la superficie e mancanza di dettagli non dovuta a consunzione, diciamo pure che per la tipologia della moneta in esame, è assolutamente fuori luogo, dal momento che dovrebbe essere coniata.

Un saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

patacca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zaleukos
5 ore fa, Fufluns dice:

Le ragoni le sono state illustrate già nel primo intervento, l'oggetto presenta evidentissimi segni di fusione, come ad esempio bolle su tutta la superficie e mancanza di dettagli non dovuta a consunzione, diciamo pure che per la tipologia della moneta in esame, è assolutamente fuori luogo, dal momento che dovrebbe essere coniata.

Un saluto

Grazie ancora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zaleukos
Battria, re greco-brattiani, Agatocle Dikaios (185-170 ca. a.C). D\ busto con diadema a destra; R\ ΒΑΣΙΛΕΩΣ ΑΓΑΘΟΚΛΕΟΥΣ : Zeus eretto con uno scettro nella mano sinistra e, nella destra, Ecate che tiene due torce con ambo le mani; monogramma a sinistra.
Allego fotografia della moneta (tetradracma) censita in Bopearachchi Serie 1D.1 e in SNG ANS 230. La moneta, invece, di cui ho chiesto l'identificazione (v. supra), di mm. 15,3,  è di gr. 1,5 (peso, invero, di molto inferiore a quello di un tetradracma) ed essa sembra coniata in argento o in lega di nichel peraltro utilizzata nella monetazione dello stesso re Agatocle. Ciò posto, la moneta in questione appare sempre e comunque un grossolano falso?

Bop_01D.1.jpg

Modificato da zaleukos

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zaleukos

Battria, re greco-brattiani, Agatocle Dikaios (185-170 ca. a.C).

D\ busto con diadema a destra;

R\ ΒΑΣΙΛΕΩΣ – ΑΓΑΘΟΚΛΕΟΥΣ : Zeus eretto con uno scettro nella mano sinistra e, nella destra, Ecate che tiene due torce con ambo le mani; monogramma a sinistra.

Allego fotografia della moneta (tetradracma) censita in Bopearachchi Serie 1D.1 e in SNG ANS 230.

La moneta, invece, di cui ho chiesto l'identificazione (v. supra), di mm. 15,3, è di gr. 1,5 (peso, invero, di molto inferiore a quello di un tetradracma) ed essa sembra coniata in argento o in lega di nichel peraltro utilizzata nella monetazione dello stesso re Agatocle.

Ciò posto, la moneta in questione appare sempre e comunque un grossolano falso?

Modificato ieri alle 08:50 da zaleukos

Bop_01D.1.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

Secondo me si, basta che confronti la moneta che hai citato con la tua, ti sembrano identiche? Osserva i dettagli e i fondi, in entrambe sono precisi e i fondi curati e lisci come succede ad una moneta coniata (battuta con martello)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×