Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
rorey36

Punzoni predisposti per le legende. Da quando ?

Risposte migliori

rorey36
Supporter

Si è già scritto a riguardo di monete della Serenissima. I conii venivano "assemblati" inserendo le lettere , anche a blocchi, e le figure.

Ma questa usanza potrebbe essere molto più antica ?  Sto facendo uno studio è mi sono capitate due monete, 240/242 d.C circa.

Il ritratto è diverso e anche il rovescio. Ma la legenda del diritto ?

image.png.41b1f66c149bbe430d039f3f20115278.png

image.png.3c5b879ae082201e8a513b02b768f6fe.png

Grazie anticipate a chi vorrà dare un' occhiata e dire quel che ne pensa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

l'impostazione generale è la stessa ma sono due legende diverse. già la prima A parte più vicina alla seconda lettera per mancanza di spazio, poi ci sono altre lettere diverse.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica

I punzoni per la leggenda sono in uso già in epoca alto imperiale romana e non solo come lettere complete ma anche come componenti le lettere in modo da imprimerle utilizzando vari punzoni parziali. Nulla osta che anche per le composizioni delle figure, fossero utilizzati punzoni di particolari da combinare a piacere. Gli errori ortografici nelle monete imperiali ce lo testimoniano. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carletto23
Il 31/10/2018 alle 21:43, rorey36 dice:

Si è già scritto a riguardo di monete della Serenissima. I conii venivano "assemblati" inserendo le lettere , anche a blocchi, e le figure.

Ma questa usanza potrebbe essere molto più antica ?  Sto facendo uno studio è mi sono capitate due monete, 240/242 d.C circa.

Il ritratto è diverso e anche il rovescio. Ma la legenda del diritto ?

image.png.41b1f66c149bbe430d039f3f20115278.png

image.png.3c5b879ae082201e8a513b02b768f6fe.png

Grazie anticipate a chi vorrà dare un' occhiata e dire quel che ne pensa.

Direi che in questo caso le legende del diritto sono si' molto simili, ma con parecchie piccole differenze in molti punti..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Grazie per i vostri pareri.

Non pare che utilizzassero blocchi di lettere, ma punzoni con lettere singole credo sia evidente dai rovesci delle monete postate. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

VALTERI

Due monete incuse di Poseidonia del VI sec. A.C. con parti della figura centrale, una mano nella prima, i piedi nella seconda,che si sovrappongono alla cornice esterna .

Nel suo " la monetazione incusa della Magna Grecia " ( 1975 ) G. Gorini accenna alla ipotesi che quelle monete fossero realizzate con coni mobili per le cornici esterne . 

001 Hirsch 269 n.2240 .jpg

002 Hirsch 269 n. 2240 .jpg

003.jpg

004.jpg

101.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×