Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
FRANZOSI Giuliano

04/12/2018 - UNA RARITA' DI BELLINZONA - Ct. Ticino - Svizzera

Recommended Posts

FRANZOSI Giuliano

Titolo Evento: UNA RARITA' DI BELLINZONA (Ct. Ticino - Svizzera)
Categoria: Eventi culturali
Data Evento: 04/12/2018 18:30 a04/12/2018 20:00

 

IL GROSSO, PREZIOSA ACQUISIZIONE DEL MONETARIO CANTONALE ESPOSTO FINO AL 4 GENNAIO 2019 IN BIBLIOTECA:                                                                                                                                                                   

Nell'anno europeo del Patrimonio  culturale 2018 il Ct. Ticino ha acquistato una moneta, unica, coniata nella Zecca rinascimentale  di Bellinzona: il Grosso, emesso a nome dei cantoni di Uri, Svitto e Untervaldo.                      

La Zecca di Bellinzona è stata attiva per più di un ventennio, dal 1503 al 1529, e ha battuto monete  per i tre cantoni. Le monete raccontano un pezzo di storia del borgo agli inizi del Cinquecento, periodo in cui Bellinzona era contesa dai Confederati, dagli Sforza duchi di Milano e addirittura dai Re di Francia. Nel Monetario di proprietà del Cantone Ticino si trova la collezione pubblica più importante, a  livello svizzero e internazionale, di monete battute dalla Zecca di Bellinzona.                                                                                                          

Il vice presidente del Circolo Numismatico Ticinese Giovanni Maria Staffieri ha collaborato in modo determinante per l'aggiudicazione della moneta al Monetario Cantonale. 

la conferenza e vernice mostra inizierà alle ore 18:30 alla Biblioteca Cantonale di Bellinzona, in  via S. Franscini 30a

Interverranno:   Claudio Zali, direttore del Dipartimento del territorio e presidente del Consiglio di Stato; Simonetta Biaggio-Vergani, capo Ufficio dei beni culturali; Paolo Ostinelli, storico e direttore del dialettologia e di etnografia; Andrea Casoli, archeologo e curatore della mostra.

(entrata libera).

                                                                                                                                                                                                 

  

 

                                                                                                                                                                        

                                                                                                                                                            

 

 

 

                                                                                                                               

 

 

 

 

 

 

Link al calendario:

UNA RARITA' DI BELLINZONA (Ct. Ticino - Svizzera)

Edited by FRANZOSI Giuliano
errore di trascrizione
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene
Supporter

Molto interessante, sia per l'unicità che per l'esposizione, molto bello che ci si sia battuti e impegnati per un pezzo che rappresenta l'identità, sono gli aspetti che ancora fanno amare la numismatica ! Complimenti !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.