Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Claudius

Dopo il benzotriazolo

Risposte migliori

Claudius

Ciao amici :)

chiedo un parere agli esperti.

Dopo aver sottoposto ad immersione nel benzotriazolo gran parte della mia raccolta poichè aggredita pesantemente dal cancro (a nulla valgono le regole secco, umido, aria aperta, bustine chiuse, ecc...perchè le ho provate tutte) si è verificato un fastidioso e spero risolvibile problema.

Le monete precedentemente sottoposte a lucidatura a cera microcristallina (soprattutto quelle più piccole) dopo il bagno sono ricoperte da un orrido strato biancastro (immagino una reazione tra la microcristallina e l'alcool della soluzione).

Come fare per rimuoverlo? Siete al corrente di questa controindicazione? Come evitarlo in caso (quasi sicuro) di future immersioni?

Grazie come sempre

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giano

dopo l'immersione sciacquale con acqua e sapone...poi passa solo la cera microcristallina.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal

Devi sciaquarle in acqua distillata (evita il sapone altrimenti le lavi e va via lo strato protettivo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius

Ciao ragazzi

grazie dei suggerimenti.

Purtroppo l'acqua distillata non scalfisce minimamente la crosticina bianca, solo una bella spazzolata riesce a ripulirla.

Le rimetterò in benzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

A me avevano suggerito un bagno di acqua "deionizzata", asciugatura e poi una spazzolata con uno spazzolino morbido, possibilmente di setole naturali

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico

La base in cui è disciolto il benzotriazolo è alcool puro (spirito) ovvero lo stesso che si usa per togliere la cera. Prova a pulire le monete con alcool puro prima di immergerle nel benzotriazolo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×