Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
maurizio66

Clamoroso in diretta tv

Risposte migliori

maurizio66

Stavo mangiando e mia moglie teneva la tv su RAI1 sulla trasmissione "la prova del cuoco" o qualcosa del genere, spero di aver ricordato bene il nome.

Uno dei cuochi, intervistato, ha detto che nel tempo libero se ne va in giro con il metal detector a trovare monete antiche che colleziona !

Da quello che mi è sembrato l'ha detto con una tale innocenza che non conosce la legge.

Spero per lui che non l'abbia sentito nessuno della sovraintendenza alle belle arti.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Beh magari va in vacanza in Francia o UK...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leopold.85
Stavo mangiando e mia moglie teneva la tv su RAI1 sulla trasmissione "la prova del cuoco" o qualcosa del genere, spero di aver ricordato bene il nome.

Uno dei cuochi, intervistato, ha detto che nel tempo libero se ne va in giro con il metal detector a trovare monete antiche che colleziona !

Da quello che mi è sembrato l'ha detto con una tale innocenza che non conosce la legge.

Spero per lui che non l'abbia sentito nessuno della sovraintendenza alle belle arti.

Ciao

188984[/snapback]

anche io ho sentito e non credevo alle mie orecchie...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO

A futura memoria sarà il caso di farci mente locale: è una cosa accaduta oggi?

E la persona in questione era un ospite o un conduttore?

Meriterebbe un esposto.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes

girare per campi col permesso dei proprietari o su suolo del demanio con un metal detector non è ilegale in sè credo...penso che occorra comunque rispettare qualche normativa:

com'è la legislazione a proposito?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Caso A: trattasi di sprovveduto in buona fede (fosse in malafede mai avrebbe accennato al suo hobby);

Caso B: trattasi di persona che pratica tale hobby in luoghi non vincolati e colleziona monete antiche nel senso di tondelli di scarsa importanza numismatica.

Mi chiedo perché partire subito in quarta in crociate colla presunzione di colpevolezza, per quel poco che so dovrebbe vigere la presunzione d'innocenza...

Poi è chiaro che se il tipo si crede un furbone e vìola la legge prima o poi lo beccano e pagherà la conseguenza delle sue azioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO

No, qui c'è anche l'apologia.

Meriterebbe un esposto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Sicuramente non conosce la legge.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

romanus
girare per campi col permesso dei proprietari o su suolo del demanio con un metal detector non è ilegale in sè credo...penso che occorra comunque rispettare qualche normativa:

com'è la legislazione a proposito?

189002[/snapback]

E' illegale,è illegale, in Italia non puoi cercare da nessuna parte,

puoi solo rinvenire in modo fortuito e fare subito denuncia del

rinvenimento. :angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

Beh che sia illegale cercare non credo proprio, la legge non crdeo parli di metal detector e volendo uno potrebbe cercare monete anche ad occhio (difficile ma possibile), il che vorrebbe dire che è vietato girare per i campi guardando in terra. Sicuramente non sarà il caso del cuoco in questione (anch'io propendo più per l'ingenuità) ma se il suo hobby si limitasse ad essere ricerca delle monete con conseguente denuncia degli oggetti trovati alle autorità competenti e collezione delle sole monete regolarmemnte consegnate e restituite in conseguenza del loro scarso valore storico, non ci sarebbe niente di illegale.

La legge in sè ha un senso e una grande importanza, non tanto perchè "protegge" le monete in sè (consentendo che restino nei campi in eterno), ma perchè ogni moneta, anche quella più insignificante, se contestualizzata può avere un'importanza fondamentale per esempio nella datazione di un sito archeologico quindi se ad esempio da un campo dove è sepolta una villa romana vengono raccolte tutte le monete anche se in pessima conservazione e comunissime e non vengono denunciate, nel momento in cui dovesse essere scoperto e studiato il sito la mancanza delle testimonianze numismatiche rappresenterebbe un danno. Al contrario chi cerca monete e le denuncia alla sovrintendenza, paradossalmente potrebbe additrittura fare un favore al patrimonio culturale perchè darebbe indicazioni riguardo all'interesse archeologico di certe aree consentendo di scoprire siti interessanti... magari prima che arrivi una qualche impresa edile che farebbe danni irreparabili!

Il mio discorso è puramente teorico, purtroppo dubito che chi cerca monete col MD poi denunci i ritrovamenti, ma la legge è a questo che punta o almeno dovrebbe; non impedire i ritrovamenti in assoluto ma impedire che si arrechi danni al patrimonio culturale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

romanus

Per Ariminum

Riprendo dal corposo lavoro di Giango60 che illustra il"Codice

sui Beni Culturali,---Quarta puntata-- Ritrovamenti e scoperte.

Capo VI Articolo 88 Attività di ricerca

1. Le ricerche archeologiche e, in genere,le opere per il ritrovamento

delle cose indicate all'articolo 10 in qualunque parte del territorio

nazionale sono :RISERVATE AL MINISTERO.

(Note:Pare evidente che in "opere per il ritrovamento delle cose...

siano comprese le ricerche effettuate con l'ausilio di metaldetector e

quant'altro.....)

________________________________________________

Come vedi..... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maurizio66

Preciso che il cuoco era uno dei due in gara e che il fatto è accaduto oggi.

La cosa che mi ha lasciato senza fiato, è che ne parlasse come se fosse normale pertanto la cosa mi fa propendere per la mancanza della conoscenza della legge che però non ammette ignoranza.

Ha parlato espressamente di monete antiche e di ricerca nei boschi vicino dove abita.

Non credo che la cosa sia passata inosservata perchè Antonella Clerici è abbastanza seguita in TV ed è stata proprio lei a fare la domanda sull'hobby del cuoco.

Significa che la Clerici era stata informata di questo "hobby" da parte del concorrente.

Inoltre si trattava di 10 minuti prima della fine della trasmissione a cui segue il telegiornale quindi vicino al punto di massimo ascolto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dupondio
Caso A: trattasi di sprovveduto in buona fede (fosse in malafede mai avrebbe accennato al suo hobby);

Caso B: trattasi di persona che pratica tale hobby in luoghi non vincolati e colleziona monete antiche nel senso di tondelli di scarsa importanza numismatica.

Mi chiedo perché partire subito in quarta in crociate colla presunzione di colpevolezza, per quel poco che so dovrebbe vigere la presunzione d'innocenza...

Poi è chiaro che se il tipo si crede un furbone e vìola la legge prima o poi lo beccano e pagherà la conseguenza delle sue azioni.

189006[/snapback]

Quoto!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leopold.85
Caso A: trattasi di sprovveduto in buona fede (fosse in malafede mai avrebbe accennato al suo hobby);

Caso B: trattasi di persona che pratica tale hobby in luoghi non vincolati e colleziona monete antiche nel senso di tondelli di scarsa importanza numismatica.

Mi chiedo perché partire subito in quarta in crociate colla presunzione di colpevolezza, per quel poco che so dovrebbe vigere la presunzione d'innocenza...

Poi è chiaro che se il tipo si crede un furbone e vìola la legge prima o poi lo beccano e pagherà la conseguenza delle sue azioni.

189006[/snapback]

io ho visto di stricio la scena... ero al computer e mio fratello (con cui avevo parlato dell' argomento pochi giorni fa) mi ha chiamato dicendomi:" vieni a sentire un pò sto gonzo.... :D "

io opto per la A e anche se lo facesse veramente ricordiamoci che in italia c' è un ministro dei trasporti e delle infrastrutture che si vanta di non rispettare i limiti di velocità... <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
ricordiamoci che in italia c' è un ministro dei trasporti e delle infrastrutture che si vanta di non rispettare i limiti di velocità... <_<

189197[/snapback]

Ricordiamoci anche che in Italia la legge è forte coi deboli e debole coi forti; rischia di più un poveraccio che trova per caso una moneta antica che un ministro a 200 all'ora <_<

petronius B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO
ricordiamoci che in italia c' è un ministro dei trasporti e delle infrastrutture che si vanta di non rispettare i limiti di velocità... <_<

189197[/snapback]

Ricordiamoci anche che in Italia la legge è forte coi deboli e debole coi forti; rischia di più un poveraccio che trova per caso una moneta antica che un ministro a 200 all'ora <_<

189199[/snapback]

Purtroppo è vero.

Però occorre mettere per bene i puntini sulle i :

andare a 200 km/h è una infrazione amministrativa, è un comportamento assurdamente riprovevole ma finchè non causa danni a terzi è semplicemente sanzionabile in via amministrativa; cercare oggetti antichi con il metaldetector è un reato penale, anche se non si trova niente o se si trova e si consegna.

E questo non è una bizzarria normativa, è radicato saldamente nel senso profondo della nostra cultura giuridica in materia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alteras

Magari (speranza vana) ne nasce un caso e finalmente si potrà far chiarezza su una legge che ha parecchie lacune...

Ok... è un'utopia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO
...una legge che ha parecchie lacune...

189252[/snapback]

Altre sono le lacune della legge attuale.

Sulla ricerca degli oggetti antichi la legge italiana da quasi cento anni ha sempre detto una sola cosa ed in maniera chiarissima: NON si può fare; è qualcosa che compete alla Collettività e non al singolo.

E' un principio giuridico che affonda le radici nella nostra cultura e nelle normative preunitarie e che il mondo (soprattutto quello anglosassone) ci invidia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Sicuramente l'ha detto ingenuamente.

La legge parla chiaro, ma io senza moralismi, da una parte lo condanno, ma sinceramente dall'altra lo invidio. :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matapan

un interessante argomento quello sul metaldetector che seguii tempo fa in questa discussione:

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=13209

al tempo ero curioso/favorevole all' uso del metaldetector.

la mia opinione non è cambiata (anche se non lo comprato soprattutto per ragioni di tempo e di uso).

ma non è vietato usarlo se chi lo usa segue semplicemnte le norme di legge..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO
la mia opinione non è cambiata (anche se non lo comprato soprattutto per ragioni di tempo e di uso).

ma non è vietato usarlo se chi lo usa segue semplicemnte le norme di legge..

189331[/snapback]

. . . le quali dicono che sul territorio nazionale ricerche di cose di antichità NON SI POSSONO FARE :angry: .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

romanus
la mia opinione non è cambiata (anche se non lo comprato soprattutto per ragioni di tempo e di uso).

ma non è vietato usarlo se chi lo usa segue semplicemnte le norme di legge..

189331[/snapback]

. . . le quali dicono che sul territorio nazionale ricerche di cose di antichità NON SI POSSONO FARE :angry: .

189341[/snapback]

Mi sembra un discorso tra sordi :( :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter
Mi sembra un discorso tra sordi :(  :(

In effetti periodicamente ritorna...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matapan

. . . le quali dicono che sul territorio nazionale ricerche di cose di antichità NON SI POSSONO FARE :angry: .

189341[/snapback]

si certo su questo punto concordavo e concordo tuttora in pieno!

ma cio non significa che uno debba per forza cercare cose archeologiche..puo benissimo far ricerche di altro tipo (vedi vecchia discussione).

e poi secondo me dipende molto dal territorio in cui si vive...io son di Milano...dubito fortemente che i campi intorno al capoluogo lombardo pullino di reperti archeologici come magari in Sicilia , Puglia o Lazio...

dipende molto dai luoghi d' uso del metaldetector..

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×