Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ggugliandolo

SI Sicilia

Risposte migliori

ggugliandolo

Carissimi amici,

la moneta non è eccezionale è dal punto di vista iconografico ma, proprio per questo, a mio avviso è molto affascinante.

ATL, 350-340 a.C. Emilitra. AE. gr.2,58. RR. Montenegro 3984 Dritto: Testa femminile a destra di stile barbarico con elmo crestato; Rovescio: Figura femminile con lunga tunica seduta su un trono, rivolta a destra. Tiene nella destra alzata un tridente e nella sinistra abbassata un arco. Sono curioso di conoscere la vostra opinione.

Giacomo

post-1753-1168702973_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggugliandolo

Vi posto alcune notizie storiche.

Le uniche notizie sull'insediamento mercenario di ATL provengono dalle rare monete in bronzo che sono state ritrovate nell'area di Caccamo (PA). Si conoscono tre emissioni di cui la prima riconiata su dracme siracusane di Dionisio I, con testa di Athena elmata al dritto e figura femminile seduta su scranno, al rovescio. Le altre due emissioni sono di piccolo modulo e ripetono gli stessi tipi; un particolare degno di nota è che la terza emissione (come dovrebbe essere questa) presenta una testa di Athena di stile barbarico, ma con la stessa dicitura.

Giacomo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cori

Bel colpo Giacomo....considerando la difficoltà nota, nel trovare in vendita queste monetine!!!

Ne ho una anch'io...ma non così ben conservata...

Diciamo che per vederla bene sia al dritto che al rovescio...ci vorrebbero tutte e due... :D

Complimenti...

Marco

Modificato da cori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

15x60

Decisamente interessante Giacomo, ed assolutamente poco, anzi, pochissimo comune. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

La zecca di ATL e' rara e interessante.

Per la classificazione dei bronzi siciliani consiglio l'opera del Calciati "Corpus Nummorum Siculorum" in tre volumi, oppure le dispense del Campana "Corpus Nummorum Italiae Antiquae" pubblicate a schede, per singola zecca, su Panorama Numismatico, negli anni passati. Opera che ha il pregio di essere scientifica, sintetica e poco costosa e il difetto di essere, purtroppo, ancora incompleta.

Il MOntenegro otre ad essere ingiustamente costoso contiene molti errori, inesattezze e sequenze cornologiche sbagliate (per Naxos, ad esempio, oltre a non riportare moltissime emissioni, le emissioni dei tetradrammi riportati sono cronologicamente invertite).

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miglio81

Devo dire che vista in queste foto è tutt'altro che in cattive condizioni!!!

Complimenti Giacomo, un gran bel pezzo della tua Sicilia... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggugliandolo

Grazie davvero ragazzi :) Sapete meglio di me come sia difficile reperire dei pezzi così rari delle zecche siciliane meno conosciute ma la soddisfazione che si prova, se si è veramente appassionati della storia, della cultura e della civiltà greca, nel tenere in mano e custodire con cura pezzi così affascinanti e carichi di arte e di storia costituisce una grandissima emozione e un enorme piacere. Inoltre, condividere con voi amici del forum le conoscenze, l'entusiamo e la voglia di confrontarsi è fondamentale in quanto ritengo che possa arricchirci non solo culturalmente ma, soprattutto, dal punto di vista umano, instaurando degli importantantissimi rapporti amicali.

Giacomo

Modificato da ggugliandolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×