Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
agrippa

Ma sono monete ?

Risposte migliori

agrippa

L'antiquario che me le ha date ha detto che nella meta del 1800 questi oggetti furono usati anche come moneta.

Ma cosa sono ?

Ogni suggerimento sarà gradito.

agrì

post-42-1168712343_thumb.jpg

post-42-1168712362_thumb.jpg

Modificato da agrippa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Ciao Agrippa

Tra i vari "lingotti" che ho visto, Cinesi,Giapponesi,Vietnamiti e paesi simili non ne ho mai visti con questi disegni ma cio non vuol dire che non esistano.

Comunque se sono argento o oro le probabilità salgono, mentre di altro metallo è molto difficile.

Una mia inpressione è che siano quegli "amuleti" religiosi o pagani che usavano o usano, appesi all'entrata delle abitazioni. La fattura mi sembra moderna e non della metà del XIX secolo. Ti ripeto che è solo una mia impressione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Ciao Agrippa.

Concordo in pieno con il parere di Favaldar : neppure io le ho mai viste, ma questo non vuol dire che non abbiano avuto valore di moneta.

Se sfogli un catalogo non è facilissimo - almeno per me - distinguere in China tra monete, gettoni e amuleti.

Innanzi tutto la Cina è un continente sterminato, e probabilmente questi piccoli oggetti hanno avuto più di un significato, o utilizzo. Del resto anche in Paesi più vicini spesso sono state usate monete come portafortuna, o per farne ciondoli e bottoni.

Se già non lo conosci, puoi dare una occhiata al sito World Coin Gallery : per quanto concerne la China si vedono cose....incredibili!!

Saluti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa

Grazie favaldar&sandokan

Il cinese del mercato mi ha chiarito le idee..

Queste sono due tavolette di inchiostro di china solido che usavano alla fine dell'800 i professionisti pittori di "acquarelli a china" ..cinesi e non..

Comunque era una produzione limitata solo per alte classi pre rivoluzione..

Il cinese ha detto che mi tradurrà quanto c'è scritto.. che comunque dovrebbe riguardare formule bene auguranti per chi si accingeva all'opera..

agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Spiegazione impensabile! davvero interessante!

Ma chi se la sentiva di sciogliere in acqua oggetti così graziosi?

Ecco perché era destinata ai ricchi ! Che oggi, del resto, possono usare una MontBlanc al posto di una penna da pochi cents. : in fondo, nulla di nuovo.... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

EH!EH! Perchè andare lontano quando la soluzione è ...... sotto casa!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×