Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
gennydbmoney

Stemma su bottoni da identificare 2

Recommended Posts

gennydbmoney
Supporter

Buongiorno a tutti voi esperti di questa sezione, vorrei approfittare ancora della vostra disponibilità e conoscenza per identificare gli stemmi di questi altri due bottoni...

Questo è il primo, sul retro è firmato F. S. MILANO 

IMG_20190222_115506.jpg

IMG_20190222_115444.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter

Questo è il secondo, al retro non ci sono firme ma solo un doppio decoro circolare a corda... 

IMG_20190222_115543.jpg

IMG_20190222_115525.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Corbiniano

Quest'ultimo bottone contiene un generico emblema in forma di stemma, costituito da una lettera C maiuscola corsiva su un campo tratteggiato il quale, se lo stemma fosse "vero", indicherebbe il colore azzurro.

Parlo di stemma non "vero" in quanto escludo trattarsi dell'arma di una famiglia.

Piuttosto lo vedo come l'iniziale di un cognome piazzata all'interno di uno scudo, a sua volta dotato di un tratteggio a linee orizzontali che si limitano a favorire la visibilità della lettera C.

La prassi di mettere l'iniziale di un nome dentro a uno scudo risale all'araldica napoleonica, effimero sistema di stemmi che durò meno dell'Imperatore che lo ideò.

Questo bottone risente della "moda" instaurata da quel sistema, ma certamente non ne fa parte, in quanto l'araldica napoleonica non prevedeva l'uso di corone a fioroni come quella che qui vediamo timbrare lo scudo.

Penso quindi che questo bottone possa risalire ai primi anni della Restaurazione, e ad un ambiente che ebbe dimestichezza con la cultura artistica di Napoleone (magari al Regno delle Due Sicilie), ma sono soltanto ipotesi da dimostrare.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Corbiniano

Il primo stemma, invece, mi pare proprio che sia "vero".

Chiedo però all'amico @gennydbmoney di postarne una foto nitida (e magari ingrandita): ci sono dei particolari che vorrei visionare meglio, per confermare (o smentire) la prima impressione che ne ho ricavato, e che mi fa fortemente pensare a Siena.

Grazie! 👍

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter
4 ore fa, Corbiniano dice:

Quest'ultimo bottone contiene un generico emblema in forma di stemma, costituito da una lettera C maiuscola corsiva su un campo tratteggiato il quale, se lo stemma fosse "vero", indicherebbe il colore azzurro.

Parlo di stemma non "vero" in quanto escludo trattarsi dell'arma di una famiglia.

Piuttosto lo vedo come l'iniziale di un cognome piazzata all'interno di uno scudo, a sua volta dotato di un tratteggio a linee orizzontali che si limitano a favorire la visibilità della lettera C.

La prassi di mettere l'iniziale di un nome dentro a uno scudo risale all'araldica napoleonica, effimero sistema di stemmi che durò meno dell'Imperatore che lo ideò.

Questo bottone risente della "moda" instaurata da quel sistema, ma certamente non ne fa parte, in quanto l'araldica napoleonica non prevedeva l'uso di corone a fioroni come quella che qui vediamo timbrare lo scudo.

Penso quindi che questo bottone possa risalire ai primi anni della Restaurazione, e ad un ambiente che ebbe dimestichezza con la cultura artistica di Napoleone (magari al Regno delle Due Sicilie), ma sono soltanto ipotesi da dimostrare.

Buonasera corbiniano, magari è un caso ma questo bottone viene da una vecchia collezione napoletana, quindi si potrebbe supporre che sia effettivamente il bottone da livrea di qualche famiglia napoletana del periodo sotto la dominazione francese... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter
4 ore fa, Corbiniano dice:

Il primo stemma, invece, mi pare proprio che sia "vero".

Chiedo però all'amico @gennydbmoney di postarne una foto nitida (e magari ingrandita): ci sono dei particolari che vorrei visionare meglio, per confermare (o smentire) la prima impressione che ne ho ricavato, e che mi fa fortemente pensare a Siena.

Grazie! 👍

Domani cercherò di postare foto più nitide... 

Sono io che ringrazio te per la tua disponibilità... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Corbiniano
1 ora fa, gennydbmoney dice:

Buonasera corbiniano, magari è un caso ma questo bottone viene da una vecchia collezione napoletana, quindi si potrebbe supporre che sia effettivamente il bottone da livrea di qualche famiglia napoletana del periodo sotto la dominazione francese... 

Buono a sapersi.

Famiglie regnicole il cui cognome inizia con C ce ne sono tante, purtroppo.

E il tratteggio dell'azzurro nel campo dello scudo non aiuta, sia perchè molte di esse avevano stemmi di quel colore, sia perchè Napoleone metteva le proprie iniziali in scudetti azzurri (cosa che questo bottone può aver imitato pedissequamente).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.