Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
rada

Antoniniani XXI

Recommended Posts

rada

Buongiorno a tutti,

stavo approfondendo la monetazione del terzo secolo e dintorni, con particolare interessi agli antoniniani. Dopo la riforma di Aurelio gli antoniniani contengono il 5% di argento e presentano la sigla XXI in esergo; ho visto monete con queste caratteristiche, tra gli altri, di Aureliano e di Probo. Viceversa, ultimamente ho visto alcuni antoniniani di Diocleziano, sempre 5% d'argento, che però non presentano la dicitura XXI: c'è un motivo particolare che mi sfugge? A parità di imperatore XXI veniva sempre impresso ed alcuni imperatori non l'hanno? Oppure non tutte le monete avevano questa dicitura?

Grazie mille a chi riuscirà a togliermi questo dubbio :)

Ciao,

Rada

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Ne parla diffusamente @Massenzionella discussione "Riforma del IV secolo e divisionali", in questa sezione.

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

vickydog

Inoltre nel medio impero: Numeriano, Carino, Probo etc... talvolta usavano KA, sostituito in epoca più tarda da XXI

K nel mondo Ellenista indicava "20" e "A" 1   =    21

 

 

 

 

Edited by vickydog
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Disorientato
Illyricum65
2 minuti fa, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

Ne parla diffusamente @Massenzionella discussione "Riforma del IV secolo e divisionali", in questa sezione.

Grazie Gianfranco, stavo per postare. Eccolo qua:

Puoi pure leggere questa panoramica Wiki:

https://it.wikipedia.org/wiki/Riforma_monetaria_di_Aureliano

Ciao

Illyricum

;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Massenzio
4 ore fa, rada dice:

Buongiorno a tutti,

stavo approfondendo la monetazione del terzo secolo e dintorni, con particolare interessi agli antoniniani. Dopo la riforma di Aurelio gli antoniniani contengono il 5% di argento e presentano la sigla XXI in esergo; ho visto monete con queste caratteristiche, tra gli altri, di Aureliano e di Probo. Viceversa, ultimamente ho visto alcuni antoniniani di Diocleziano, sempre 5% d'argento, che però non presentano la dicitura XXI: c'è un motivo particolare che mi sfugge? A parità di imperatore XXI veniva sempre impresso ed alcuni imperatori non l'hanno? Oppure non tutte le monete avevano questa dicitura?

Grazie mille a chi riuscirà a togliermi questo dubbio :)

Ciao,

Rada

No, non tutte le hanno, Caro, Carino, Numeriano hanno emesso monete senza  contrassegni nonostante lo stesso peso di quelle contrassegnate. Diocleziano come consuetudine di Lione non aveva contrassegno sui suoi antoniniani e la stessa cosa faceva Treveri (PTR).

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.