Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
eg1979

Romano I

Risposte migliori

eg1979

Mi confermate l'identificazione, per favore?

Romanus I

+RWMAN BASILEVS ROM

Romanos facing, with crown and jewelled chlamys, holding globus cruciger and labarum as sceptre. Unbroken inscription

+RWMA /N EN QEW bA/ SILEVS RW/MAIWN

legend in four lines

Follis

Constantinople SB1760 scarce

post-248-1169058970_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

Aggiungo domanda:

perchè il SEAR considera un capitolo unico Costantino VII e Romano I?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte

Ciao eg :),

ritengo la tua classificazione esatta. Dove hai trovato l'indicazione del grado di rarità (considerando che questo dato non è riportato dal Sear)?

Aggiungo domanda:

perchè il SEAR considera un capitolo unico Costantino VII e Romano I?

190552[/snapback]

Probabilmente perché Romano I regnò come reggente di Costantino VII (considerata la sua giovane età: non a caso egli ebbe l'epiteto di "porfirogenito"), dopo la morte della madre di questi, Zoe.

Modificato da chersoblepte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

L'epiteto "porfirogenito" non era legato alla giovane età, ma al fatto che fosse nato quando suo padre era già imperatore. Infatti "porfirogenito" vuol dire letteralmente "nato dalla porpora" (che era ovviamente il colore distintivo dell'imperatore: si dice che tendaggi di questo colore tappezzassero la stanza da letto imperiale nel palazzo di Blachernae a Costantinopoli). Questo solo per la precisione ;)

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

quindi la moneta è considerata emessa in un momento in cui regnavano entrambi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte
L'epiteto "porfirogenito" non era legato alla giovane età, ma al fatto che fosse nato quando suo padre era già imperatore. Infatti "porfirogenito" vuol dire letteralmente "nato dalla porpora" (che era ovviamente il colore distintivo dell'imperatore: si dice che tendaggi di questo colore tappezzassero la stanza da letto imperiale nel palazzo di Blachernae a Costantinopoli). Questo solo per la precisione  ;)

Ciao, P.  :)

190751[/snapback]

Ciao Paleologo :),

in effetti non m'ero espresso benissimo nel mio messaggio precedente, e, pur conoscendo il significato di "porfirogenito" (ancora un po' di greco lo ricordo :P), partivo dall'idea che questo epiteto indicasse il fatto che egli fosse nato "già imperatore" (lo diventa, invece, solo nel 913, a 8 anni), non conoscendo il particolare della sua nascita nella "stanza rossa" imperiale. Ti ringrazio molto per la spiegazione ;).

quindi la moneta è considerata emessa in un momento in cui regnavano entrambi?

190812[/snapback]

Sì, è riferibile al periodo in cui Romano I fu reggente (quindi 920-944). Per quanto riguarda l'iscrizione al rovescio, dovrebbe essere traducibile come: "Romano, imperatore dei Romani per grazia di Dio"

Modificato da chersoblepte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo
Ti ringrazio molto per la spiegazione ;).

Non ringraziare me, ringrazia Sir Steven Runciman e la sua Storia delle Crociate ;)

In particolare, la qualifica di "porfirogenito" era considerata fonte di particolare legittimità ai fini della successione.

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

quindi la mia variante non è catalogata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

era conosciuta in letteratura precedentemente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

D'Aragona II
a proposito di questo follis, che è piuttosto comune ma in genere si trova di conservazione modesta,

266125[/snapback]

Ma veramente ???

Allora se avessi il coraggio di comprare tutti i Romano I che vedo alle bancarelle in condizioni SPL o anche piu' sarei ricco ??? :)

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

ma che bella discussione che è scaturita dal padre del mio personaggio storico preferito (Basilio il Proedro)...

cosa ne dite del mio esemplare?

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic...91entry201191

(spero che il link funzioni)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal

Ecco una curiosita' ... un follis di Romano che pesa circa la meta' del normale e con stile diverso dal solito

post-38-1191951156_thumb.jpg

post-38-1191951180_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal
Yafet: è super interessante, perché non è solamente tosato, ma è il volto che è più piccolo ed anche la lorica presenta un collo arrotondato, anziché dritto. E se fosse un mezzo follis?

Per sommo gaudium ... quello grande pesa 6.88 grammi, quello piccolo e diverso 3.88

...ma una rondine non fa primavera, anche perche' e' l'unico esemplare con queste caratteristiche che finora ho visto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Interessante l'ipotesi del mezzo follis ...

Se può servire a fare statistica io ho 4 follis di Romano I con i seguenti pesi

1) 4,55g 24 mm

2) 4,40g 24 mm

3) 4,55g 24 mm (quello postato)

4) 5,70g 28 mm

Cmq si è aperta la caccia al 1/2 follis :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

La terza ed ultima (la quarta era quella già postata)

La 411 4,55g 24 mm

la 412 4,40g 24 mm

La 477 4,55g 24 mm (quella già postata)

la 610 5,70 28 mm

Posto anche la 451 (5,1g 23 mm) di Costantino e Zoe, visto che se ne è parlato nella discussione e spero possa esserti utile

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Ti confermo che si tratta di Romano I (purtroppo :P ).

La moneta andrebbe pulita bene, ha un'incrostazione sull'inizio della legenda del I rigo, ma si legge chiaramente (Rω)mA.

fedafa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×