Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Orodicarta

Vietnam del Sud: 5 e 10 dong 1955 rari??

Recommended Posts

Orodicarta

Ciao a tutti, posto immagine di due varietà delle denominazioni da 5 e 10 dong del 1955 Vietnam Sud con il titolo THỦ-QUỸ TRUNG-ƯƠNG (Il Tesoriere Centrale) con QUY (senza tilde...) al posto di QUỸ.

Come mai questa variante? E' un errore o solo una varietà di spelling? C'è una data di inizio o fine di queste varietà o le hanno stampate in parallelo lungo tutta la durata di vita dell'emissione standard? C'è qualche conoscitore di queste banconote che sappia darmi qualche informazione?

Grazie!

Davide

 

Versioni standard:

2afronte.jpg

3afronte.jpg

Versione standard:

5dong_1.jpg

Versione non standard:

5dong_2.jpg

Versione standard:

10dong_1.jpg

Versione non standard:

10dong_2.jpg

Edited by Orodicarta

Share this post


Link to post
Share on other sites

ART

Non saprei, il World Paper Money non riporta questa variante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Orodicarta
12 ore fa, ART dice:

Non saprei, il World Paper Money non riporta questa variante.

Ciao Art, infatti, nemmeno il catalogo specialistico di Valoti nè il catalogo vietnamita che comprai 2 anni fa in Vietnam. Mistero..😱

Share this post


Link to post
Share on other sites

ART

Se non esiste nemmeno nei cataloghi locali tutto fa pensare a falsi d'epoca o riproduzioni moderne...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Orodicarta

Non credo, ho parlato con un collezionista vietnamita che mi ha spiegato che si tratterebbe di un cliché di produzione francese con dicitura errata (http://www.art-hanoi.com/collection/).

Penso che la varietà sia poco nota perché difficile da individuare ma venditori professionisti di Ho Chi Minh City li conoscevano bene e li vendevano a prezzi circa 10 volte maggiori. Io ho acquistato (su ebay, x pochi euro) le varietà di entrambe le emissioni e sono in tutto e x tutto uguali a quelle comuni (carta, inchiostro, stampa, filigrana): se si trattasse di falsi d'epoca dovremmo parlare di un artista eccezionale ma non credo che fosse possibile, vista la situazione socio-economica dell'epoca, che un privato disponesse dei mezzi x produrre falsi.. perfetti!

Falsi moderni? E perché sbagliare la dicitura quando esistono gli scanner digitali?

Penso che sia semplicemente una varietà ancora non catalogata (il catalogo vietnamita che comprai non è davvero un granché, anche se era il più diffuso..)

X quanto riguarda il taglio da 5 dong ho visto questa varietà con prefisso A1, L1 e R5; del taglio da 10 dong ho visto prefissi B4 e M4. Se la numerazione è progressiva allora li hanno stampati x lungo tempo.

Se collezioni banconote mondiali ti suggerisco di dare un occhio in giro, possible che li trovi e li porti via a poco..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.