Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
fapetri2001

FORSE GRECA?

Recommended Posts

fapetri2001

un salve a tutti, con questa termino momentaneamente "spero" ( è un vero piacere far parte di questo forum) la richiesta di aiuto per monete che non so proprio cosa siano, come sempre vi descrivo quello di più facile:

Peso gr.38,40 - diametro 32 mm - spessore 4 mm.

grazie

greca102.jpg

greca retro103.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hirpini

@rorey36 mi sembra di leggere di qua e di là dell'aquila ΠTOΛEMAIOY BAΣIΛEΩΣ ma non sono sicuro.

La moneta è MB+ al diritto, con bei rilievi, al contrario il rovescio è piatto e sembra lisciato: mi sto interessando in altra discussione a monete usate nei giochi da tavolo dell'antichità classica e mi chiedo - ma forse è suggestione - se anche questo bronzetto non abbia fatto da pedina in una arcaica partita a "dama" o a "scacchi". Gli Assiri, i Babilonesi e gli Egizi, erano certamente dediti ad attività ludiche che avessero a che fare con la matematica e la logica e mi sembra di vedere un paio di loro giocare all'ombra di una palma, o di una piramide.

A parte la piramide, scherzavo, cosa ne pensi del bronzetto/pedina? La differenza tra D/ e R/ è troppo notevole per non avere una spiegazione plausibile.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest

1152923.s.jpg Tolomeo III.

1 ora fa, Hirpini dice:

cosa ne pensi del bronzetto/pedina? La differenza tra D/ e R/ è troppo notevole per non avere una spiegazione plausibile.

 

Dopo 2200 anni di vicissitudini questi poveri bronzi non ne possono più. 

Forse l'operaio addetto alla battitura non s'è accorto che il conio era usuratissimo. 

Ho postato un Tolomeo III, ma potrebbe essere anche IV V VI . Tutti questi bronzi sono uguali a parte qualche minimo particolare

Share this post


Link to post
Share on other sites
adelchi
2 ore fa, fapetri2001 dice:

un salve a tutti, con questa termino momentaneamente "spero" ( è un vero piacere far parte di questo forum) la richiesta di aiuto per monete che non so proprio cosa siano, come sempre vi descrivo quello di più facile:

Peso gr.38,40 - diametro 32 mm - spessore 4 mm.

grazie

greca102.jpg

greca retro103.jpg

Non e' la mia monetazione ma trovo questa moneta molto bella ,con I capelli resi biondi dal bronzo spatinato e l'incarnato reso dal rosso  della cuprite ,sembra un cammeo ,un piccolo capolavoro della glittica naturale .

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

fapetri2001

Buonasera,

ho letto attentamente le vostre deduzioni, se posso maggiormente aiutarvi vi inserisco la moneta fotografata anzichè scannerizzata, si legge meglio e anche i rilievi sono meglio accentuati, e comunque sempre grazie per il vostro contributo.

greca fronte.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hirpini
51 minuti fa, adelchi dice:

Non e' la mia monetazione ma trovo questa moneta molto bella ,con I capelli resi biondi dal bronzo spatinato e l'incarnato reso dal rosso  della cuprite ,sembra un cammeo ,un piccolo capolavoro della glittica naturale .

@adelchi, un commento che lascia senza parole, complimenti davvero, grande competenza e invidiabile  stile. Grazie

……...

Penso sia significativo quel foro appena praticato giusto al centro della moneta, in corrispondenza sia al diritto che al rovescio. Uno dei casi in cui una moneta è stata utilizzata per scopi diversi dal proprio?

Edited by Hirpini

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest
27 minuti fa, Hirpini dice:

Penso sia significativo quel foro appena praticato giusto al centro della moneta, in corrispondenza sia al diritto che al rovescio. Uno dei casi in cui una moneta è stata utilizzata per scopi diversi dal proprio?

No, il foro serviva a tenere fermo il tondello durante la battitura. Battere il bronzo era molto più faticoso che battere argento e oro, e le monete erano di maggior peso e dimensione.

Ci sono anche bronzi di altre regioni con lo stesso incavo centrale

Share this post


Link to post
Share on other sites
mazzarello silvio
Supporter

Ciao

Tolomeo IV emidracma. ΔI tra le zampe.

Il foro al centro serviva per tenere ferma la moneta non quando veniva battuta ma durante la tornitura.

Silvio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.