Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Guest adbe!!!

Libra

Recommended Posts

Guest adbe!!!

La nuova criptovaluta vi entusiasma?Figli di un algoritmo mi sembra ancora un insulto...Siccome agli annunci trionfali poi non seguono altrettanti trionfi, c'è qualche mago della finanza in grado di spegarmi come un alt coin/stablecoin potrà mai sostituire euro e dollaro?Sicuramente non ho capito bene se non la data del lancio, ma se è indicizzata ad un paniere, scomparso/sostituito il paniere?Sarà autoreferenziale?Insomma come i profili di Facebook.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ART

Non mi entusiasma per niente, ma il vero problema non è la criptovaluta in sè (sarà una come tante altre già esistono) è l'esistenza di facebook stesso. Altra cosa inquietante è la quasi nulla consapevolezza generale delle finalità e le implicazioni del sistema dei social network al di là della discussa questione privacy.

Edited by ART
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest adbe!!!
35 minuti fa, ART dice:

Non mi entusiasma per niente, ma il vero problema non è la criptovaluta in sè (sarà una come tante altre già esistono) è l'esistenza di facebook stesso. Altra cosa inquietante è la quasi nulla consapevolezza generale delle finalità e le implicazioni del sistema dei social network al di là della discussa questione privacy.

Facebook è un problema o l'uso ed abuso delle informazioni? Una valuta è qualcosa di estremamente serio la parità fissa non esiste e non è mai esistita,vedasi non Argentina ed USD ma difesa ad oltranza di valute nord Europa ma non euro.L'euro fa paura e tanto solo a chi non lo ha mai adottato, a chi non può adottarlo perché non ne ha i requisiti ed a chi vuole azzopparlo, ridimensionarlo corteggiando ora la sterlina ora la valuta di Pinocchio, tanto è convinto che il dollaro esisterà per sempre, come i diamanti...Non ho più letto come sia andata la cena tra Buffet e Justin Sun: dire veleno per topi al quadrato è dir poco.Se Masayoshi Son ha perso la bazzecola di 130 milioni di dollari e per lui sono granellini di riso, quanto hanno perso tutti gli altri?Chi ha il diritto di emettere valuta ed imporla a 2 miliardi di persone? Per favore rendiamoci conto dei danni incalcolabili perché quando gli asini volano tutti sono fenomeni, ma quando ci si accorge che non possono volare...Il mio non è un attacco al futuro perché scottato, semmai per anni ho cercato di dissuadere chi comprava convinto che tanto non ci si potesse mai rimettere.Bollato come dinosauro.Il costo di una valuta: augurandole di veder il prossimo millennio, qualcuno ha idea del perché bancanote e monete con effigiata Elisabetta II continuino a circolare a prescindere dalla valuta nella quale son state emesse? Perché ritirarle, distruggerle ed emetterne di nuove è un costo.Mi si dirà: sì ma diamo un valore convenzionale ad un pezzo di carta o ad un tondello e perché non si può darlo ad un algoritmo? In fondo qual'è la differenza tra i vari sistemi e circuiti di pagamento rodati da decenni?Qualcuno più lungimirante magari provi a intravvedere le probabili conseguenze perché in passato, in un recente passato la finanza creativa ha dimostrato solo che non esiste un gioco a somma zero, la distruzione di ricchezza è tale che la "creazione" di ricchezza per pochi fortunati non vale neppure la pena di giocare: danno sistemico e crisi economica pluridecennale, problemi finanziari irrisolti nonostante l'utilizzo di politiche monetarie "non convenzionali".Io non vedo alcuna conseguenza che sia positiva, anzi no una la vedo: un annuncio trionfale da conservare e riascoltare tra qualche anno., magari un brano da scaricare con Napster pittosto che con ITune...

Share this post


Link to post
Share on other sites
ART

Con me sfondi una porta aperta in quando non mi è mai saltato in mente di considerare le criptovalute un fatto positivo, tantomeno un potenziale sostituto dell'euro o altra valuta. Del resto la più famosa di tutte, il bitcoin, è talmente volatile che a tutto è adatta tranne che a fare realmente da valuta.

 

6 minuti fa, adbe!!! dice:

Facebook è un problema o l'uso ed abuso delle informazioni?

 Le due cose coincidono. Facebook è solo un tassello di un sistema più grande per l'inghiottimento d'informazioni, una quantità d'informazioni senza precedenti che dà a chi può sfruttarle una consapevolezza delle cose  (la situational awareness, in gergo tecnico) interna ed esterna di amici e nemici più preziosa dell'oro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest adbe!!!
18 minuti fa, ART dice:

Con me sfondi una porta aperta in quando non mi è mai saltato in mente di considerare le criptovalute un fatto positivo, tantomeno un potenziale sostituto dell'euro o altra valuta. Del resto la più famosa di tutte, il bitcoin, è talmente volatile che a tutto è adatta tranne che a fare realmente da valuta.

 

 Le due cose coincidono. Facebook è solo un tassello di un sistema più grande per l'inghiottimento d'informazioni, una quantità d'informazioni senza precedenti che dà a chi può sfruttarle una consapevolezza delle cose  (la situational awareness, in gergo tecnico) interna ed esterna di amici e nemici più preziosa dell'oro.

Beato che hai certezze, se si avessero tutte ma proprio tutte le informazioni in anticipo, nessuno giocherebbe un gioco ove vincitore si ritroverebbe morto di fame o di sete: l'oro non si mangia e se nessuno ha più cibo o acqua...La volatilità è la ricchezza dei mercati, qui si annuncia la Libra, sempre uguale ed immutabile...La platea è 2 miliardi...Attento che non esiste consapevolezza di alcunché: too big to fail, subprime, etc. son solo neologismi come conundrum.Servono a distogliere dal problema: se la massa di informazioni stoccate ed impacchettate fosse verosimile, mi spieghi l'invenduto?Lo spreco di auto,cellulari, cibo? La corsa a materie prime essenziali per l'industria?Così come non esiste posto al mondo sicuro al 100%, quale neovaluta virtuale può esser imposta per acquisti ed a chi?Per fare che cosa è sin troppo evidente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ARES III

Domanda sciocca: a chi serve veramente una cripto valuta ?

Non credo alle massaie che vanno a fare la spesa al mercato, o al pensionato che paga il suo abbonamento ai mezzi pubblici, o agli studenti nelle mense scolastiche, o …….. gli esempi sarebbero infiniti.

Io penso, ma posso sbagliare, che tutte queste cripto valute non siano altro che un modo per nascondere al fisco nazionale una consistente fetta delle proprie risorse, per dirlo semplicemente è un modo per nascondere i propri soldi per non pagarci sopra le tasse.

Una volta per nascondere i soldi si depositavano in cassette di sicurezza (all'estero o in Italia) o si aprivano dei conti nei paradisi fiscali, ma dal momento che iniziano ad emergere negli ultimi anni delle normative un tantino più severe in questa materia (ancora siamo molto soft in tema), allora grande ideona converto i miei soldi in cripto valuta che non può essere tassata e si può facilmente nascondere al fisco e agli occhi della giustizia.

Poi queste pseudo monete sono anche utilizzate per affari loschi (per non dire criminosi).

Non c'è che dire……… poi magari sono io in mala fede.

Pio XI affermava che: "A pensar male del prossimo si fa peccato ma si indovina".

Edited by ARES III

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest adbe!!!
35 minuti fa, ARES III dice:

Domanda sciocca: a chi serve veramente una cripto valuta ?

Non credo alle massaie che vanno a fare la spesa al mercato, o al pensionato che paga il suo abbonamento ai mezzi pubblici, o agli studenti nelle mense scolastiche, o …….. gli esempi sarebbero infiniti.

Io penso, ma posso sbagliare, che tutte queste cripto valute non siano altro che un modo per nascondere al fisco nazionale una consistente fetta delle proprie risorse, per dirlo semplicemente è un modo per nascondere i propri soldi per non pagarci sopra le tasse.

Una volta per nascondere i soldi si depositavano in cassette di sicurezza (all'estero o in Italia) o si aprivano dei conti nei paradisi fiscali, ma dal momento che iniziano ad emergere negli ultimi anni delle normative un tantino più severe in questa materia (ancora siamo molto soft in tema), allora grande ideona converto i miei soldi in cripto valuta che non può essere tassata e si può facilmente nascondere al fisco e agli occhi della giustizia.

Poi queste pseudo monete sono anche utilizzate per affari loschi (per non dire criminosi).

Non c'è che dire……… poi magari sono io in mala fede.

Pio XI affermava che: "A pensar male del prossimo si fa peccato ma si indovina".

Mah veramente la tua domanda non è affatto scontata: a chi serve realmente? Non alle categorie che hai citato, mi ci metto in mezzo non perché non avvezzo a POS ma perché non è possibile utilizzare esclusivamente questo strumento ovunque, spiccioli come banconote di piccolo taglio sono indispensabili nella vita quotidiana.

Grazie per la citazione, erroneamente ho sempre creduto fosse di un politico italiano, in effetti in questo caso è più attuale che mai, ma d'altro canto che dire dei maxi sequestri di vecchie lire utilizzate oggi (SIC!) per scopi illeciti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
NoNmi4PPLICO

Comprare un bene o un servizio con monete non a corso forzoso.
Un esperienza mistica.
Sono disponibili numerosi posti a sedere, per l' inizio del viaggio.

Vietato parlare al conducente.

Si prega di salire a bordo.
Grazie per la collaborazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest adbe!!!
1 ora fa, NoNmi4PPLICO dice:

Comprare un bene o un servizio con monete non a corso forzoso.
Un esperienza mistica.
Sono disponibili numerosi posti a sedere, per l' inizio del viaggio.

Vietato parlare al conducente.

Si prega di salire a bordo.
Grazie per la collaborazione.

Vediamo se i mercati domani penseranno al futuro di Facebook o a Draghi...Oro e volatilità alle stelle, Bitcoin a crepapelle, sì ma la Libra? Ancorata ad euro e dollaro...

Share this post


Link to post
Share on other sites
NoNmi4PPLICO
Vediamo se i mercati domani penseranno al futuro di Facebook o a Draghi...Oro e volatilità alle stelle, Bitcoin a crepapelle, sì ma la Libra? Ancorata ad euro e dollaro...



Libra è il cavallo di Troia, per portare FB da social a "altro" .
"Altro" è nella mente di Marketto, e tra qualche anno, lo scopriremo anche noi.

In sintesi, dalle prime indiscrezioni, Libra, "non è quello che vuol far credere di essere".

Tu hai già letto il Whitepaper?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest adbe!!!
41 minuti fa, NoNmi4PPLICO dice:

 

 


Libra è il cavallo di Troia, per portare FB da social a "altro" .
"Altro" è nella mente di Marketto, e tra qualche anno, lo scopriremo anche noi.

In sintesi, dalle prime indiscrezioni, Libra, "non è quello che vuol far credere di essere".

Tu hai già letto il Whitepaper?

 

 

Ecco un esempio calzante: troyan horse in tutti i sensi... all'apparenza innocuo.Non ho letto il White paper né so se sia già scambiata in qualche grey market ma agli oltre 3 miliardi che stanno senz'acqua dubito che Marketto possa darla a bere.Gia' una volta l'ha fatta franca, due è sfidare la sorte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest adbe!!!
41 minuti fa, NoNmi4PPLICO dice:

 

 


Libra è il cavallo di Troia, per portare FB da social a "altro" .
"Altro" è nella mente di Marketto, e tra qualche anno, lo scopriremo anche noi.

In sintesi, dalle prime indiscrezioni, Libra, "non è quello che vuol far credere di essere".

Tu hai già letto il Whitepaper?

 

 

Ecco un esempio calzante: troyan horse in tutti i sensi... all'apparenza innocuo.Non ho letto il White paper né so se sia già scambiata in qualche grey market ma agli oltre 3 miliardi che stanno senz'acqua dubito che Marketto possa darla a bere.Gia' una volta l'ha fatta franca, due è sfidare la sorte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ART
Il 19/6/2019 alle 09:50, NoNmi4PPLICO dice:

Libra è il cavallo di Troia, per portare FB da social a "altro" .

Ecco, il vero problema è proprio questo, dietro alle belle parole che abbondano nel "white paper" di turno.

Edited by ART

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.