Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Zenzero

Magna Grecia o Grecia?

Recommended Posts

Zenzero
Supporter

Buongiorno,  avrei bisogno di aiuto nell'identificazione, ho già scorso tutto il Buceti e il Montenegro pensando ad una Greca italica ma con esiti negativi, anche se tutt'ora non sono convinto che appartenga a qualche altra colonia greca.  Il peso è di 3,49 gr e misura sui 18mm, la legenda io avrei pensato di leggerla così ΟΕ . ΠΙ ΝΩ alla fine della legenda sembrerebbe di vedere la lettera E sdraiata con le stanghette in su'.  Il tutto entro una corona di foglie di ulivo

IMG_20190712_083335-357x350.jpg

IMG_20190712_083407-388x399.jpg

Edited by Zenzero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zenzero
Supporter

Grazie @okt, tradotto dovrebbe essere Theseon.  Teseo Decimo re mitologico di Atene. Adesso son fuori ma appena rientro proverò a cercare nei testi che ho sulla zona di Atene 

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Grecia

Tespie (in greco antico: Θεσπιαί, Thespiaí) era una città (polis) dell'antica Grecia in Beozia. Si trovava in una pianura contornata da una catena di colline che corrono verso est dai piedi del monte Elicona verso Tebe, vicino alla moderna Thespies.

317435227_Beozia2091491.m.jpg.ab53c440869802cb37550f66e1484ffa.jpg

BOEOTIA. Thespiai. Ae (Circa 210 BC).
Obv: Veiled head of Arsinoe right.
Rev: ΘEΣΠIEΩN. 
Lyre within wreath.
BCD Boiotia 611-2.
Condition: Very fine.
Weight: 3.96 g.
Diameter: 15 mm.

1421091648_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.9830db4c90c9b331ea1eee34c7ae7a18.jpg

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

okt
9 ore fa, apollonia dice:

Grecia

Tespie (in greco antico: Θεσπιαί, Thespiaí) era una città (polis) dell'antica Grecia in Beozia. Si trovava in una pianura contornata da una catena di colline che corrono verso est dai piedi del monte Elicona verso Tebe, vicino alla moderna Thespies.

317435227_Beozia2091491.m.jpg.ab53c440869802cb37550f66e1484ffa.jpg

BOEOTIA. Thespiai. Ae (Circa 210 BC).
Obv: Veiled head of Arsinoe right.
Rev: ΘEΣΠIEΩN. 
Lyre within wreath.
BCD Boiotia 611-2.
Condition: Very fine.
Weight: 3.96 g.
Diameter: 15 mm.

1421091648_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.9830db4c90c9b331ea1eee34c7ae7a18.jpg

Prendo lo spunto dalla scheda di Apollonia per ricordare che ΘΕΣΠΙΑΙ (Thespiai o Thespie) è il nome della città, ΘEΣΠIEΩN (thespiàion, o thespiéon) è invece il nome dei cittadini al genitivo plurale, che significa "dei tespiesi". Tale particolarità, che troviamo sulle monete greche e ancor oggi nei nomi dei comuni greci pone l'accento sui cittadini anziché sull'entità amministrativa. Δήμος Αθηναίων (Dhìmos Athinéon), che noi tradurremmo "Comune di Atene" significa invece "Comune degli Ateniesi" e ciò non appaia strano, nella culla della democrazia...
La lira fa forse riferimento al citato Monte Elicona, ove risiedevano le Muse.

Edited by okt
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zenzero
Supporter

Grazie @apollonia e @okt ero molto lontano dal trovarla avendo pure sbagliato la traduzione

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia
1 ora fa, okt dice:

Prendo lo spunto dalla scheda di Apollonia per ricordare che ΘΕΣΠΙΑΙ (Thespiai o Thespie) è il nome della città, ΘEΣΠIEΩN (thespiàion, o thespiéon) è invece il nome dei cittadini al genitivo plurale, che significa "dei tespiesi". Tale particolarità, che troviamo sulle monete greche e ancor oggi nei nomi dei comuni greci pone l'accento sui cittadini anziché sull'entità amministrativa. Δήμος Αθηναίων (Dhìmos Athinéon), che noi tradurremmo "Comune di Atene" significa invece "Comune degli Ateniesi" e ciò non appaia strano, nella culla della democrazia...
La lira fa forse riferimento al citato Monte Elicona, ove risiedevano le Muse.

Certo, come per esempio su questo bronzo troviamo ‘dei Macedoni’. Notare che anche il nome del sovrano sul diritto è al genitivo: ‘di Alessandro’, sottinteso ‘moneta’.

151135.jpg.7eaaf618cba302e6761999914faad94a.jpg

MACEDONIA. Period of Gordian III. 238-244 AD. Æ 26mm (13.58 gm). ALEXANDROU, head of Heracles right, wearing lion's skin headdress / KOINON MAKEDONWN B NEWK•R•, table with two prize crowns, star above. AMNG III 840; cf. SNG Copenhagen 1371 (diademed head of Alexander right). Nice VF, green patina.
This issue, associated with the celebration of the provincial games which commenced in 242 AD, modelled its obverse of the tetradrachms of Alexander III of Macedon.

833446815_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.b1807b17018fbe3a4997b9139941f1b2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.