Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
amir

Ecco la mia prima Azione!!

Risposte migliori

amir

Ciao a tutti .

Ed ecco la mia prima Azione (come già detto da Petronius il primo Amore)

Società Cooperativa Di Produzione e Lavoro"L'Armonica".La suddetta Società

nasce nella Città di Stradella (PV)(Capitale della fisarmonica inventata da

Mariano Dallapè nel 1876)costituita nel 1912 da 5 soci usciti dalla Fabbrica di

Dallapè, divenne la seconda Fabbrica per numero di addetti( N°130)max storico

nell'Anno 1940.

La società era amnistrata a turno dai soci, i lavoranti erano quasi tutti soci, anche

loro si alternano nella conduzione dell'Azienda nei vari ruoli, chiude nel 1975 per

raggiunti limiti di età dei soci ai quali non sono succeduti ricambi.Questa Società

rappresenta inoltre l'unica esperienza Stradellina di lavoratori-dirigenti che tentano

di mettere in pratica le teorie del Socialsmo.

La produzione delle fisarmoniche era proporzionata al n°di lavoranti(in media una decina di strumenti all'anno x ogni operaio)il prodotto era esportato principalmente

nelle Americhe nel periodo dell'antiguerra e in tutta Europa nel dopo guerra.

P. S. purtroppo non sò il suo valore, sono gradite ulteriori informazioni.

Ciao

Amir :D

post-1305-1169749855_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
Ed ecco la mia prima Azione (come già detto da Petronius il primo Amore)

193315[/snapback]

...che non si scorda mai :wub:

Bel titolo e bella esposizione storica, complimenti ;)

Purtroppo neanche questo è riportato nel catalogo di Witula :( e dunque non so dirti sul suo valore.

Il catalogo del resto, come ho già scritto, e come ammette lo stesso Autore nell'introduzione, non ha la pretesa di essere esaustivo:

"tenendo conto delle centinaia di migliaia di società per azioni, di altre tipologie societarie ed enti emittenti che sono esistiti ed esistono tuttora, 7.500 quotazioni rappresentano solo una piccola frazione di tutti i titoli emessi nella penisola italiana"

La nota positiva è che in ogni edizione si aggiungono nuovi titoli rispetto alle precedenti, in questa, che è la quinta, ben 1.200....speriamo nella sesta :rolleyes:

ciao.

petronius :)

P.S.: una cosa non mi convince, non per fare del campanilismo, ma io ho sempre saputo che la capitale della fisarmonica è Castelfidardo, nelle Marche :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO

Non so a quale vada riconosciuto il rango di "capitale", ma sul prestigio stradellino in materia non ci sono dubbi :P .

Complimenti!

Qualcuno ha idea di cosa significasse il rilascio di "azioni" da parte dei una cooperativa di produzione lavoro? Cos'era, una specie di "prestito sociale"?

E secondo voi in questo particolare caso il documento doveva essere ritirato e distrutto ad un determinato momento oppure è normale che sia rimasto in circolazione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

amir

Grazie Petronius per i complienti!! :D

volevo solo fare una piccola precisazione:

Riguardo invece alla capitale della fisarmonica, rileggendo la mia introduzione mi sono accorto di aver omesso l'aggettivo "moderna". :angry:

Moderna in quanto le basi dell'attuale fisarmonica pare provengano dal Dellapè di Stradella (questo a quanto mi è stato detto da un addetto al museo della fisarmonica di Stradella), a conferma di ciò sono anche famosi i "Toni Stradella" ovvero delle tonalità nuove introdotte nella fisarmonica moderna a Stradella (da qui il nome "toni stradella"). :rolleyes:

.....che poi l'industria più grande e più produttiva fosse quella di Castefidardo non ci sono dubbi!!

queste sono le conclusioni a cui sono arrivato parlando con l'addetto al museo della fisarmonica... sono sempre disponibile a informazioni più dettagliate. ;)

Ciao

Amir

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×