Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
vimi14

1 LIRA 1917 QUADRIGA BRIOSA

Recommended Posts

vimi14

Eccoci qui di nuovo, vorrei farmi un piccolo regalino, e chiedo consiglio a Voi esperti. Vorrei acquistare una "quadriga briosa" in rete se ne trovano tante ma mi fido solo di pochi, ecco due degli "esemplari" che più mi fanno gola, sono veramente FDC?? e quale mi consigliate? Prezzo praticamente identico

3371_D.jpg

3371_R.jpg

1-lira-1917-quadriga-briosa.jpg

1-lira-1917-quadriga-briosa (1).jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

A me piace di più il primo.

saluti

TIBERIVS

Share this post


Link to post
Share on other sites

DOGE82

Anche a me piace di più il primo. Bella patina! 

Saluti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico

Ciao e ben trovato! 

Reperire in Fdc la lira del ‘17 è semplice. Trovarla magari con un bel bordo, esente dai soliti difetti, e con i dettagli nitidi senza debolezze... magari dovrei cercare un pochino... ma tutto alla fine dipende da quanto pignolo sei tu. 

Tieni presente che la seconda (quella in basso) ha un brutto difetto di conio (tipico di questa tipologia) all’orecchio con piccolo graffio annesso (era menzionato nelle note descrittive?), quindi già la scarterei solo per questo.

La prima ha una bella patina ma qualche micro contatto al ciglio del bordo al dritto (ore 12, 9, 4). Dalla foto, complice anche la (bella) patina intensa, non è possibile valutare il lustro. Quindi se la cerchi “brillante e tagliente” dovrei valutare questo dettaglio solo in mano.

ovviamente chiedi (SEMPRE!) lo sconto ;) 

Fab.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vimi14
26 minuti fa, ilnumismatico dice:

Ciao e ben trovato! 

Reperire in Fdc la lira del ‘17 è semplice. Trovarla magari con un bel bordo, esente dai soliti difetti, e con i dettagli nitidi senza debolezze... magari dovrei cercare un pochino... ma tutto alla fine dipende da quanto pignolo sei tu. 

Tieni presente che la seconda (quella in basso) ha un brutto difetto di conio (tipico di questa tipologia) all’orecchio con piccolo graffio annesso (era menzionato nelle note descrittive?), quindi già la scarterei solo per questo.

La prima ha una bella patina ma qualche micro contatto al ciglio del bordo al dritto (ore 12, 9, 4). Dalla foto, complice anche la (bella) patina intensa, non è possibile valutare il lustro. Quindi se la cerchi “brillante e tagliente” dovrei valutare questo dettaglio solo in mano.

ovviamente chiedi (SEMPRE!) lo sconto ;) 

Fab.

ciao, come al solito sempre esaustivo, la seconda la scarto a prescindere, la prima mi piace ma avendo un debole per le "brillanti" continuerò a cercare ovviamente chiederò sempre lo sconto ed anche il Vostro aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978

sulla prima.. quella mancanza di metallo al rovescio ore 10 mi sembra un po troppo evidente per i miei gusti,  la seconda praticamente ha una debolezza su tutto l'orecchio.. 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
17 minuti fa, tonycamp1978 dice:

quella mancanza di metallo al rovescio ore 10 

Mancanza di metallo non direi. Sembrerebbe più una usuale minima irregolarità del tondello

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978
2 minuti fa, ilnumismatico dice:

Mancanza di metallo non direi. Sembrerebbe più una usuale minima irregolarità del tondello

possiedo una moneta con lo stesso difetto.. la foto ha una luce diffusa che attenua molto il difetto... se avesse una luce laterale si noterebbe molto e darebbe fastidio perché  quel difetto abbassa l'altezza del bordo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
39 minuti fa, tonycamp1978 dice:

possiedo una moneta con lo stesso difetto.. la foto ha una luce diffusa che attenua molto il difetto... se avesse una luce laterale si noterebbe molto e darebbe fastidio perché  quel difetto abbassa l'altezza del bordo 

Ok, ma una mancanza di metallo è quando il metallo fisicamente non c'è per qualche "trauma" del tondello. Di solito questi non sono difetti che affliggono la monetazione di VEIII e qualora accadesse, sarebbe un difetto macroscopico

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978
24 minuti fa, ilnumismatico dice:

Ok, ma una mancanza di metallo è quando il metallo fisicamente non c'è per qualche "trauma" del tondello. Di solito questi non sono difetti che affliggono la monetazione di VEIII e qualora accadesse, sarebbe un difetto macroscopico

si.. direi che ho usato il termine "mancanza di metallo" in modo inappropriato... però mi chiedo.. quando ci sono questi difetti al bordo..non sarebbe opportuno segnalarlo in perizia quando risulta un po più evidente? anche per togliere il dubbio all'acquirente che possa trattarsi di un colpo.. 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
48 minuti fa, tonycamp1978 dice:

si.. direi che ho usato il termine "mancanza di metallo" in modo inappropriato... però mi chiedo.. quando ci sono questi difetti al bordo..non sarebbe opportuno segnalarlo in perizia quando risulta un po più evidente? anche per togliere il dubbio all'acquirente che possa trattarsi di un colpo.. 

 

La penso esattamente come te Anto (non sappiamo se ciò è stato fatto nella perizia o nelle note descrittive). Nel mio sistema valutativo, il bordo avrà una sezione tutta sua

Però, dobbiamo riconoscere che come tipologia, queste monete escono tutte col bordo un po “sofferente”, e se ci mettiamo a fare l’esame col contafili non se ne esci più e si rischia di andare all’eccesso (ecco perché ancora non varo ufficialmente il mio sistema... è molto complicato rendere il tutto semplice ma completo allo stesso tempo, analitico ma senza esagerare; non so se sono riuscito a trasmettere il senso...)

Un saluto a tutti

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Monetaio

Sono entrambe belle monete.
Ho sempre difficoltà a capire bene le sfumature delle conservazioni su foto molto buie come la prima coppia. La seconda coppia é fotografata molto meglio per i miei gusti ai fini valutativi.
C'é da dire che la patina presente nella prima moneta, per i golosi come me, fa già propendere per una scelta obbligata, al netto di debolezze di conio.

Edited by Monetaio
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

vimi14

P12139.thumb.jpg.6d68b9cf40d4ae6dfc609e74f9d84ed1.jpg P12136.thumb.jpg.9a4f275d36ee331747f879083793c174.jpgi

invece delle due? qual' è la migliore? anche se una è del '15 non colleziono per anno ma per tipologia e possibilmente la migliore possibile, il prezzo è quasi il doppio per la 1915

Share this post


Link to post
Share on other sites

miza

Ciao

I R/ sono molto simili, ma il D/ a mio parere è migliore quello del 1915. Foto permettendo naturalmente

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978

le foto buie certo non aiutano... per me è migliore la 1915.. guarda i fondi al rovescio come hanno più profondità, e anche al dritto i capelli sono più presenti... però forse le prime 2 sembrano migliori.. non so.. sara' anche per le foto più curate

Edited by tonycamp1978

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
2 ore fa, vimi14 dice:

P12139.thumb.jpg.6d68b9cf40d4ae6dfc609e74f9d84ed1.jpg P12136.thumb.jpg.9a4f275d36ee331747f879083793c174.jpgi

invece delle due? qual' è la migliore? anche se una è del '15 non colleziono per anno ma per tipologia e possibilmente la migliore possibile, il prezzo è quasi il doppio per la 1915

Ciao,

le foto sono troppo scure.

Devi sempre essere consapevole che la certezza di sapere quale delle due monete sia effettivamente migliore risiede solo nei tuoi occhi SE li rendi preparati nel valutare la conservazione. 

Chiedere pareri così specifici su delle foto si corre il rischio molto probabile di sbagliare, specie se ancora si hanno delle lacune valutative. Il tutto si accentua all’ennesima potenza nel caso in cui le foto risultano poco valutabili come in questo caso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ale1900

dal catalogo vedo che ne vennero coniate 9.744.014 esemplari nel 1917

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scribonius

bellissime le monete sabaude. Qual è il Regio Decreto che permise le emissioni della serie delle Quadrighe?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.