Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
jaconico

5 lire delfino FALSO?

Recommended Posts

Contento
jaconico

Ragazzi mi sono trovato in una busta con tante monetine della repubblica rimasugli conservati da mio padre questa 5 lire delfino molto particolare. Dettagli pastosi  e bordo più sottile delle altreimageproxy.php?img=&key=5e0bb1c4d3ea1258. Potrebbe essere un falso? E che senso aveva in caso falsificare una monetina dal valore nominale così basso?

214E4628-4F1C-4CEA-BAD4-2F5B20C67289.jpeg

639AD005-A943-4F8D-96E1-BDA25C24AF4F.jpeg

Edited by jaconico

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
stefanoforum

Secondo me ne ha solo passate tante, e qualcuno si è divertito a "tosarla"....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico

Per maggiore completezza allego foto della moneta incrinata con bordo molto più sottile rispetto ad una normale. Opinioni? Può una forte usura assottigliare così il bordo?

4DE6A98C-6C30-490E-8C55-82E7C9C5E5C1.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
stefanoforum

Se guardi bene il bordo ha uno spessore diverso rispetto alla parte centrale. Domani provo con un micrometro e ti dò il valore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Burkhard

È stata a lungo in acqua di mare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marfir
Supporter
12 ore fa, jaconico dice:

Per maggiore completezza allego foto della moneta incrinata con bordo molto più sottile rispetto ad una normale. Opinioni? Può una forte usura assottigliare così il bordo?

4DE6A98C-6C30-490E-8C55-82E7C9C5E5C1.jpeg

Certo, considera che il bordo è più alto rispetto allo spessore del centro, questo per far si di impilare le monete senza toccare i rilievi del dritto e rovescio.

Saluti Marfir

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pierluigi 1965
16 ore fa, jaconico dice:

E che senso aveva in caso falsificare una monetina dal valore nominale così basso?

Per rispondere alla tua domanda, nel caso si trattasse di un falso, ti rispondo dicendo che devi tener conto del valore che la moneta aveva in quel periodo. Dalle foto, mi sembra che non si riesca nemmeno a risalire all'anno in quanto si riesce solo a vedere il 19.., quindi non possiamo dare nemmeno un valore nel tempo più attendibile possibile; comunque tieni presente che negli anni 70 con la 5 lire ci compravi 5 caramelle.

Tieni comunque anche presente che è più facile far circolare un falso di piccola taglia che uno con valore consistente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter

Alcune considerazioni personali: Non si capisce la data ( l'ultima cifra è irriconoscibile ). Il Bordo è stato "tosato" e non si capisce perchè. La moneta è ossidata quasi come fosse venuta a contatto con l'acido. Il millesimo 1956 è molto contraffatto ( purtroppo ci sono dei falsi ottimi che inducono in errore anche i periti ) ma la conservazione di solito è FDC/qFDC. Non penso che un falsario invecchi ad arte la moneta tanto da non rendere leggibile la data. Secondo me è una moneta 195.. che ne ha passate di tutti i colori. Da tenere proprio per questo, per quello che può raccontare, senza attribuirle un valore economico. 

Ciao 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico

La data è 1954. Speravo di aver scovato un bel falsetto, non per il valore economico che presumo sarebbe stato sempre nullo ma perché i falsi mi affascinano. Ma effettivamente anche con l’aiuto vostro l’ipotesi dell’acido o dell’acqua salata può essere una valida alternativa. La terrò comunque con cura, ha combattuto tanto ed è giusto che ora riposi serenamente 🤷🏻‍♂️

Share this post


Link to post
Share on other sites

Burkhard

1269214470_5lire.thumb.jpg.b329645142f937672a5cd0dfb5d8fd88.jpg

A titolo di esempio, da sinistra verso destra: originale, originale pesantemente circolato, originale dopo lunga permanenza nel terreno, falso d'epoca, originale dopo lunga permanenza in acqua marina (in questo caso è un 5 lire di San Marino del 1980)

😄

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico

Giusto per dovere di cronaca ho finalmente comprato un bilancino di precisione. La moneta pesa 0,90 

Share this post


Link to post
Share on other sites

aldo marchesi

Negli anni 70 ci compravi una caramella,se prendevi una Cinzia ci volevano 10 lire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.