Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Robertode

Qualche domanda su cataloghi e buste per monete

Recommended Posts

Robertode

Ciao a tutti, ho 3 domande da esporvi:

1. Ho 5 Heller, moneta della colonia tedesca, un bel monetone comprato da un mercante che si diverte ad appiccicare gli adesivi con il prezzo sulla moneta. Una volta tolto, è rimasto un alone di colla, e ovviamente appena messa nel box la colla appiccica sul rosso del finto velluto. Che nervi. Ha una bella patina ma al centro si intravede una macchietta di colla + pelucchi rossi, non si può fare niente per sistemarla vero? Non ho mai fatto fai-da-te e mai pulito le monete.

2. Colleziono monete tedesche, svizzere ed italiane. Il catalogo delle monete tedesche ce l'ho già. Mi piacerebbe avere anche un catalogo di monete italiane (vaticano + san marino incluso) e di monete svizzere. Cataloghi di monete dal 1800 in su', con prezzi a partire di questo anno, il piu' dettagliato possibile e anche con cenni storici, mappe, ecc. Per i franchi, va bene anche in tedesco. Mi sapete consigliare qualcosa?

3. Siccome la collezione si estende, lo spazio per mettere i Pfennig, Centesimi e Rappen nei box di velluto sta diventando poco. Possiedo tante buste per raccoglitore per monete della marca Schulz, da descrizione "chimicamente inerti", quindi teoricamente non dovrebbero causare danni alle monete. Mi posso fidare della descrizione e mettere tutte le monetine, di vari metalli, quali argento-bronzo-alluminio-nichel-ecc senza che col passare degli anni si rovinino?

Grazie in anticipo per le risposte

Share this post


Link to post
Share on other sites

providentiaoptimiprincipis

1. Posta magari la foto, così vediamo come è combinata

2. Non saprei aiutarti per i cataloghi. 

3. Nei vassoi cono sempre più belle :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68

Buongiorno, @Robertode, riguardo alla colla, ti consiglierei un ammollo in solo acqua calda demineralizzata , non bollente, dovrebbe bastare a rimuovere la colla dell'etichetta, sempre che il precedente proprietario non abbia usato della colla aggiuntiva, riguardo ai raccoglitori con le taschine di plastica non le amo particolarmente, però sono utili, riesci a vedere la moneta da entrambi i lati senza doverla tirare fuori, devo però dirti che a me è capitato che alcune monete, tipo le 200 lire le 100 lire e 50 lire della repubblica, abbiamo sviluppato una strana patina, ma credo sia in parte dovuta al fatto che sono raccoglitori che hanno almeno 30 anni, e molto dipende dal grado di umidità dove sono riposte, in effetti le mie sono state per lunghi anni in cantina.. Non credo oggi ci siano questi problemi, soprattutto per i materiali più adatti e migliorati qualitativamente in questi anni. Sentiamo anche gli altri pareri. 

Ps. Quando puoi se ti fa piacere posta il tuo 5 heller nella sezione estere. 

Saluti 

Alberto 

 

 

Edited by Litra68

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68

Per la colla ti consiglio di dare una sbirciatina a questa discussione in piazzetta.. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Saturno

Riguardo al catalogo per le monete italiane; compra un Gigante

image.png.903c2bd07b8716a171dddfc50f3d158a.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter
21 ore fa, Robertode dice:

Ha una bella patina ma al centro si intravede una macchietta di colla + pelucchi rossi, non si può fare niente per sistemarla vero?

Nella discussione postata da Pierluigi 1965, ti puoi fare qualche idea. Mi piace "sperimentare" e confermo che per rimuovere la colla sulla plastica vanno bene sia la benzina, sia l'acetone ( acetone vero, non la soluzione per rimuovere lo smalto x unghie ) oppure il "mitico" Viacol. 

 

22 ore fa, Robertode dice:

Colleziono monete tedesche, svizzere ed italiane. Il catalogo delle monete tedesche ce l'ho già. Mi piacerebbe avere anche un catalogo di monete italiane (vaticano + san marino incluso) e di monete svizzere.

Manuali di monete che comprendano Vaticano dal 1800 e San Marino ce ne sono molti ( Montenegro, Gigante etc). 

Anch'io colleziono monete Svizzere ( probabilmente sul sito siamo in pochi ) ed ho chiesto se esistesse una Monografia dedicata. Non penso esista ( o comunque non sono riuscito a trovarla ). Il testo di riferimento per me è il "Krause - Standard Catalog of World Coins 1901-2000 (2009) " e gli altri Tomi che comprendono anche i periodi più antichi: sono dei volumi tipo guida telefonica di Milano anni '80, però li puoi trovare anche in formato elettronico. L'unico manuale è questo che ti posto, che ho trovato in una libreria numismatica, è del 1974 (!) e mi serve solo per le rarità dei millesimi. 

Sarei grato a qualcuno del Forum potesse indicarci se esiste un testo di riferimento per la Svizzera. 

22 ore fa, Robertode dice:

Mi posso fidare della descrizione e mettere tutte le monetine, di vari metalli, quali argento-bronzo-alluminio-nichel-ecc senza che col passare degli anni si rovinino?

 Bella domanda e difficile risposta. La soluzione più ovvia sarebbe avere dei monetieri come quelli di Vittorio Em.III ( legno invecchiato e pregiato e vassoi rivestiti rigorosamente da velluto rosso ). Però subentrano diverse difficoltà: 1- se hai molti pezzi e non abiti nella Reggia di Caserta, dove li metti i monetieri? 2- se non abiti nel Mondo delle Fiabe, la tua casa è esposta continuamente a furti e non pensare che i ladri scambino il monetiere per un erbolario: semplicemente te lo svuotano! 

Quindi il tanto vituperato album con taschine di plastica è purtroppo l'unica soluzione. E' maneggevole, sistematico, e lo puoi portare e prendere quando vuoi da una cassetta di sicurezza di una Banca ( come faccio io ). Come vivono le monete nella plastica? Maluccio.. Soprattutto le monete di Rame, queste da "rame rosso" virano verso il bruno e perdi molto della loro bellezza. L'argento vive meglio, qualche volta noti delle macchie verdastre che, con molta attenzione puoi però rimuovere. L'unico metallo che potresti conservare anche nell'acquario è l'oro. Infine non noto molta differenza tra gli album di plastica degli anni '70 e quelli attuali, tanto decantati "senza acetato" ... plastica è e plastica rimane. 

 Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter

... 

Edited by gennydbmoney

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter

Ecco il manualino aggiornato al 1974 (!)SVIZZERA_MANUALE_001.thumb.jpg.690f86b9eb5f174140128d438b7eb0b1.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

odjob
Il 22/9/2019 alle 18:26, Robertode dice:

Siccome la collezione si estende, lo spazio per mettere i Pfennig, Centesimi e Rappen nei box di velluto sta diventando poco. Possiedo tante buste per raccoglitore per monete della marca Schulz, da descrizione "chimicamente inerti", quindi teoricamente non dovrebbero causare danni alle monete. Mi posso fidare della descrizione e mettere tutte le monetine, di vari metalli, quali argento-bronzo-alluminio-nichel-ecc senza che col passare degli anni si rovinino?

Ci vogliono Buste portamonete con plastica acid free.Le trovi su ebay, costano di più rispetto a quelle create con plastica non esente da acidi,ma le monete si conservano bene ,senza che si crei quella patina verdognola appiccicosa.

Salutoni

odjob    

Share this post


Link to post
Share on other sites

Robertode

334668215_IMG_20190923_200414(FILEminimizer).thumb.jpg.def67ba06a319aea322993a505a02cbc.jpg

1. A sinistra del 5 si può notare come la moneta sia pulita per via dell'adesivo tondo che era appiccicato e (difficilmente in foto) si vedono anche i pelucchi rossi. Sperimentare su una moneta così non voglio, ma neanche tenermela così . Magari mi rivolgo ad un professionista perché è proprio una bella moneta.

2. Credo che mi procurerò un Gigante 2020, anche se sarei piu' interessato ad uno dal 1800-pre euro. Per i franchi ho trovato questo catalogo (https://www.ebay.de/itm/Schweizer-Muenzen-Banknotenkatalog-1798-2018-Ausgabe-2019-/173651281248 ) di questo anno, in tedesco, francese e pure in italiano per chi non ha conoscenze di lingue straniere. Non mi interessano le banconote ma credo che per 12 euro in pensierino ce lo faccio, prima che altri del forum li comprino tutti :D

3. Abito in un appartamento minuscolo in una zona relativamente tranquilla fuori dal centro e la paranoia di un furto c'è sempre, anche se il ladro dovrebbe aprire 2 porte ed essere silenzioso senza farsi notare dagli altri 50 condomini, monetiere o in album nascosti da qualche parte poco importa al ladro, se le vuole trovare le trova. In banca? Non ci avevo mai pensato. Vorrei approfondire di piu' sull'argomento. Quanto sono grandi queste cassette di sicurezza? Sono davvero sicure? Costano?

Comunque queste buste per monete sono di ultima generazione della marca Schulz e non dovrebbero creare problemi perché sono studiate apposta, anche se il ragionamento "plastica è e plastica rimane" è piu' che giusto. Piu' che altro per i centesimi e le monetine, perché le monete grandi sono di meno. Come posso fidarmi della descrizione su amazon? Si comunque non rimangono all'umido, sono sempre arieggiate. Posso anche pensare di comprare dei box per monete Lindner, ma per dei Pfennig...18 euro a pezzo... fa la sua figura per carità, però bho.

Edited by Robertode

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ross14

Prima di posizionare le monete nelle taschine dell'album consiglio di inserirle in una bustina di acetato che preserva la superficie da sgradevoli mutamenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter
14 ore fa, Robertode dice:

Magari mi rivolgo ad un professionista perché è proprio una bella moneta.

Scusa non penso che un professionista possa esserti di aiuto. Prova con un cotton-fioc imbevuto nella benzina (acetone), puoi lava la moneta sotto acqua corrente e soprattutto asciugala bene

(al sole o con il phon ). 

15 ore fa, Robertode dice:

monetiere o in album nascosti da qualche parte poco importa al ladro, se le vuole trovare le trova.

14 ore fa, Robertode dice:

In banca? Non ci avevo mai pensato. Vorrei approfondire di piu' sull'argomento. Quanto sono grandi queste cassette di sicurezza? Sono davvero sicure? Costano?

Da anni tengo le monete in Banca. Se la Banca è grande, le cassette sono di diverse dimensioni. Io ne ho preso due medie dove ognuna può contenere 5 album ( non so dirti quanto misurano ). Sicure ? direi di sì perchè la maggiore noia è passare i vari sbarramenti etc. Poi i furti nelle Banche esistono da sempre. Costo?  Dipende dalla Banca, dal fatto che tu sia amico del direttore etc ( il prezzo è contrattabile ) e dal fatto che tu voglia assicurare per una certa cifra il valore contenuto ( qui i prezzi lievitano ). Teoricamente penso che con 100-150 E/anno ( senza assicurazione ) puoi prendere una cassetta media, ma la mia è una situazione un po' particolare, essendo stato nel CdA della Banca per molti anni. Comunque l'unico consiglio che ti posso dare è di non tenere la collezione in casa. I Ladri purtroppo sono più furbi di noi!

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00
19 ore fa, giuseppe ballauri dice:

Sarei grato a qualcuno del Forum potesse indicarci se esiste un testo di riferimento per la Svizzera. 

 

 

 

post-116-0-17524300-1339070471.jpg

Edited by piergi00
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe ballauri
Supporter

Grazie a piergi00 per le ottime dritte! Peccato che HMZ sia solo in tedesco...

Ciao 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Robertode

Grazie per le info. Insomma da nessuna parte è sicuro :D proverò a chiedere in banca, sperando che nella filiale vicino a casa mia le abbiano, e non che debba farmi chilometri per andare in una grossa filiale che le disponga... vedremo anche i prezzi come saranno. 

@Ross14 una protezione nella protezione... siamo sicuri? Provo a mettere i centesimi negli album con queste buste di ultima tecnologia, vi farò sapere fra anni se ne è valsa la pena :D

@GiuseppeBallauri leggi il mio ultimo post, quel catalogo è anche in italiano

Vi farò sapere come andrà a finire con i 5 Heller 
Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Robertode

1543652136_IMG_20190924_170740(FILEminimizer).thumb.jpg.60d824350493f68ae527ccfce0095e94.jpg Arrivate oggi. Lo fanno apposta ad usare lo scotch... non ho altre spiegazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ross14

Il problema è che i fogli degli album, nonostante i nomi commerciali altisonanti, sono sempre (o quasi) in PVC, un polimero contenente cloro, perché rigido e perfettamente trasparente. Il cloro è un agente molto aggressivo verso metalli, documenti e molto altro e quindi non lo consiglio. Le buste in cellophane (normalmente denominate in acetato) o in polipropilene senza plastificanti sono molto più sicure. Relativamente al polipropilene ci sono anche dei fogli certificati PAT per la conservazione di foto e documenti antichi ma non ho mai trovato bustine in questo materiale per le monete.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.