Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
redjack1969

500 lire aretusa false

Recommended Posts

redjack1969

Tre banconote  false sono collezionabili?

20191006_102327_compress95.jpg

20191006_102308_compress89.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Perché no ? Ognuno è libero di collezionare ciò che gli pare, a meno che la Legge non lo vieti espressamente o imponga norme restrittive al riguardo (armi da guerra, ad esempio).

Se tu queste banconote le trovi interessanti, fai bene a conservarle. Anch'io ho una vecchia moneta del Regno falsa e la conservo, è pur sempre una curiosità. Saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter

Essendo, immagino, falsi d'epoca, sono pienamente collezionabili, racccontano anch'essi la storia della moneta, il "lato oscuro" :ninja:

petronius :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clar622

Io colleziono falsi d'epoca e trovo interessante, in qualche caso, avere alcune banconote con lo stesso seriale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

I falsi d'epoca sono collezionabili, certo, ma la domanda è: come si fa a capire se questi tre biglietti sono d'epoca o copie moderne?      dubbio.png.23532473c98906246a6cae37a9b61474.png

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico
5 ore fa, nikita_ dice:

I falsi d'epoca sono collezionabili, certo, ma la domanda è: come si fa a capire se questi tre biglietti sono d'epoca o copie moderne?      dubbio.png.23532473c98906246a6cae37a9b61474.png

 

Anche perché di solito i falsi d’epoca sono molto rovinati per la circolazione. Comunque non ho mai visto 3 falsi d’epoca con lo stesso numero di serie per giunta sembrerebbero In FDS

Share this post


Link to post
Share on other sites

redjack1969

Buonasera ho acquistato degli  album con moltissime  banconote la maggior parte fds  di una  anche 100 pezzi consecutivi, queste hanno destato la mia curiosità ma io non so dire se sono recenti o meno anche perché erano le uniche false . So che sono appartenute  ad un collezionista altro non posso dire  e nemmeno gli eredi non hanno saputo la provenienza anzi a dir il vero non avevano molta conoscenza 

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter
3 ore fa, jaconico dice:

Anche perché di solito i falsi d’epoca sono molto rovinati per la circolazione. Comunque non ho mai visto 3 falsi d’epoca con lo stesso numero di serie per giunta sembrerebbero In FDS

Nell'arco di 40 anni posso dire di averle viste anche in fds o quasi, piccolissimi accumuli di tre quattro pezzi, più che altro 1.000 lire M.Polo e proprio le 500 lire Aretusa.

Questa è quella che è in mio possesso sin dagli anni '80, a suo tempo erano due esemplari con lo stesso numero di serie, la seconda è andata ad altro collezionista.

1675335105_500f19701.jpg.14aa6be9777f15464488506af0c36a95.jpg1398654328_500f19702.jpg.e5eda2c3c4d09b190e288de35399b5ce.jpg

 

E' rilevante il fatto che è da anni non c'è più bisogno della scritta fac-simile per la riproduzione delle banconote in £ire, in buona sostanza dalla loro prescrizione in poi. Quella scritta aveva un ruolo ben preciso, quasi quasi adesso servirebbe nuovamente per evitare eventuali frodi collezionistiche! :D

Di copie in vendita ce ne sono molte, per ogni singola produzione, utilizzando carta più o meno pregiata, i numeri di serie saranno in ogni caso consecutivi, successivamente vengono assemblate delle serie per dei quadretti od altro uso*.

Negli ultimissimi anni le ho viste a mazzette intere, giustamente una tale quantità non nasce per spacciarle per buone.

* (esempio copie in vendita online)

1677169808_lottiripro.thumb.jpg.b0b32e524ba50b2263cddce426f5d990.jpg

 

In questo contesto non è per nulla facile definire d'epoca o meno le tre banconote presentate, necessitano di una visione diretta. Ultimamente ci sono in vendita banconote storiche stropicciate per benino, giusto per simulare un'intensa circolazione, @jaconico alla luce di quanto sopra, il fatto di essere più o meno rovinate non è indice di vera falsità.

Edited by nikita_

Share this post


Link to post
Share on other sites

redjack1969

Ho premesso che le uniche false che ho trovato erano le aretusa  le altre erano autentiche un esempio delle mazzette consecutive 

20191008_204346_compress71.jpg

20191008_204422_compress91.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico
2 ore fa, nikita_ dice:

Nell'arco di 40 anni posso dire di averle viste anche in fds o quasi, piccolissimi accumuli di tre quattro pezzi, più che altro 1.000 lire M.Polo e proprio le 500 lire Aretusa.

Questa è quella che è in mio possesso sin dagli anni '80, a suo tempo erano due esemplari con lo stesso numero di serie, la seconda è andata ad altro collezionista.

1675335105_500f19701.jpg.14aa6be9777f15464488506af0c36a95.jpg1398654328_500f19702.jpg.e5eda2c3c4d09b190e288de35399b5ce.jpg

 

E' rilevante il fatto che è da anni non c'è più bisogno della scritta fac-simile per la riproduzione delle banconote in £ire, in buona sostanza dalla loro prescrizione in poi. Quella scritta aveva un ruolo ben preciso, quasi quasi adesso servirebbe nuovamente per evitare eventuali frodi collezionistiche! :D

Di copie in vendita ce ne sono molte, per ogni singola produzione, utilizzando carta più o meno pregiata, i numeri di serie saranno in ogni caso consecutivi, successivamente vengono assemblate delle serie per dei quadretti od altro uso*.

Negli ultimissimi anni le ho viste a mazzette intere, giustamente una tale quantità non nasce per spacciarle per buone.

* (esempio copie in vendita online)

1677169808_lottiripro.thumb.jpg.b0b32e524ba50b2263cddce426f5d990.jpg

 

In questo contesto non è per nulla facile definire d'epoca o meno le tre banconote presentate, necessitano di una visione diretta. Ultimamente ci sono in vendita banconote storiche stropicciate per benino, giusto per simulare un'intensa circolazione, @jaconico alla luce di quanto sopra, il fatto di essere più o meno rovinate non è indice di vera falsità.

Se è per questo ho visto molti “falsi” falsi d’epoca venduti sulla baia rovinati ma che hanno tutti la stessa caratteristica e gli stessi gradi di degrado, dunque si capisce che sono falsi moderni. purtroppo anche i falsi d’epoca non lasciano in pace :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Di questi falsi moderni ne sono stati già venduti a centinaia... pure dei finti falsi del 10.000 lire e 5.000 lire marinare! I veri falsi d'epoca di queste due banconote, che purtroppo non posseggo, li cerco da sempre ad un prezzo abbordabile, prendo questi falsi moderni a pochi euro come tappabuchi? :rofl:

Non capisco perché trovano così facilmente un compratore..... forse forte del fatto della presenza di quell'usura pilotata, di una filigrana e della mancanza di scritte tipo 'copia o fac-simile', in tanti ci credono veramente... che poi, usare un po' di raziocinio no:angry:

Come si può pensare, per esempio*, di poter prendere per una ventina di euro (ed anche a meno) un vero falso d'epoca del 500 lire matrice Stringher/Accame? Per non parlare del 25 lire del 1902 ed altre rarità! :mega_shok:

*obbrobrio in vendita.

50099.jpg.7d0654e0bb1b57871a59ddd4ccdec836.jpg

 

Edited by nikita_

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico
2 ore fa, nikita_ dice:

Di questi falsi moderni ne sono stati già venduti a centinaia... pure dei finti falsi del 10.000 lire e 5.000 lire marinare! I veri falsi d'epoca di queste due banconote, che purtroppo non posseggo, li cerco da sempre ad un prezzo abbordabile, prendo questi falsi moderni a pochi euro come tappabuchi? :rofl:

Non capisco perché trovano così facilmente un compratore..... forse forte del fatto della presenza di quell'usura pilotata, di una filigrana e della mancanza di scritte tipo 'copia o fac-simile', in tanti ci credono veramente... che poi, usare un po' di raziocinio no:angry:

Come si può pensare, per esempio*, di poter prendere per una ventina di euro (ed anche a meno) un vero falso d'epoca del 500 lire matrice Stringher/Accame? Per non parlare del 25 lire del 1902 ed altre rarità! :mega_shok:

*obbrobrio in vendita.

50099.jpg.7d0654e0bb1b57871a59ddd4ccdec836.jpg

 

Che poi di falsi con questo tipo di carta,usura e filigrana ne è piena la baia. A partire da banconote del 1800 fino ad arrivare a banconote del 1980. Credo dunque prodotti con la stessa tecnica dalla stessa persona/gruppi di truffatori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clar622

Penso che attualmente almeno tre quarti dei falsi d’epoca in vendita sulla baia non siano per niente d’epoca. Sono tutti opera dello stesso truffatore che usa account diversi, ho cercato un’opzione che mi permettesse di bloccare questo venditore ma sembra non essere possibile. Insomma una vera piaga

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico
15 minuti fa, Clar622 dice:

Penso che attualmente almeno tre quarti dei falsi d’epoca in vendita sulla baia non siano per niente d’epoca. Sono tutti opera dello stesso truffatore che usa account diversi, ho cercato un’opzione che mi permettesse di bloccare questo venditore ma sembra non essere possibile. Insomma una vera piaga

Anche perché ormai il mercato è pieno di questi obrobri quindi magari sono venduti a loro volta da ignari utenti o collezionisti poco esperti 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.