Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Pierluigi 1965

Banconota con timbro PANNELLA

Recommended Posts

Pierluigi 1965

Buona giornata a tutti.

Vorrei condividere con Voi, questa 5000 lire con timbro Lista PANNELLA e riportante testualomente (questa banconota fa parte del bottino rubato a ciascun cittadino con la legge del finanziamento pubblicoai partiti.La "Lista Pannella" ha deciso di nonh usare questo denaro rubato e restituirlo. Fnne un buon uso).

Avevo già visto questa segnatura su altre banconote di 10.000 ma non l'avevo mai visto sulle 5000 lire.

La banconota (come si vede) non è FDS ma si presenta comunque ben conservata.

Se non ricordo male, mi sembra che all'epoca della vicenda, queste banconote venivano ritirate dalle banche man mano che ne venivano in possesso, per poi avviarle alla distruzione.

Secondo Voi ad oggi una banconota del genere può avere un valore aggiunto? e se si a che livello?

Grazie per la collaborazione e scusate per le foto se non sono di qualità.

IMG_20191013_192546.jpg

IMG_20191013_192831.jpg

IMG_20191013_192608.jpg

IMG_20191013_192850.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sirlad

A mio parere non ha nessun plusvalore e in questa mediocre conservazione il valore commerciale è quasi nullo.

Saluti

Edited by Sirlad

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Ora magari non ha valore o solo per pochi sentimentali dell'epoca ma chissà fra qualche anno potrebbe essere come quelle banconote contromarcate durante la guerra o subito dopo...........Sicuramente confermano un fatto storico,cioè la riconsegna al popolo dei soldi che lo stato dava ai partiti da parte dei Radicali,li diedero per ben tre volte 50 milalire a testa due in Piazza Navona ed una in Campidoglio.

Dopo tolsero le sovvensioni ai partiti . Altra battaglia vinta dai Radicali.........

Io l'acquisterei o la terrei da parte sopratutto perchè è la prima 5 mila che vedo di solito si trovano le 10mila e all'epoca ho visto solo 10mila e 50mila

Edited by favaldar

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pierluigi 1965

Grazie, anch'io credo che racconti un pò della nostra storia e forse è uno dei casi in cui la mbanconota, forse, è più apprezzata se ha svolto parte del suo lavoro, ovvero circolato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico

Magari non avrà valore numismatico, ma ha un alto valore storico. Non ti nascondo che io cerco la famosa 10 mila con timbo, per metterla in collezione 😜

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pierluigi 1965

Jaconico, cosa vuoi dire che ne hai altre di tagli diverse?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico
2 ore fa, Pierluigi 1965 dice:

Jaconico, cosa vuoi dire che ne hai altre di tagli diverse?

No, ad oggi sapevo che solo le 10 mila avevano il timbro... dunque credo che questa 5 mila sia un caso più unico che raro 

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Le cronache dell'epoca parlano della distribuzione al Campidoglio, effettuata la mattina del ferragosto del 1997, di 5 pezzi da 10.000 lire a persona prese da mazzette intonse, per un totale di 318.400.000 lire date a 6.368 persone in fila da ore (+ altre iniziative).

Questo timbro timbro.jpg.2f6c3851c17a92a8dfad0e9b9975ce09.jpg  od altri difformi da quello canonico, non erano nè previsti e nè sono stati apposti, significa che sono stati aggiunti successivamente, personalmente non c'e' l'ho in collezione e non ci tengo ad averla, ma se dovessi prenderla come testimonianza storica, prenderei solo ed esclusivamente una banconota da 10.000 lire come questa di seguito, senza nessuna aggiunta al retro.

10vol1.jpg.fae3e86b0e697aa56727ec50e801ab9a.jpg

 

Edited by nikita_

Share this post


Link to post
Share on other sites

heineken79

Vista la 10mila diverse volte - si tratta sui 10€ per un bel BB - sia con il timbro originario testuale sia con quello, sul lato opposto, del simbolo del partito, forse in occasione di un'elezione successiva al 97 ma entro il 2002, mi viene in mente al volo il 2001 come data, a scopo propagandistico.

Non sapevo di altri tagli e non sono documentati a livello storico, nell'iniziativa dei Radicali, ad ogni modo come è stato aggiunto il timbro tondo, chi è venuto in possesso dei timbri testuali blu potrebbe aver segnato altre banconote.

La curiosità, come fatto storico, a mio avviso interessa solo i pezzi documentati dell'iniziativa politica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Archivio storico radicale

 

1640337962_19972.thumb.jpg.dab62d6f844ca9019fb6777f3d7cf788.jpg

 

Edited by nikita_
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pierluigi 1965

Credo invece (ovviamente un mio pensiero), che ad un certo punto della vicenda, siano venuti a mancare i tagli da 10.000 e si sia optato a tagli diversi a disposizione al momento; per esempio, non mi stupirei se venissi a conoscenza che qualcuno abbia un pezzo da 50.000 timbrato.

Nella storia non tutto è andato per il verso prefissato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter
5 ore fa, Pierluigi 1965 dice:

Credo invece (ovviamente un mio pensiero), che ad un certo punto della vicenda, siano venuti a mancare i tagli da 10.000 e si sia optato a tagli diversi a disposizione al momento; per esempio, non mi stupirei se venissi a conoscenza che qualcuno abbia un pezzo da 50.000 timbrato.

Nella storia non tutto è andato per il verso prefissato.

Potrei forse, e ripeto forse, credere all'uso di un biglietto da 50.000 lire, anche se non ne ho mai visti, utilizzare le banconote da 5.000 lire, con le file di migliaia di persone presso i banchetti, significava contare e timbrare 10 banconote a testa, piuttosto improbabile. Comunque quel 5.000 lire del post iniziale ha un timbro ad inchiostro blu al dritto e nero al rovescio, questo significa che in ogni caso quello che si visualizza al retro è stato apposto successivamente, e quindi nulla ha a che vedere con l'evento originario.

 

ps: ad ogni modo, se la banconota piace, la si può prendere a prescindere da quanto scritto sopra.

Edited by nikita_
PS

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pierluigi 1965

Grazie, infatti sulla discussione, le mie sono solo riflessioni e di certo c'è anche tanto da imparare in questi confronti come ad esempio, mi hai fatto notare quello la  differenza di colore dell'inchiostro anche se pure per questo particolare si potrebbe optare anche per un'altra spiegazione logica; potremmo andare avanti per parecchio.

Per ora grazie a tutti per le idee espresse.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.