Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Litra68

Galletto SVESANO

Recommended Posts

Litra68

Buongiorno, ho il piacere di presentare nuovo arrivato  in Collezione Litra68, erano anni che cercavo questa moneta, è quella che ha ispirato il mio Nick Name. 

Campania. Suessa Aurunca
265-240 a.c.Litra
D/Testa Elmata Atena Vs. Sx
R/Galletto rivolto a Dx. Stella a Sx.
A Dx SVESANO
SNG ANS 609
HN RUTTER 449

Ho letto, a riguardo della monetazione di questa antica Città, un interessante discussione dell'amico Fratello Lamonetiano @acraf

e gli interventi di @money_59

Sono a conoscenza di altre emissioni simili con Etnico diverso, Suessa Aurunca faceva parte della Pentapoli Aurunca. Mi farebbe piacere leggere  vostri commenti e condivisioni dei Galletti in vostro possesso per confronto. 

Saluti 

Alberto 

P. S. Ho dimenticato una cosa importantissima, conoscendo il mio desiderio, la moneta mi è stata segnalata dal mio Amico Fratello Lamonetiano @Rocco68 che ancora una volta ringrazio. 😊 

15714802429200.png

15714802689821.png

Edited by Litra68
  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gioni

E' sempre bello ed emozionante poter arricchire la propria collezione con una moneta desiderata!
Ed è anche molto bello condividere con tutti noi la nuova acquisizione! :) 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

eliodoro

Bell'acquisto, 

era un periodo ( il III sec. A.C.) un cui un gruppo di città  ( Venafro, Aquino, Telesia, Teanud, Suessa, Cales,)  crearono una vera e proprio alleanza  politico / economica come alleati di Roma.

Il galletto rappresenta il simbolo del basso lazio e delle Aree interne della Campania.

Di poco precedente è la monetazione con Apollo/ Toro Androcefalo

Share this post


Link to post
Share on other sites

eliodoro
1 ora fa, Litra68 dice:

Buongiorno, ho il piacere di presentare nuovo arrivato  in Collezione Litra68, erano anni che cercavo questa moneta, è quella che ha ispirato il mio Nick Name. 

Campania. Suessa Aurunca
265-240 a.c.Litra
D/Testa Elmata Atena Vs. Sx
R/Galletto rivolto a Dx. Stella a Sx.
A Dx SVESANO
SNG ANS 609
HN RUTTER 449

Ho letto, a riguardo della monetazione di questa antica Città, un interessante discussione dell'amico Fratello Lamonetiano @acraf

e gli interventi di @money_59

Sono a conoscenza di altre emissioni simili con Etnico diverso, Suessa Aurunca faceva parte della Pentapoli Aurunca. Mi farebbe piacere leggere  vostri commenti e condivisioni dei Galletti in vostro possesso per confronto. 

Saluti 

Alberto 

P. S. Ho dimenticato una cosa importantissima, conoscendo il mio desiderio, la moneta mi è stata segnalata dal mio Amico Fratello Lamonetiano @Rocco68 che ancora una volta ringrazio. 😊 

15714802429200.png

15714802689821.png

Tanto tempo fa, quando ero a digiuno di questa monetazione, aprii una discussione sul tema.

Intervennero alcuni  tra gli  utenti più competenti nella monetazione del III secolo a.c. che, all'epoca, frequentavano il forum, che diedero il meglio credo.

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68

Buonasera, @eliodoro, ho dato una veloce occhiata al post che mi riservo di leggere più tardi con la dovuta attenzione, mi complimento perché da quel poco che ho letto è un interessante discussione, e devo dire che ci accomunano gli stessi dubbi e domande , alle quali rilevo risposte autorevoli, anche in merito al giusto nome di questa moneta che ho sempre ritenuto essere Litra anche se nei miei modesti studi rilevavo sempre che fosse ritenuto Litra il nominale con il Toro Andropomorfo(scusatemi se non è la parola giusta) che riportava tra i vari simboli a volte una Litra intesa come strumento musicale. Ma mi sembra di capire che sia giusto così per queste emissioni Romano Campane. Sono molto affezionato a questo tipo di moneta e soprattutto con Etnico SVESANO in quanto è stato prodotto nella antica Zecca di Suessa Aurunca, paese di origine di mia Madre. 😊 

Saluti 

Alberto 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liutprand

Aggiungo che in questa bella città, dove insegnai circa 40 anni fa, nel 180 a.C. nacque il grande poeta satirico latino Gaio Lucilio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68
8 minuti fa, Liutprand dice:

Aggiungo che in questa bella città, dove insegnai circa 40 anni fa, nel 180 a.C. nacque il grande poeta satirico latino Gaio Lucilio.

Buonasera, non solo, anche Galeazzo Florimonte, che scrisse le regole del Galateo, sempre se non prendo strafalcioni. È un piacere sapere che altri Fratelli Lamonetiani conoscono di persona questi posti così ricchi di storia.

Saluti 

Alberto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

eliodoro

Anche Matidia era sessana se non ricordo male. La nostra provincia ha una storia incredibile 

Share this post


Link to post
Share on other sites

skubydu

Colgo L occasione per salutare il caro amico @TARAS e per dirgli che ci manca molto!!!!!!

un abbraccio 

skuby

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sirlad
6 ore fa, Litra68 dice:

Buongiorno, ho il piacere di presentare nuovo arrivato  in Collezione Litra68, erano anni che cercavo questa moneta, è quella che ha ispirato il mio Nick Name. 

Campania. Suessa Aurunca
265-240 a.c.Litra
D/Testa Elmata Atena Vs. Sx
R/Galletto rivolto a Dx. Stella a Sx.
A Dx SVESANO
SNG ANS 609
HN RUTTER 449

Ho letto, a riguardo della monetazione di questa antica Città, un interessante discussione dell'amico Fratello Lamonetiano @acraf

e gli interventi di @money_59

Sono a conoscenza di altre emissioni simili con Etnico diverso, Suessa Aurunca faceva parte della Pentapoli Aurunca. Mi farebbe piacere leggere  vostri commenti e condivisioni dei Galletti in vostro possesso per confronto. 

Saluti 

Alberto 

P. S. Ho dimenticato una cosa importantissima, conoscendo il mio desiderio, la moneta mi è stata segnalata dal mio Amico Fratello Lamonetiano @Rocco68 che ancora una volta ringrazio. 😊 

15714802429200.png

15714802689821.png

Complimenti, è una moneta veramente affascinante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liutprand
1 ora fa, Litra68 dice:

Buonasera, non solo, anche Galeazzo Florimonte, che scrisse le regole del Galateo, sempre se non prendo strafalcioni. È un piacere sapere che altri Fratelli Lamonetiani conoscono di persona questi posti così ricchi di storia.

Saluti 

Alberto 

Infatti l'Istituto dove insegnavo si chiamava appunto Florimonte......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Litra68

Buonasera,  scusatemi se vado un attimo of topic ma il Prof. @Liutprandha insegnato circa 40 anni fa nell'istituto dove ho fatto le superiori iniziando nell'anno scolastico 1982/1983  1'anno di Ragioneria, all'epoca l'istituto Florimonte  comprendeva  l'Istituto Tecnico Commerciale e Geometri oltre alle scuole medie inferiori, grazie per avermi riportato indietro a quegli anni di spensierata giovinezza e di innumerevoli progetti per il futuro, mi ha fatto ricordare anche qualche piccola marachella, noi dicevamo filone, ed una delle mete era il ponte ronaco , antico ponte romano ad arcate, ancora visibile nella campagna, e lì con altri amici già appassionati di Numismatica e storia facevamo dei voli con la fantasia, immaginando i nostri antenati che lavoravano e vivevano in quei luoghi, inoltre è proprio di quegli anni la scoperta di una necropoli del III secolo proprio nei dintorni del ponte, purtroppo la necropoli non è visitabile. 

Grazie ancora. 

Saluti 

Alberto 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa
Il 19/10/2019 alle 14:16, eliodoro dice:

Tanto tempo fa, quando ero a digiuno di questa monetazione, aprii una discussione sul tema.

Intervennero alcuni  tra gli  utenti più competenti nella monetazione del III secolo a.c. che, all'epoca, frequentavano il forum, che diedero il meglio credo.

 

Perdonatemi - non dovrei - ma che nostalgia per qualità e vivacità culturale di quegli scambi ...😪

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

eliodoro
4 ore fa, numa numa dice:

Perdonatemi - non dovrei - ma che nostalgia per qualità e vivacità culturale di quegli scambi ...😪

In passato c'era meno spocchia, per cui, anche nelle differenze, c'era un rispetto per l'interlocutore che adesso manca .

In questo periodo, ognuno si ritiene depositario della verità;

 si studia poco ed il collezionista medio, dopo sei mesi dai primi acquisti,  già comincia a trafficare come venditore.

Fortunatamente, delle discussioni interessanti si riescono benissimo a fare sul forum.

Non dimentichiamo, poi, che dopo dieci anni  gli argomenti cominciano a scarseggiare.

Saluti Eliodoro

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa

C’erano anche piu’ persone preparate e che non avevo timore a il loro sapere. Oggi abbiamo molti neofiti ( che va benissimo) pochi veterani sapienti e qui e la’ qualche ricercatore spocchioso  che invece di condividere se la tira nella sua torre d’avorio ( ma poi sara’ vero avorio .. magari e’ solo plastica .. 😆)

Edited by numa numa
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.