Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
fra crasellame

Denaro di Genova - IANVA con stella

Risposte migliori

fra crasellame

375442918_8e8849eb67_o.jpg

Ecco l'ennesimo denaro di Genova, ma con una variante interessante.

Sia al dritto che al rovescio c'è una stella al posto del solito "punto".

Il venditore la indica come Biaggi 835 e RR... attendo approfondimenti da chi ha il Lunardi :)

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao fracrasellame,

al momento non ho il LUnardi sotto mano, però non ricordo che citasse "stelline".

Le 306 varianti di denari le ha tutte raggruppate in quattro tipologie. In attesa del Lunardi, perchè non chiedere lumi a chi ha il Biaggi? :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Non volevo discriminare nessuno, se chi ha il Biaggi mi sa dire qualcosa di più ben venga :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Il Biaggi riporta genericamente il denaro, specificando poi che ce ne sono più di 400 varianti. Quello del biaggi viene considerato RRR, ma penso che sia riferito a quello con lo stile primitivo. La tua variante è conosciuta ed è considerata tra le ultime coniate (il denaro è stato coniato dal 1139 al 1339). Il bollettino di Numismatica n°1 riporta la tua variante come gruppo D 5. Considera che su un ripostiglio dove c'erano 297 denari, 19 appartenevano alla tua variante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adamaney
Quello del biaggi viene considerato RRR, ma penso che sia riferito a quello con lo stile primitivo.

quello di Biaggi (n° 835) è un errore tipografico, o intendeva 5-15-25, o più probabilmente un lapsus tipografico o di trascrizione per il n°845 (idem R3 500-1500-2500).

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

che brutto non poter reperire questi testi... :(

cmq grazie DF ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao,

ho consultato il Lunardi: niente stelline sui denari (a meno che non ci sia un errore di stampa) :huh:

La stella è presente sui denari GROSSI, ovvero pezzi da 4 denari.

bisogna vedere se l'inserzione dice qualcosa del diametro.

La stella posta prima di IANVA rappresenta, sempre secondo il Lunardi, il segno di zecca.

L'indice di rarità catalogato è Comune, ma non se ne vedono molti.

p.s.

Il confronto con altri Autori è sempre interessante. Si passa da C a R e si ignora NC :unsure:

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Ciao Bavastro :) grazie 1000

La moneta è già in mio possesso ed è decisamente un denaro. Speravo in qualche notizia precisa ma temo che si finsca nella jungla delle ipotesi, con tutte le varianti che ci sono...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×