Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
margheludo

Appunti di viaggio

Recommended Posts

margheludo

Buona sera a tutti, Viaggio a Praga con gitarella fuoriporta alla cittadina di Kutna hora patrimonio Unesco dal 1995, di seguito un estratto dal sito "I viaggiatori magazine" per alcuni cenni storici: 《 L’anno 1300 fu una svolta importante per la storia di Kutna Hora. Il re Vaclav II (Venceslao II) emanò lo ius regale monetarum e realizzò una riforma monetaria. Le zecche di tutto il regno furono concentrate nel castello reale, che aveva originalmente le funzioni di magazzino dell’argento estratto a Kutna Hora. La zecca centrale è stata chiamata La corte italiana perché i tecnici che fecero la riforma monetaria erano italiani, inviati da Firenze.
La base della zecca era formata dalle forge, disposte intorno al cortile, che si chiamavano “smitny”, e dalla sala nella quale si coniavano le monete, chiamate “prazske grose”, i grossi praghesi. La Corte italiana fu la residenza del re durante le sue visite a Kutna Hora. Sotto la cappella reale fu sistemata una cassa con l’iscrizione Noli me tangere scolpita nella pietra.
Una vera perla della città è la chiesa consacrata alla santa patrona dei minatori》 . All'interno della chiesa c'è una cappella denominata "cappella dei coniatori" con affreschi della metà del 400' raffiguranti scene di coniazione a dir poco interessanti, il coniatori di dx ha in mano martello e torsello come da "manuale" ma quello di sx sembra adottare una tecnica diversa che a me sfugge, qualcuno può spiegarmela ? PS. da notare l'espressione al quanto preoccupata del collaboratore che confida nella buona mira del battitore.

2019-11-05_17.42.26.jpg

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

gigetto13

Forse per moduli più grandi? O per produrre i tondelli?

Bellissima testimonianza, grazie!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Buona giornata

La mia impressione è che l'operaio di sinistra tenga una lamina, forse per ridurne lo spessore a misura.

Interessante gita!

saluti

luciano

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

Anch'io penso che a sinistra si battessero i grossi e a destra i parvi.

Non sarebbe male mettere la foto di una moneta originale al posto di una riproduzione. Io purtroppo non sono capace, essendo un dinosauro tecnologico... :unknw:

Arka

Diligite iustitiam

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fratelupo

Pronti! Ecco un grosso di Venceslao II

IMG_2587.JPG

IMG_2586.JPG

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fratelupo

Al diritto la corona boema e la scritta WENCEZLAVS SECVNDVS DEI GRATIA REX BOEMIE

Al rovescio il leone boemo e la scritta GROSSI PRAGENSES

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

margheludo

Grazie a tutti per le risposte, 

12 ore fa, Arka dice:

Anch'io penso che a sinistra si battessero i grossi e a destra i parvi.

Non sarebbe male mettere la foto di una moneta originale al posto di una riproduzione.

Il tempo per il post di ieri sera l'ho rubato a mia moglie che già bofonchiava perché scrivevo qui invece di pianificare  la giornata di oggi :P, ammetto di aver preso le foto in tutta fretta in rete senza essermi accorto che fossero riproduzioni quindi grazie della segnalazione e del pronto intervento di @Fratelupo. Sarei più orientato anche io a pensare che si tratti di fasi diverse della produzione anche in virtù del fatto che tra le due scene ce n'era una terza andata completamente perduta, si vedono solo due gambe e non sapremo mai cosa stesse facendo il soggetto ritratto, stando nel mezzo verrebbe da pensare ad una lavorazione intermedia della lamina o del tondello. Nel negozietto adiacente vendevano riproduzioni sia del grosso che del parvo prodotti nella "corte Italiana" ma può darsi che la scena ritratta sia una sola delle coniazioni, qualche altra idea ? Grazie a tutti per gli interventi.

2019-11-06_19.59.44.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

Difficile capire cosa sta facendo il personaggio scomparso... Quello che mi colpisce è la quantità di tondelli, non so se già coniati, sul terreno sia nella postazione di destra che di sinistra. Pensavo che ci fosse più ordine nelle zecche...

Arka

Diligite iustitiam

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter
45 minuti fa, Arka dice:

Difficile capire cosa sta facendo il personaggio scomparso... Quello che mi colpisce è la quantità di tondelli, non so se già coniati, sul terreno sia nella postazione di destra che di sinistra. Pensavo che ci fosse più ordine nelle zecche...

Arka

Diligite iustitiam

Ciao!

La presenza di tondelli sul terreno ha sorpreso anche me!

Non ti nascondo che mi ha fatto anche dubitare di quanto ho proposto e scritto precedentemente riguardo al personaggio di sinistra (riduzione delle lamine al giusto spessore). Se lavorava le lamine, perché c'erano tondelli intorno alla sua postazione?

Riguardo al personaggio scomparso ci vedrei bene un operaio che taglia la lamina in tondelli da coniare.

Se così fosse, avremmo rappresentata un'altra delle operazioni importanti ai fini della produzione monetale.

saluti

luciano

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.