Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
chellow

L'Islanda e l'Euro

Risposte migliori

chellow

Ho letto su Euronews che il ministro dell'economia islandese vorrebbe proporre ai 27 di poter adottare l'Euro senza però entrare nell'UE così come succede oggi per San Marino, Vaticano ecc...

Se la risposta fosse sì probabilmente potrebbero coniare le proprie monete (al contrario di Andorra, Montenegro e Kosovo). Sarebbe bello da una parte però mi sembra un discorso un po' opportunista. E' come un matrimonio dove si acquisiscono diritti e non doveri! Che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marcantonio

sono d'accordo anch'io solo convenienze non vanno bene.rifiuterei la proposta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone

E' anche vero che vari paesi (vedi Ecuador), hanno adottato il dollaro come moneta ufficiale ma non per questo sono entrati a far parte degli USA.

Credo che più l'UE diffonderà la sua moneta, più avrà forza politico-economica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Non sono assolutamente d'accordo.

Spero che la proposta del ministro dell'economia islandese venga bocciata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

annovi.frizio

ma chiunque puo' usare l'euro senza chiedere il permesso a nessuno...

potrebbero mantenerlo come moneta parallela alle loro corone...

se si tratta invece di coniare ed emettere moneta propria denominata in euro

allora non sono d'accordo, o entrano a far parte dell'unione o ciccia.

oppure potrebbero emettere delle corone convertibili.. (tipo pesos convertibili cubani)...

:huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra84_6

Come ha detto annovi.frizio, bisogna capire se vogliono solo usarlo (tanti stati usano dollari o euro senza appartenere a questa comunità) oppure vogliono proprio emettere loro moneta.

Io sono parzialmente favorevole in quanto espandere l'euro significa avvantaggiare la nostra moneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

atg

beh la proposta è da valutare diversamente da come per san marino per esempio... detta cosi sono contrario anche io.. però chissà come detto da frizio e da fra84 vedremo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest prier1980

Io penso ci sia un Pro e un Contro;

il Pro va a favore nostro e degli altri membri europei che usano l'euromoneta,poichè ci sarebbe vantaggio nell'acquistare beni e quindi nel commercio globale .

Il Contro,attenzione per loro,andrebbe proprio in sfavore degli Islandesi che come l'Italia e tanti altri paesi europei si troverebbe a fare i conti con l'Inflazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alteras

Non sono d'accordo con la tua analisi... l'inflazione in Italia non è mai stata così bassa come da quando abbiamo l'Euro, e questo perchè è una moneta forte e stabile.

L'Islanda no so cosa esporti, ma se adottasse l'Euro avrebbe dei problemi proprio per le esportazioni in quanto in questi ultimi anni si è dimostrata una moneta forte, al contrario del dollaro, quindi ci sarebbero dei vantaggi nelle importazioni da i Paesi al di fuori dell'area della moneta unica... (e in questo siamo d'accordo)

Il problema semmai sarebbe nelle decisioni di politica monetaria che sarebbero decisi in gran parte dalla Banca Centrale Europea, senza poter interferire in queste decisioni...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter
Non sono d'accordo con la tua analisi... l'inflazione in Italia non è mai stata così bassa come da quando abbiamo l'Euro, e questo perchè è una moneta forte e stabile.

Sulla carta ma nei fatti non direi proprio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aleroit2000
Sulla carta ma nei fatti non direi proprio!

In effetti in Italia c'è un problema di differenza tra inflazione reale (che effettivamente è bassa) e inflazione percepita (alta). Questa seconda però non è da addebitare all'euro in quanto strumento economico (la famosa storia del dare la colpa del'omicidio al fucile) ma al'uso che ne è stato fato e ai controlli che (non) sono stati esercitati.

Per quanto riguarda la richiesta islandese, credo che in linea di principio per i 12 non ci dovrebbero essere grossi svantaggi, che al contrario sarebbero in maggioranza per gli islandesi: cambio di moneta, rischio inflazione, diminuzione (se non proprio azzeramento) del potere decisionale in materia economica in favore della BCE.

Ma nel momento in cui l'Islanda è contenta..... Per gli altri vorrebbe dire solo avere una moneta seppur di poco ma più forte...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sempiterno

Non è una novità l'idea dell'euro all'infuori dell'UE.

Ricordo che tempo fa si parlò di proporre l'adesione all'unione monetaria alla Svizzera, che non era neanche contraria a priori, anche se poi non so cosa se ne è fatto..

D'altronde l'Unione Europea È un'unione di reciproche convenienze, e se questa cosa porta vantaggi da entrambe le parti non vedo il problema.

Sarebbe un po' come i trattati di Schengen, di cui alcuni stati non UE fanno parti (tra cui la stessa Islanda) senza che nessuno si scandalizzi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest prier1980
Non sono d'accordo con la tua analisi... l'inflazione in Italia non è mai stata così bassa come da quando abbiamo l'Euro, e questo perchè è una moneta forte e stabile.

L'Islanda no so cosa esporti, ma se adottasse l'Euro avrebbe dei problemi proprio per le esportazioni in quanto in questi ultimi anni si è dimostrata una moneta forte, al contrario del dollaro, quindi ci sarebbero dei vantaggi nelle importazioni da i Paesi al di fuori dell'area della moneta unica... (e in questo siamo d'accordo)

Il problema semmai sarebbe nelle decisioni di politica monetaria che sarebbero decisi in gran parte dalla Banca Centrale Europea, senza poter interferire in queste decisioni...

195945[/snapback]

allora se non parliamo di forte inflazione,vogliamo chiamarlo Basso Potere d'acquisto della moneta?ricordiamoci che da quando usiamo l'euro,almeno qui in Italia,molte famiglie fanno piu' fatica ad arrivare alla fine del mese con qualche moneta in tasca...rispetto a quando c'era la Lira.

Modificato da prier1980

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleroit2000
ricordiamoci che da quando usiamo l'euro,almeno qui in Italia,molte famiglie fanno piu' fatica ad arrivare alla fine del mese con qualche moneta in tasca...rispetto a quando c'era la Lira.

Verissimo. Ma il fatto è che questa situazione non è "colpa" dell'euro in quanto moneta, in quanto strumento finanziario, ma è colpa dell'uso (abuso) che ne è stato fatto e dei controlli che non sono stati fatti.

Credo che l'esempio che renda meglio l'idea sia quello del fucile.

Dare la colpa della perdita del potere d'acquisto all'euro è come dare la colpa di un omicidio al fucile... senza voler vedere che in realtà dietro al fucile c'è qualcun'altro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest prier1980
ricordiamoci che da quando usiamo l'euro,almeno qui in Italia,molte famiglie fanno piu' fatica ad arrivare alla fine del mese con qualche moneta in tasca...rispetto a quando c'era la Lira.

Verissimo. Ma il fatto è che questa situazione non è "colpa" dell'euro in quanto moneta, in quanto strumento finanziario, ma è colpa dell'uso (abuso) che ne è stato fatto e dei controlli che non sono stati fatti.

Credo che l'esempio che renda meglio l'idea sia quello del fucile.

Dare la colpa della perdita del potere d'acquisto all'euro è come dare la colpa di un omicidio al fucile... senza voler vedere che in realtà dietro al fucile c'è qualcun'altro...

196084[/snapback]

hai pienamente ragione,ma stà di fatto la certezza che con l'adozione dell'euro si è creato in qualche modo (come il tuo esempio) scompiglio nella vita dei cittadini,e quel che dicevo è che proprio non lo auguro all'Islanda.

Modificato da prier1980

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ART
D'altronde l'Unione Europea È un'unione di reciproche convenienze, e se questa cosa porta vantaggi da entrambe le parti non vedo il problema.

195999[/snapback]

L'UE non è solo una semplice questione di reciproche convenienze calcolate in un certo campo trascurando tranquillamente tutti gli altri. Non si possono far entare "cani e porci" nell'unione monetaria senza che facciano parte anche dell'UE (a parte i casi particolari dei "micro-stati"), perchè in questo modo si finirebbe per rendere il sistema europeo complessivamente ancor meno stabile di oggi: andrebbe a finire che si creerebbe una cerchia esterna di paesi che avrebbero voce in capitolo nel consiglio direttivo della BCE, influenzando decisioni riguardanti tutta l'UE senza farne parte, e diventerebbe ancor più difficile progredire nella strada di un coordinamento economico decente. Tutto questo senza contare l'aspetto più strettamente "politico" della faccenda.

Direi che non è davvero il caso di fare una cosa simile: se vogliono adottare l'euro senza far parte dell'UE possono tranquillamente, ma con adozione unilaterale, come fa ad esempio l'Equador col dollaro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ART

Nel senso che il paese decide di adottare la valuta estera di propria volontà anche senza avere voce in capitolo nella sua gestione, come fanno ad esempio Montenegro e Kossovo: hanno deciso di usare l'euro senza far parte dell'UE (e quindi senza essere membri effettivi dell'unione monetaria).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ART

Si, ho sentito anch'io che lì qualcuno l'aveva proposto, ma credo che abbiano abbandonato l'idea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ART

A me non sembrava una cattiva idea. L'ideale sarebbe introdurre la doppia circolazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lochness

Ogni Stato è sovrano e può adottare unilateralmente la valuta che vuole semplicemente acquistandola sul mercato o dalle banche nazionali e sostituendola alla propria, come fatto dal Montenegro e dall'Equador.

ALTRO CONTO è entrare a pieno titolo nell'euro, cioè stampare euro propri e sedere nel consiglio della BCE.

Quanto ai discorsi sull'inflazione, ripeto che macroeconomicamente l'unica colpa per i rincari avvenuti nel passaggio da lira ad euro è da attribuirsi a chi ha ceduto ad un tasso di cambio troppo elevato a 1936 lire per un euro, anzichè tassi di cambio più legati al reale POTERE D'ACQUISTO della nostra vecchia moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Spinoza

San Marino, Vaticano, Monaco e Andorra possono coniare euro in virtù delle unioni doganali che avevano con Italia, Francia e Spagna, che permettevano loro di usare le monete dei vicini. Se l'Islanda vuole unilateralmente usare l'euro (come ad esempio fa il Kosovo), faccia pure, ma non può coniarne di propri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alteras

A parte che Andorra non conia e per ora non può coniare euro, mi spiegheresti meglio perchè ad esempiuo la Slovenia può adottare l'Euro a partire dal primo gennaio scorso e invece, se l'Islanda volesse non potrebbe farne rischiesta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×